Home > Arte e restauro > Omar Galliani - DIPINTA La metis dell’acqua

Omar Galliani - DIPINTA La metis dell’acqua

scritto da: CSArt | segnala un abuso

Omar Galliani - DIPINTA La metis dell’acqua


La Galleria di Piazza San Marco dell’Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia ospita, dal 28 settembre al 3 dicembre 2019, “DIPINTA. La metis dell’acqua”, la prima mostra in assoluto di soli olii su tela di Omar Galliani, eseguiti tra il 1981 e il 2019. Curata da Eleonora Frattarolo, l’esposizione sarà inaugurata sabato 28 settembre alle ore 18.00.

Galliani, conosciuto soprattutto come inarrivabile disegnatore per l’uso della grafite su supporto ligneo e per le invenzioni iconografiche conseguenti all’uso di tali materiali, sin dagli esordi pratica, in realtà, anche la pittura ad olio, sicuramente definibile tecnica imprescindibile della sua ricerca.

Come avviene nell’ambito del linguaggio musicale infatti, Galliani fa della pittura “accompagnamento” al tema centrale del disegno, sviluppando nel suo grembo motivi autonomi di sostegno all’armonia poetica complessiva.

Scrive in catalogo Eleonora Frattarolo: «Con la presentazione di circa venti grandi quadri dedicati all’acqua, ai suoi addensamenti, ai suoi infiniti moti visibili e invisibili, DIPINTA è una riconsiderazione dello statuto della pittura e una ricapitolazione sul senso dei suoi gesti, moti fondamentali per produrre la forma. Il fluire dei pennelli rimanda d’altronde, per Galliani, inequivocabilmente alla metis dell’acqua e ai cangianti riflessi del mutamento e delle sue leggi».

La mostra, realizzata con il sostegno di Studio Vigato Arte Contemporanea e Caffè Florian, sarà visitabile da mercoledì a domenica con orario 10.30-17.30. Ingresso libero. Catalogo Vigato Editore con testo di Eleonora Frattarolo e ricco apparato iconografico. Per informazioni: T. +39 041 5208879, info@bevilacqualamasa.it, www.bevilacqualamasa.it.


Fonte notizia: www.bevilacqualamasa.it


Omar Galliani | Eleonora Frattarolo | Galleria di Piazza San Marco dell’Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa | arte | cultura | pittura |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Omar Galliani, Michelangelo Galliani, Massimiliano Galliani. ARTREE


Omar Galliani. Leonardesca


Omar Galliani, Carte d'Oriente. Carte d'Occidente


Omar Galliani in Cina, L’opera “Lontano da Xian” nelle collezioni del Museo Nazionale d’Arte della Cina (NAMOC)


Berenice: un’opera di Omar Galliani donata alla musica


Omar Galliani, Reflections on the lake


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Collectors Night 2020

Collectors Night 2020
A Pietrasanta, il 25 luglio, torna la notte più amata dai collezionisti d'arte. Otto gallerie per un unico progetto, all'insegna dell'arte e della cultura. Pietrasanta si conferma capitale dell’arte contemporanea. Sabato 25 luglio torna la “Collectors Night”, la notte più amata dai collezionisti, che raccoglie le proposte espositive di otto gallerie d’eccellenza nel panorama italiano, tutte iscritte all’Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea. Realizzata con il patrocinio del Comune di Pietrasanta e con al fianco Perrie (continua)

Carlo Moretti e Cristina Iotti. Silenti fioriture

Carlo Moretti e Cristina Iotti. Silenti fioriture
Silenti fioriture: mostra d'arte di Cristina Iotti e Carlo Moretti a Villa Verde. Nella casa di cura di Reggio Emilia, dall'11 luglio al 26 settembre 2020, un doppio percorso espositivo, negli spazi d'accoglienza e nel parco, con opere a tema floreale La Casa di Cura privata polispecialistica Villa Verde di Reggio Emilia (viale Lelio Basso, 1) conferma, anche per l’estate 2020, il consueto appuntamento con la pittura e l’arte ambientale, attraverso un doppio percorso espositivo che, dall’11 luglio al 26 settembre 2020, collegherà l’esterno e l’interno della struttura, portando una selezione di opere a tema floreale degli artisti Cristina I (continua)

Marco Casentini. Drive In

Marco Casentini. Drive In
Mostra personale dell'artista Marco Casentini dal 3 luglio al 1° settembre 2020 alla Rocca di Umbertide, in provincia di Perugia La Rocca di Umbertide ospita, dal 3 luglio al 1° settembre 2020, “Drive In”, mostra personale di Marco Casentini, tra gli artisti astratti italiani più rappresentativi della sua generazione.Promossa dal Comune di Umbertide in collaborazione con FerrarinArte e Kromya Art Gallery, l’esposizione sarà inaugurata venerdì 3 luglio alle ore 18.00, alla presenza dell’artista.La mostra arriva alla Rocca di (continua)

DAC e Telo, condiVISIONI

DAC e Telo, condiVISIONI
La storica sede di Casa Bonadè Bottinoospita, dal 27 giugno al 5 luglio 2020, la bi-personale degli artisti DAC e Telo, a cura di Louis Charrié. La storica sede di Casa Bonadè Bottino a Pinerolo (TO) ospita, dal 27 giugno al 5 luglio 2020, “condiVISIONI”, mostra bi-personale degli artisti DAC e Telo, a cura di Louis Charrié. In accordo con gli organizzatori, i due autori hanno scelto di allestire la mostra nel nucleo più antico della struttura, ovvero gli spazi trecenteschi a piano terra, a simboleggiare il desiderio di ancorare (continua)

Davide Benati, Origami - Opere recenti

Davide Benati, Origami - Opere recenti
Mostra personale dell'artista Davide Benati dal 13 giugno al 26 luglio alla Galleria Bonioni Arte di Reggio Emilia Dopo il successo riscosso nel 2019 ad Arte Fiera Bologna, con uno stand interamente dedicato a Davide Benati, la Galleria Bonioni Arte (Corso Garibaldi 43, Reggio Emilia) riprende la propria attività espositiva con una selezione di opere recenti dell’artista reggiano conosciuto ed apprezzato a livello internazionale. Curata da Sandro Parmiggiani, la mostra sarà visitabile dal 13 giugno al 26 (continua)