Home > News > “Concerto in Villa” per celebrare La giornata mondiale della Pace

“Concerto in Villa” per celebrare La giornata mondiale della Pace

articolo pubblicato da: affaripubblicipadova | segnala un abuso

“Concerto in Villa” per celebrare La giornata mondiale della Pace

 

Si terrà il 24 settembre a Villa Lanza a Padova la giornata Mondiale della Pace. Iniziativa dei volontari di Uniti per i Diritti Umani, attivi nel far si che “I diritti umani diventino una realtà, - come sosteneva l’Umanitario L. Ron Hubbard – non un sogno idealistico.”

Il tema della giornata 2019 è: "Azione per il clima e per la pace"

Un’ottima occasione per promuovere l’importanza della creazione di un ambiente migliore in cui vivere, per contribuire a mantenere la pace.

Purtroppo oltre alle guerre, le carestie, la miseria, negli ultimi anni si sono aggiunte le catastrofi naturali, causate dall’uomo o dalla natura. Tutto questo potrebbe mettere a rischio l’equilibrio e la sopravvivenza tra le popolazioni, ed ecco l’importanza del messaggio delle Nazioni Unite per questa giornata del 2019.

Dal sito delle Nazioni Unite ( https://www.un.org/en/events/peaceday/) leggiamo:

Ogni anno il 21 settembre si celebra la Giornata internazionale della pace in tutto il mondo. L'Assemblea Generale lo ha dichiarato come un giorno dedicato al rafforzamento degli ideali di pace, sia all'interno che tra tutte le nazioni e tutti i popoli.”

Il tema 2019 “richiama l'attenzione sull'importanza della lotta ai cambiamenti climatici come modo per proteggere e promuovere la pace in tutto il mondo.”

I cambiamenti climatici causano chiare minacce alla pace e alla sicurezza internazionali. La salinizzazione dell'acqua e delle colture sta mettendo in pericolo la sicurezza alimentare e l'impatto sulla salute pubblica sta aumentando. Le crescenti tensioni sulle risorse e i movimenti di massa delle persone stanno colpendo ogni paese in ogni continente.

La pace può essere raggiunta solo se vengono prese misure concrete per combattere i cambiamenti climatici.” 

 

Cosa possiamo fare per prenderci veramente coscienza della realtà che stiamo vivendo?

Molti giovani e cittadini hanno preso provvedimenti prendendosi cura dell’ambiente.

Far conoscere i diritti umani ed elaborare come questi possano essere applicati per costruire un ambiente migliore e vivibile per tutti, è sicuramente un’altra delle azioni molto importanti in questa direzione.

Durante la serata, che inizierà alle 20.45 è previsto un momento culturale a tema, alle 21.15 Concerto in Villa, che verrà realizzato da cantanti di diverse nazionalità, provenienti da Conservatori del Veneto, che per l’occasione si esibiranno insieme a sostegno di un mondo di Pace. Ingresso libero.

Sala teatro di Villa Lanza, sede della Chiesa di Scientology di Padova in via Pontevigodarzere, 10. Per informazioni 393 3332499.

diritti umani | L Ron Hubbard | Padova |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L’ALTA CUCINA INCONTRA SNAIDERO A TASTE OF ROMA 2016 Dal 15 al 18 settembre 2016 – Auditorium Parco della Musica – Roma


VIOLENZA DOMESTICA: ALLONTAMENTO DA CASA ANCHE PER IPOTESI LIEVISSIME


C'è una nuova stagione nell'aria


La nuova stagione di Villa Pagoda a Genova Nervi tra cabaret, musica dal vivo e specialità culinarie


La nuova stagione di Villa Pagoda, tra risate, cucina innovativa e musica dal vivo


INVESTIRE A SANTO DOMINGO TUTTE LE INFORMAZIONI PER COMPRARE CASA AI CARAIBI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Egoismo, violenza, mancanza di rispetto, arroganza, generano conflitti. Come risolvere questi conflitti?

  Si potrebbe dire che ci sono degli atteggiamenti veramente inaccettabili nei rapporti umani. Sembra che le persone spesso abbiano dei problemi ad andare d’accordo. Le famiglie litigano, i vicini vengono alle mani, le nazioni si scagliano bombe una contro l’altra. È questo il modo in cui devono andare le cose? Antropologi, sociologi, psicologi ed altri ancora sono di (continua)

Opuscoli informativi di prevenzione alla droga a Forlì

  Opuscoli informativi di prevenzione alla droga a Forlì Per contrastare il devastante uso di droghe ed allargare l’informazione i volontari “La via della felicità Cervia - Amici di L. Ron Hubbard” Martedì 19 in centro a Forlì per consegnare ai ragazzi l’opuscolo informativo di prevenzione gratuito “La verità sulla droga&rdquo (continua)

L. Ron Hubbard e i Ministri Volontari

  Nel 1973, il Fondatore di Dianetics e Scientology L. Ron Hubbard condusse una ricerca sociologica a New York e scoprì una società drammaticamente peggiore di quella che ricordava da anni precedenti. Da tale ricerca previde la direzione presa dalla cultura: flagrante immoralità, violenza per il compiacimento personale e infine politica tramite terrorismo. Era necessari (continua)

Ripristinare i valori e il buon senso nella vita: oggi è vitale più che mai!

  Oggi siamo a conoscenza di tanti problemi sociali, e ci chiediamo: da dove provengono? oppure: che cosa avrei dovuto fare per evitare questo o quello? Si chiama La Via della felicità, e in realtà il libretto racchiude tanto buon senso che se usato nella quotidianità ci risparmia molti dispiaceri e la vita scorre per il verso giusto. Questo sarà l’opuscol (continua)

Venezia: prevenzione alla droga

Continua costante l’attività di prevenzione alla droga anche a Venezia, dove gli opuscoli della campagna La verità sulla droga, vengono lasciati a disposizione dei negozianti e vengono distribuiti ai cittadini e turisti che affollano in ogni stagione “La Regina dell’Adriatico”. Sembra strano ma gli spacciatori e la droga, non guardano in faccia neanche l&rsqu (continua)