Home > Eventi e Fiere > ARTE VINO E TERRITORIO PER LIONS CLUB FOUNDATION

ARTE VINO E TERRITORIO PER LIONS CLUB FOUNDATION

articolo pubblicato da: cristinavannuzzi | segnala un abuso

ARTE VINO E TERRITORIO PER LIONS CLUB FOUNDATION
LIONS CLUB SESTO FIORENTINO Con la partecipazione di Lions Club I Medicei Il vino e la terra, l’Arte per comunicare Salvator Dalì “I veri intenditori non bevono vino. Degustano segreti”. e l’occasione per degustare i magici segreti dei vini di Carmignano è stato l’evento svolto nella cornice dell’Azienda Agricola Pratesi a Carmignano – Prato - il 12 settembre con l’apertura dell’anno Lionistico del Lions Club Sesto Fiorentino con la partecipazione del Lions Club Poggio a Caiano Carmignano Medicei con una conviviale organizzata in interclub che ha destinato l’incasso della serata al LCF - Lions Club Foundation che si attiva alla raccolta fondi per progetti veri ed autentici, per aiutare chi è in difficoltà, colpito da malattia e a chi ha perso tutto, come la raccolta fondi in favore dell’ Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, la campagna “Lotta al Diabete” e l’aiuto alle famiglie dei terremotati. Il tema della serata è stato quello di esaltare il vino in tutte le sue ampie sfaccettature, dalla tecnica della coltivazione della terra e delle viti, all’enogastronomia fino a giungere all’arte di dipingere con il vino – EnoArte. Relatori della serata Alberto Antonini Enologo, Alberto Pratesi imprenditore agricolo, Elisabetta Rogai Artista pittrice L’Artista Elisabetta Rogai è famosa per la sua multiforme manualità, arte e tecnica, dipinge infatti, oltre che su canvas, sul marmo bianco di Carrara e sul jeans ma è innegabile che con la sua EnoArte è riuscita ad incentivare l’intersezione tra la strada dell’arte e quella dell’enologia, le sue ispirazioni vengono direttamente dalla terra Toscana, patria di territori antichi e suggestivi, culla della nuova enologia italiana che ha visto i vini toscani, sia del Chianti che della costa Toscana, arrivare nell’olimpo dei migliori vini del mondo e dare il via allo stile definito Supertuscan. Alberto Antonini, Enologo, Laureato in scienze agraria all’Università di Firenze con una tesi sui vitigni in via di estinzione in Toscana, si specializza frequentando corsi di Enologia presso l’Università di Bordeaux in Francia e Davis in California. Appena laureato, inizia nel 1986 a lavorare come Assistente Enologo del gruppo Frescobaldi; in seguito è direttore tecnico alla Tenuta Col d’Orcia a Montalcino, dopodiché entra a far parte dell’azienda Antinori dove riveste il ruolo di Dirigente Responsabile del Settore Enologia fino al 1996. Durante gli anni dell’attività lavorativa, Alberto espande le proprie conoscenze anche attraverso stage formativi in contesti produttivi diversi, quali la California, presso la Robert Mondavi Winery, Au Bon Climat Winery e Qupé Winery. Nel 1996 fonda Matura, società di consulenza globale nel settore enologico, assieme al collega Attilio Pagli. Alberto è consulente e talvolta produttore in molti dei maggiori paesi produttori di vino: Italia, Argentina, Cile, California, Sudafrica, Portogallo, Canada, Uruguay, Australia e Armenia. La Famiglia Pratesi produce vino nella zona di Carmignano da cinque generazioni. Fu Pietro Pratesi a comprare nel 1875 la proprietà Lolocco nel cuore di Carmignano dove si produceva già allora vino e olio. E proprio a Lolocco la cantina Pratesi produce i vini migliori nei vigneti impiantati ad alta densità. Carmignano si trova nel cuore della Toscana e persino i Medici riconoscevano a questo piccolo comune la produzione di vino di alta qualità. Infatti Cosimo III dé Medici nel 1716 con un Bando delimitò quattro zone vocate alla produzione del vino di qualità, una di queste era Carmignano. www.pratesivini.it www.elisabettarogai.it

lcf | enoarte | solidarieta | vino |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

A Filippo Cogliandro il Melvin Jones Fellowship Arward


Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2016 Udine ospita i Green Style Days


Ecco i vincitori del Premio Pavese 2016


Gregorio Fogliani scende in pista con Pasto Buono contro lo spreco alimentare


Golf a Roma – vieni a provare questo fantastico sport al Country Club Castelgandolfo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Premio Letterario "L'Anfora di Calliope"

Premio Letterario
DESCRIZIONE INIZIATIVA Quattro, sono state, giornate dedicate alla cultura in occasione della fase finale del Premio letterario internazionale “L’anfora di Calliope” organizzato dall’omonima Associazione Culturale, giunto quest’anno alla sua quinta edizione. La giuria è presieduta dalla Dott.ssa Caterina Guttadauro La Brasca, professionista di spicco nel panorama culturale itali (continua)

I fiori del Maestro Marco Boni al SaleRosa Bistrot

I fiori del Maestro Marco Boni al SaleRosa Bistrot
Quasi una magia…… i fiori del Maestro Marco Boni al SaleRosa Bistrot L’Oltrarno fiorentino e le sue “Botteghe”, si sono sempre chiamate così, fino dal Rinascimento, rappresentavano una vera e propria ‘impresa’ dove l’artista, il maestro artigiano passava agli allievi i segreti del suo sapere. Proprio nella culla del Rinascimento, a Firenze, possiamo ritrovare la magia delle botteghe, raffina (continua)

PREMIO DONIDA - 10 ° EDIZIONE

PREMIO DONIDA - 10 ° EDIZIONE
PREMIO DONIDA - 10 ° EDIZIONE Fino al 10 Ottobre 2019 sono aperte le iscrizioni alla X edizione del PREMIO DONIDA, concorso musicale dedicato al ricordo del Maestro Carlo Donida Labati, autore di numerosi successi della musica italiana e collaboratore, a lungo, di Mogol. Il Premio è finalizzato a trasmettere messaggi di carattere culturale e artistico di esempio per i giovani. È proprio con (continua)

PUBLIC SPEAKING con l'attore Marco Falagusta

PUBLIC SPEAKING  con l'attore Marco Falagusta
PUBLIC SPEAKING con l’attore Marco Falaguasta Il corso organizzato dall’Accademia di Arte e Spettacolo Le Muse si svolgerà in due giornate: sabato 2 e domenica 3 novembre 2019 Allievi attori, manager, studenti e chiunque abbia necessità di confrontarsi con un piccolo o grande pubblico Piombino, 10 ottobre 2019 – L’Accademia di Arte e Spettacolo “Le Muse” per il primo fine sett (continua)

Hanna Moore Milano a Roma al Festival del Cinema 2019

Hanna Moore Milano a Roma al Festival del Cinema 2019
HANNA MOORE MILANO ALLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA Il volto magnifico e ieratico della ‘divina’, Greta Garbo, la prima grande diva della storia del cinema, è il protagonista dell’immagine ufficiale della quattordicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 17 al 27 ottobre 2019 presso l’Auditorium Parco della Musica con la direzione artistica di Antonio Monda, prodotta da (continua)