Home > Musica > Savage “(I just) died in your arms – 2019 mix” il brano cult viene riproposto in una nuova versione mixata dal compositore, produttore e cantante icona degli anni ‘80

Savage “(I just) died in your arms – 2019 mix” il brano cult viene riproposto in una nuova versione mixata dal compositore, produttore e cantante icona degli anni ‘80

scritto da: Laltoparlante3 | segnala un abuso


Dopo il successo ottenuto in Russia, Polonia e nell’Est Europa, arriva finalmente anche in Italia il remix di una delle dance hit più amate di sempre.



Il primo mix realizzato da SAVAGE di “(I JUST) DIED IN YOUR ARMS” (brano del gruppo rock inglese Cutting Crew) è stato originariamente registrato nel 1989 e pubblicato in diversi paesi, ricevendo un discreto successo. Il cantante ha voluto riportarlo in auge in questi anni con una versione, ricca di riscontri entusiasti, proposta durante gli ultimi tour negli USA, Polonia e Russia (2018-2019). Successivamente alcuni DJ residenti in Polonia hanno realizzato una nuova versione che lentamente ha scalato le classifiche sia nel loro paese che in Russia e altri paesi dell’Est Europa. Anche TVP2, la televisione ufficiale in Polonia, ha voluto invitare SAVAGE per vederlo esibirsi nella nuova cover mix. Dato l’enorme interesse, la DWA RECORDS ha deciso di pubblicare il brano anche in Italia.


Etichetta: DWA RECORDS


BIO 


Roberto Zanetti in arte SAVAGE nasce a Massa in Toscana il 28/11/56.

Dopo una prima parte di carriera come tastierista in alcune band, in una delle quali suonava anche Zucchero, decide di scrivere e auto prodursi brani dance in inglese seguendo il filone dell’Italo disco, allora molto attuale. Il primo brano “Don’t cry tonight” (1983) è un successo immediato e lo rende famoso partecipando ai più importanti programmi televisivi. Il secondo singolo “Only you” (1984) e l’album “Tonight” lo confermano e lo rendono ancora più famoso facendolo partecipare anche alla finale di Verona del Festivalbar. È  un successo internazionale e per un paio di anni effettua tour in tutta Europa, Spagna, Germania,  Francia, Svizzera, Italia…Più avanti nel tempo inizia ad essere famoso anche nell’Est Europa e dopo due partecipazioni come ospite internazionale al Festival di Sopot diventa una star in Polonia, Russia e tutti gli altri paesi del nord est Europa.

Dopo poco però decide di fermarsi come cantante perché nel frattempo la sua carriera di produttore lo impegna a tempo pieno. Scrive e produce hits che vendono milioni di copie quali “Please don’t go” di Double You, “Easy” “Think about the way” “It’s a rainy day” di ICE MC, tutti i successi in inglese di Alexia, “Www mi piaci tu” dei Gazosa, “Baila morena” “Auhm” “Bacco perbacco” di Zucchero. È editore e discografico di Corona per “The rhythm of the night”.

Nel 2004 dopo diversi inviti rifiutati decide di tornare a cantare live e partecipa ad uno spettacolo allo stadio Olimpico di Mosca con 25 mila persone, Autoradio Festival. Da lì capisce che l’affetto dei fan è ancora vivo, anzi aumentato e negli anni seguenti torna a fare tour regolarmente in Polonia, Russia, Estonia, Lituania, Kazakistan, Bielorussia, Lettonia, e ultimamente anche Stati Uniti e Canada.

I video hanno milioni di visualizzazioni e i vari fan club nascono come funghi in tutte le parti del globo richiedendo nuovo materiale, nuove canzoni. Agli inizi del 2019 pertanto inizia a registrare un nuovo album di inediti che verrà pubblicato nei primi giorni del gennaio 2020.

Intanto nell’estate 2019 viene pubblicata una nuova versione di un brano da lui interpretato originariamente nel 1989 (I just) died in your arms.


