Home > Musica > Proxima Music riparte con tre serate di musica a porte aperte

Proxima Music riparte con tre serate di musica a porte aperte

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Proxima Music riparte con tre serate di musica a porte aperte


Tre serate nel mondo delle sette note con ventiquattro docenti di musica. L’iniziativa è promossa dalla scuola Proxima Music che, come tradizione, anticipa l’avvio del nuovo anno di corsi con una serie di lezioni a porte aperte in cui ogni allievo e aspirante allievo potrà mettersi alla prova con i più diversificati strumenti o ricevere le prime nozioni di canto. L’appuntamento, a partecipazione libera e gratuita, è in programma da mercoledì 18 a venerdì 20 settembre, dalle 16.00 alle 19.30, nei locali del Liceo Scientifico “Redi” e si rivolge ad appassionati di musica di tutte le età, dai bambini di cinque anni agli adulti.

I tre giorni troveranno il loro punto di forza nella presenza congiunta di tutti i maestri di Proxima Music che saranno eccezionalmente riuniti per permettere ai presenti di iniziare a cantare o di scegliere tra tanti strumenti da suonare (a corda, a fiato, a tastiera, a percussioni o elettrici), accompagnandoli così tra le prime note. Alle lezioni a porte aperte sono attesi anche musicisti già esperti che necessitano di una formazione specializzata orientata ad un futuro accesso in conservatorio o che ambiscono ad una preparazione tecnica di alto livello attraverso le masterclass che saranno organizzate nel corso dell’anno (a breve, ad esempio, partiranno le lezioni di batteria e registrazione con Michele Esposito de I Ministri). Nell’occasione degli Open Day sarà possibile anche conoscere le novità della scuola aretina al via dalla fine di settembre, tra cui il corso di cajon, il corso di Song Writing per imparare a scrivere il testo di una canzone, e il corso di educazione musicale “Farmusicainsieme: note, ritmi e canti in inglese” per introdurre i bambini al mondo dei suoni. La proposta musicale di Proxima Music sarà arricchita anche dalla collaborazione con il cantante e attore Enrico D’Amore che, dopo aver calcato i palcoscenici di tutta Italia, porterà ad Arezzo il suo progetto del Musical Power Camp con lezioni per imparare ad esibirsi davanti ad un pubblico e una telecamera con un percorso in cui lo sviluppo della voce e del canto si unisce ad un parallelo lavoro su emotività, espressività e consapevolezza. La programmazione didattica, infine, sarà completata dai laboratori di fotografia, scrittura creativa e disegno che verranno proposti per il secondo anno consecutivo, permettendo alla scuola di spaziare tra diversi ambiti artistici. Per ottenere ulteriori informazioni è possibile scrivere a info@proximamusic.it o chiamare il numero 331/199.78.65. «Di anno in anno - commenta il direttore Alessandro Bertolino, - Proxima Music cresce nel numero di allievi e, soprattutto, nelle attività proposte. Questa ricchezza ci ha motivato a riunire tutti insieme i nostri docenti al Liceo Scientifico per tre giornate in cui ogni appassionato di musica potrà conoscere la scuola, ottenere tutte le informazioni e mettersi alla prova in lezioni di canto o strumento».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Proxima Music, un Open Day in rosa con quattro giovani docenti


Proxima Music investe sull’educazione musicale per i bambini


Proxima Music, al via il progetto del primo coro giovanile


Porte artigianali Roma- FATTE BENE in falegnameria


Nuova partnership tra Acotel e Hera Comm


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

RidiCasentino, ecco i nomi dei tre finalisti della settima edizione

RidiCasentino, ecco i nomi dei tre finalisti della settima edizione
Iacopo Bianchi da Firenze, Mariangela Pasciuti da Collecchio (Pr) e Giovanni Rupi da Arezzo: sono loro i tre finalisti della settima edizione di RidiCasentino. Il concorso nazionale di letteratura comica ha registrato l’iscrizione di quarantasei racconti da scrittori da tutta Italia e, di questi, una giuria ha individuato i tre migliori che si contenderanno la vittoria nel corso di una serata (continua)

Prodotti farmaceutici donati alla Caritas per la salute dei bisognosi

Prodotti farmaceutici donati alla Caritas per la salute dei bisognosi
Un supporto alla Caritas attraverso la distribuzione di prodotti utili alla salute dei più bisognosi. L’iniziativa solidale è stata attivata in tutta Italia dal network di farmacie di Apoteca Natura e ha trovato concretizzazione nella città di Arezzo attraverso l’impegno anche della Farmacia Comunale n.3 “Giotto” e della Farmacia Comunale n.1 “Campo di Marte” che sono state sedi di una raccol (continua)

“Capolavori a Tavola”, il Casentino ospita il galà della cucina italiana

“Capolavori a Tavola”, il Casentino ospita il galà della cucina italiana
Una serata di gala per celebrare le eccellenze dell’enogastronomia italiana. Grandi chef stellati, produttori e artigiani del gusto da ogni zona della penisola torneranno a riunirsi in Casentino per la diciannovesima edizione di “Capolavori a Tavola” che, in programma dalle 19.30 di martedì 7 luglio, sarà eccezionalmente ospitata dalla discoteca River Piper di Castel San Niccolò. Gli ampi spa (continua)

“ProteggiAmoci dal sole”, un Social Meeting per vivere l’estate in salute

“ProteggiAmoci dal sole”, un Social Meeting per vivere l’estate in salute
Un pomeriggio di confronto e di approfondimento dedicato al benessere della pelle. Alle 17.00 di lunedì 6 luglio è in programma il secondo Social Meeting dal titolo “ProteggiAmoci dal sole” che, promosso dalle Farmacie Comunali di Arezzo, proporrà una tavola rotonda digitale dove esperti e professionisti di vari settori porteranno il loro contributo in videoconferenza per affrontare diversifi (continua)

Prima inaugurazione post-Covid19 per Graziella&Braccialini

Prima inaugurazione post-Covid19 per Graziella&Braccialini
Prima inaugurazione post-Covid19 per Graziella&Braccialini. La maison toscana ha tagliato il nastro di un nuovo negozio allo Scalo Milano Outlet che andrà a configurarsi come un punto di riferimento nel capoluogo lombardo per riunire tutte le collezioni frutto della sinergia tra l’azienda aretina di oreficeria Graziella e l’azienda fiorentina di pelletteria Braccialini. La prima apertura d (continua)