Home > Cibo e Alimentazione > Lunedì a Napoli il convegno “Terra - Tecnologia – Turismo”

Lunedì a Napoli il convegno “Terra - Tecnologia – Turismo”

articolo pubblicato da: peppebar | segnala un abuso

Lunedì a Napoli il convegno “Terra - Tecnologia – Turismo”
Napoli sarà protagonista dello sviluppo della produzione agroalimentare campana, delle innovazioni tecnologiche e trasformazioni digitali con taglio sul mondo del lavoro, quindi giovani che riescono a creare imprese/lavoro in ambito agricolo con sviluppo del Turismo, binomio inscindibile con l’enogastronomia, attraverso un convegno “Terra - Tecnologia – Turismo” che il 16 c.m. prenderà il via alle ore 17, ospitato da Palazzo San Teodoro alla Riviera di Chiaia 281. Organizzato da DOC Denominazione di origine Campania e dall’Associazione Nord e Sud Campania il nostro posto, presieduta da Severino Nappi, il convegno “Terra - Tecnologia – Turismo” vedrà la partecipazione come oratori di: Sen. Giorgio Maria Bergesio Capogruppo Lega IX Commissione Agricoltura e Produzione Alimentare Sen. Alessandra Lonardo IX Commissione Agricoltura e Produzione Alimentare (FI) On. Luca De Carlo Segretario XIII Commissione Agricoltura (FDI) Raffaello Borriello (Direttore generale ISMEA) Gennaro Masiello Presidente Coldiretti Campania Antonio Limone Direttore generale Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzoggiorno Conclude Severino Nappi Partecipi all’incontro le eccellenze campane e le esperienze di successo con Aurora Casillo Presidente Consorzio di Tutela della pasta di Gragnano Igp Pier Maria Saccani Direttore del Consorzio mozzarella di bufala campana Dop Pasquale D’Acunzi Consigliere nazionale Anicav Antonio Izzo Presidente Federalberghi Sarà un momento di riflessioni sulla reale situazione che vede, come affermato da Nappi, la "Campania ultima per investimenti in agricoltura", infatti, proprio quella che potrebbe rappresentare una delle maggiori risorse per la nostra regione non viene sfruttata al meglio. Nappi ex assessore regionale, ha evidenziato l’importanza del riunire con questo convegno produttori, docenti e industriali per studiare azioni che raggruppino i settori produttivi dell’agricoltura campana, una delle eccellenze del territorio e della Nazione. L'obiettivo è quello di far crescere la forza, l’importanza ed il pregio dei prodotti nostrani sul mercato internazionale, supportando l'agricoltura con innovazione tecnologica e affiancando la produzione implementando quella filiera che già vanta un fatturato di quasi 4 miliardi l’anno, ma che con una piattaforma programmatica potrebbe costruire una rete capace di creare nuove opportunità e di sviluppare il fatturato esistente e l’occupazione con un evidente immagine sempre più positiva della Campania a livello nazionale ed internazionale. Giuseppe De Girolamo

Agroalimentare |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NAPOLI CITTÀ DELLA CONVERSAZIONE


A Roma la crescita di un turismo senza valore aggiunto.


Il turista Silver alla scoperta della Tuscia Viterbese


MASTER IN MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO II EDIZIONE


MASTER IN MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO III EDIZIONE


Considerevole successo all’incontro AMIRA nonostante timori Coronavirus


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il video del “Come fare la pizza a casa?” su Facebook ottiene oltre 500mila visualizzazioni

Il video del “Come fare la pizza a casa?” su Facebook ottiene oltre 500mila visualizzazioni
La pizza napoletana fatta in casa è una delle maggiori delizie di cui si può godere in questi giorni di vita casalinga. Lo ribadisce Francesco Di Ceglie della pizzeria “Il Monfortino”, reduce da successi e riconoscimenti prestigiosi. «Ho iniziato la carriera da pizzaiolo a 14 anni e dopo tanti sacrifici ho aperto con il socio Fabio Russo la pizzeria “Il Monfortino” a Centurano, una frazione di Cas (continua)

Battaglia (UNSA): "Grido di dolore, basta ammalati e morti nella PA" Lettera a Conte e Dadone: "Più controlli e sanzioni, il decreto non basta"

 Battaglia (UNSA):
"Dopo l’ennesima nota sulle inadempienze nel pubblico impiego inviata al Governo nella giornata di ieri, continuano a pervenire segnalazioni di assembramenti negli uffici pubblici". Lo afferma in una nota Massimo Battaglia, segretario generale della federazione Confsal-UNSA. "Il nostro è un grido di dolore e rabbia che aumenta giorno dopo giorno, perché abbiamo notizie di colleghi che continuano (continua)

Lucia Bosé ci ha lasciati colpita da Coronavirus

Lucia Bosé ci ha lasciati colpita da Coronavirus
Il ricordo di chi l’ha intervistata anni addietro Ancora una vittima illustre. Ricoverata all’ospedale di Segovia (Spagna) in seguito Covid -19, si è spenta Lucia Bosé, in una solitudine che certo, più di tanti, non avrebbe mai voluto si verificasse. Il figlio Miguel, dal Messico dove vive con due dei quattro figli, ne ha dato informazione su Twitter scrivendo “è già nel migliore dei posti". La (continua)

Dichiarazioni di Massimo Battaglia e Giuseppe Carbone su Coronavirus

Dichiarazioni di Massimo Battaglia e Giuseppe Carbone su Coronavirus
“Paese soffre, ma emergono sacrificio ed eccellenze di Sanità e funzioni centrali” «Mentre l’emergenza Coronavirus non dà tregua, i lavoratori dello Stato, da sempre bistrattati, stanno mettendo in campo le risposte più coraggiose che ci si possa aspettare, con grande spirito di sacrificio, nonostante i rischi e con grande professionalità, senso di responsabilità e dello Stato. Il nostro pensier (continua)

Portici si è arricchita di una pizzeria dalle radici storiche

Portici si è arricchita di una pizzeria dalle radici storiche
In piazza San Ciro, “Da Tonino Salvo”, troviamo la storicità della Pizza La pizza nasce da ingredienti semplici e da insegnamenti antichi che nel tempo, tramandarsi di generazione in generazione, solo dalle nostre parti, hanno saputo divenire scuola. Ad esempio Antonio e Sebastiano Salvo, rappresentano la quarta generazione di una attività di pizzaioli in espansione, i due maestri pizzaioli affer (continua)