Contatti e social


FB www.facebook.com/savagerobertozanetti

IG www.instagram.com/savagerobertozanetti/?hl=it

musica | pop | singolo | promo | radio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mafia City H5 Beginner’s Guide: Tips, Cheats & Strategies to Become a Feared Mafia Boss


EFFERVESCENZE CULTURALI L’ARTE AL SERVIZIO DEL TERRITORIO


Savage “I love you” è il singolo che annuncia il ritorno dell’icona musicale anni ‘80


9 Hair Rules Every Brunette Should Know


17 Reasons to Stop Following Fashion Trends


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

GASSA D’AMANTE: “ONIRICA” è il singolo d’esordio della giovane band romana

GASSA D’AMANTE:  “ONIRICA”  è il singolo d’esordio della giovane band romana
Il brano alternative pop dalle sonorità retro-wave anni ‘80, racconta la delusione d’amore causata dall’idealizzazione di una donna.Il singolo “Onirica” nasce nell’estate del 2019, parallelamente alla nascita del progetto stesso - «La gassa d’amante è un nodo particolare che può essere fatto in situazioni di emergenza, estremamente saldo. Per noi rappresenta la metafora del nostro rapporto con la (continua)

VYBES: “ITALIA VENTIVENTI” è il nuovo singolo del giovanissimo rapper romano

VYBES: “ITALIA VENTIVENTI” è il nuovo singolo del giovanissimo rapper romano
Il pezzo trap lancia un’invettiva nei confronti della società contemporanea italiana attraverso un testo diretto e privo di filtri.Una ritmica ipnotica in 4/4, un synth creato per l'occasione e depositato con il nome “IT2020”, e due special acustici sorretti da una chitarra e un pianoforte a ridisegnare la melodia di base: tutto questo è “ITALIA VENTIVENTI”, il nuovo singolo del giovane artista Vy (continua)

MARGHERITA ZANIN: “CASCA IL SOGNO” è il nuovo singolo estratto dall’album “DISTANZA IN STANZA”

MARGHERITA ZANIN:  “CASCA IL SOGNO”  è il nuovo singolo estratto dall’album   “DISTANZA IN STANZA”
 Il brano della cantautrice ligure racconta l’importanza e la consapevolezza di raggiungere la felicità realizzando i propri sogni, qualunque essi siano. Il sound elettro pop del pezzo caratterizza il disco decretato “miglior album giovane indipendente 2019” dal MEI.   Il passaggio tra adolescenza ed età adulta accomuna paure e sogni che si trasformano in speranze e voglia di c (continua)

ALEXANDRA: “SE GUARDI” è l’inedito d’esordio della giovane cantante monzese

ALEXANDRA: “SE GUARDI” è l’inedito d’esordio della giovane cantante monzese
La canzone pop autobiografica rende omaggio ad una figura femminile autentica e priva di filtri, capace di trasformare le proprie debolezze in forza.“Se guardi” descrive una donna contemporanea che sa prendere coscienza dei propri dubbi e delle proprie incertezze, come dei propri sbagli e delle proprie paure. Il singolo della giovane interprete esprime l’attitudine femminile a far fronte ai proble (continua)

G-FRA: “ANDIAMO AVANTI” è il singolo che sancisce l’esordio da autore e compositore dello scrittore monegasco

G-FRA: “ANDIAMO AVANTI” è il singolo che sancisce l’esordio da autore e compositore dello scrittore monegasco
Il brano elettro pop registrato all’Head Studio di Torino, raggiunge in pochi giorni la 18esima posizione nella classifica Pop Italia e la 47esima nella Top Singoli Italia di iTunes.    “Andiamo Avanti” è il primo singolo scritto e composto da G-FRA. Il brano racchiude spunti riflessivi sui valori della vita, trattando tematiche diffuse fra i giovani. Si parte dalle comuni (continua)