Home > Altro > Cinema all’aperto a Padova con il film "Alita, angelo della battaglia"

Cinema all’aperto a Padova con il film "Alita, angelo della battaglia"

scritto da: Affaripubblicipadova | segnala un abuso

Cinema all’aperto a Padova con il film


Il progetto Il Giardino dei Giochi invita la comunità all’ultimo appuntamento del cinema all’aperto. “Alita, Angelo della Battaglia” è un film del 2019 diretto da Robert Rodriguez. La trama racconta che il dottor Dyson Ito nel 2563, trecento anni dopo la "caduta", ripara una ragazza cyborg nella propria clinica trovata nella discarica dove cadono i rifiuti dalla città sospesa in cielo di Zalem. La ragazza non ha memoria di sé, ma è un cyborg avanzatissimo, di una tecnologia perduta e progettata per la battaglia. È infatti combattendo che lentamente riaffiorano le sue memorie.

 

Tratto dal manga di culto di Yukito Kishiro, Alita - Angelo della battaglia racconta una ricerca di identità in un mondo dove la mobilità sociale trova un tetto insormontabile e la massima aspirazione realizzabile è di regnare all'inferno. Il Giardino dei Giochi, progetto aperto a tutta la comunità, mercoledì 11 ottobre alle 21.15 farà la proiezione di questo film adatto ai giovani e agli adulti.

 

Lo scopo di questa iniziativa, dicono i volontari, è quella di creare momenti ricreativi e di condivisione dove i padovani possono passare del tempo tra amici e in famiglia ed è per questo che hanno deciso di supportare questa attività sostenendo che «La tolleranza è buon fondamento su cui costruire i rapporti umani».

 

L’evento si terrà presso il giardino di Villa Francesconi Lanza, in Via Pontevigodarzere, 10 a Padova, sede della Chiesa di Scientology di Padova che ha concesso gli spazi gratuitamente.

 

Informazioni e contatti

 

L’ingresso è libero e gratuito, verranno offerti dai volontari pop corn, bibite e anguria. Inoltre ricordano che in caso di mal tempo il tutto verrà allestito in una sala interna.

 

Per maggiori informazioni scrivi a ilgiardinodeigiochipadova@gmail.com o visita la Pagina Facebook Il Giardino dei Giochi.


 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Padova rompe il Silenzio


Venezia a Napoli, i film del lido, edizione festival, 2019 arrivano a Napoli per una settimana fino al 28 ottobre


Al via "Venezia a Napoli" con anteprima “The other side of the wind” di Welles


Fantascienza italiana dal successo internazionale: I film di Andrea Ricca


A Maratea "Le Giornate del Cinema in Basilicata": il programma completo‏


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

PERCHÉ LA COCAINA PROVOCA UNA DIPENDENZA COSÌ ELEVATA?

Dopo la metanfetamina, la cocaina crea la maggiore dipendenza psicologica fra tutte le droghe. Stimola i centri chiave del piacere che risiedono nel cervello e causa un’euforia molto elevata. L’assuefazione ha luogo rapidamente, tanto che chi ne è dipendente ben presto non raggiunge più lo sballo che prima aveva ottenuto dalla stessa quantità di cocaina. COMBINAZIONE MORTALE DI DROGHE (continua)

OBIETTIVI E METE

I vostri sogni possono diventare realtà - CORSO ON-LINE I vostri sogni possono diventare realtà - CORSO ON-LINE Perché le persone a volte lavorano duramente per raggiungere le proprie mete ma non fanno nessun progresso nel raggiungerle. Che cosa puoi fare, passo dopo passo, per trasformare i tuoi piani in una realtà. Gli esatti strumenti per stabilire e raggiungere le mete in qualsiasi attività. Come si realizza qualcosa (continua)

Chi conosce realmente gli effetti distruttivi dell’eroina?

Scopri La verità sull’Eroina prima che sia troppo tardi DANNI IMMEDIATI: Gli effetti immediati dell’eroina comprendono un’ondata di sensazioni, un “flash”. Questo è spesso accompagnato da vampate di calore e secchezza della bocca. A volte, la reazione iniziale può includere vomito o forte prurito. Dopo che gli effetti iniziali si attenuano, si prova sonnolenza per diverse ore. Le funzioni basilari del corpo, come il respiro ed il battito cardiaco, rallentano. Qualche ora dopo che gli effetti della droga sono diminuiti, l’organismo inizia a chiederne altra. Se non riceve un’altra dose, comincerà la fase di astinenza. L’astinenza include i più estremi sintomi fisici e mentali e si m (continua)

30 Luglio: Giornata mondiale dell’Amicizia

30 Luglio: Giornata mondiale dell’Amicizia
Cerca di trattare gli altri come vorresti che gli altri trattassero te. La giornata internazionale dell’amicizia è stata proclamata nel 2011 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con l’idea che l’amicizia tra popoli, paesi, culture e individui sia in grado di stimolare iniziative di pace e costruire ponti tra le comunità  e si celebra il 30 luglio.  Nella Costituzione dell’UNESCO troviamo queste parole: “Poiché la guerra ha inizio nella mente (continua)

La Via della Felicità arriva anche a Mi.Ma.

La Via della Felicità arriva anche a Mi.Ma.
I volontari organizzano una distribuzione della guida la buon senso. Domenica 26 Luglio, i volontari dell’associazione “La Via della Felicità-Amici di L. Ron Hubbard" erano presenti a Milano Marittima, per una distribuzione degli opuscoli dal titolo "La Via della Felicità", una guida basata sul buon senso per una vita migliore. Stiamo vivendo in un epoca in cui la mancanza di rispetto in generale dell'ambiente, delle regole e delle persone, sta c (continua)