Home > Cibo e Alimentazione > MISTO Mixology & Cibarie - Degustazione del nuovo menu in anteprima stampa

MISTO Mixology & Cibarie - Degustazione del nuovo menu in anteprima stampa

scritto da: CLAUDIO.DI.SALVO | segnala un abuso

MISTO  Mixology & Cibarie - Degustazione del nuovo menu in anteprima stampa


 

E’ un vero e proprio viaggio tra gusti internazionali e un concept cosmopolita, il nuovo menu di Misto - Mixology e Cibarie. Una sfida dal sapore autentico e audace, per questo locale aperto a Roma (Quartiere Africano) da appena 2 anni e che ha fatto della passione per la sperimentazione fin da subito la sua cifra distintiva. “Crediamo nella semplicità delle cose buone inseguendo continuamente  l’innovazione gastronomica” spiegano Edorardo Rossi e Mark Curcuruto, i due giovani proprietari. Amici, soci ma soprattutto creativi innovatori che, fatto orgogliosamente tesoro delle proprie culture gastronomiche familiari e tradizionali, portano con Misto un concept rivoluzionario e inedito.

 

LA TRADIZIONE NON E’ MAI STATA COSI’ COSMOPOLITA – Le origini da una parte romane (da ben 8 generazioni) e dall’altra emiliane di Edoardo e quelle per metà siciliane e metà inglesi di Mark, sono solo la scintilla da cui la sfida in campo gastronomico e mixologico di Misto ha iniziato a prendere forma sin dalla prima proposta di menu. “Per generazione e momento storico, siamo cresciuti in anni in cui la tradizione gastronomica di una città o di un Paese è inevitabilmente aperta e propensa ad altre contaminazioni. Siamo già abituati a provare gusti diversi, a viaggiare non solo per il mondo ma anche per le sue usanze e tradizioni culinarie, alle quali ci approcciamo con sempre più curiosità e interesse  continuano Edoardo e Mark.

 

IL NUOVO MENU – Sapori e gusti internazionali che trovano una dimensione inedita e ancora più innovativa proprio nel nuovo menu firmato Misto, sia per quanto riguarda la gastronomia che la mixologia. Dal Giappone agli Stati Uniti, dall’Inghilterra al Nord Europa fino al Medio Oriente e l’America Latina. Le materie prime più ricercate incontrano e si fondono con l’estro creativo dello Chef Manuel Di Castro, per un’esperienza di gusto che non conosce (letteralmente) confini sorprendendo a ogni morso e a ogni sorso.

NON CHIAMATELO RISTORANTE - “Pur servendo da mangiare, non siamo nè ci sentiamo un ristorante” tengono a specificare i due giorvani imprenditori. Misto - Mixology e Cibarie nasce e vuole restare orgogliosamente, infatti, un cocktail bar con laboratorio gastronomico. Un concept dal sapore internazionale che ritroviamo fortemente anche nel modello di cena che il locale propone, anch’esso rivoluzionario e non convenzionale. “E’ difficile definirlo, ma forse la cosa che si avvicina di più è ‘Aperitivo a tutte le ore’, perchè di fatto abbiamo preso il concetto di aperitivo all’italiana così come nato in origine in Piemonte a cavallo tra il 1700 e il 1800, con la moda di trattenrsi fuori a bere qualcosa per preparasi alla cena accompagnandosi  con qualcosa da mangiare”.

Se con il tempo il concetto di apertivo è andato via a via a snaturalizzarsi sempre più, complice anche l’influenza anglosassone dell’ happy hour, è proprio questo concetto di unire le due cose, gastronomia e mixologia, che il concept di Misto ha voluto riprendere, prima ispirandosi e poi trasformandolo in chiave innovativa e sperimentale. Da qui il nome stesso del locale: un “misto” di proposte food e drink che colloca in un contesto conviviale e in una location piacevole e curata in ogni dettaglio, la possibilità di assaggiare senza un ordine di portata (non ci sono antipasti, primi o secondi) piatti perfetti per ogni gusto, ogni momento, ogni atmosfera.

 

COME NASCE MISTO – L’esperienza imprenditoriale di Edoardo Rossi (classe 1990) comincia nel 2012 con Malto Misto Craft Beer Bar, una birreria artigianale a pochi passi da piazza Bologna. Un piccolo spazio con murales variopinti e insegne vintage alle pareti ben presto affermatosi come punto di riferimento brassicolo della zona. L’amicizia con Mark Curcuruto (1987), collaboratore al bancone e con una esperienza nel mondo della ristorazione di oltre 17 anni, diventa sempre più solida e la comune passione per la sperimentazione e l’innovazione (non solo) gastronomica li porta ad alzare il tiro. Nasce così Misto - Mixology e Cibarie, cocktail bar con laboratorio gastronomico “che ci permette di giocare in modo sempre più creativo sia con il cibo che con la miscelazione di bevande” raccontano i due giovani imprenditori, che non smettono mai la loro continua attività di ricerca a tutto campo tra luoghi, culture, materie prime di alta qualità e tecniche sempre più innovative.

 

IL TEAM DI MISTO – Al fianco di Edoardo Rossi (Amministrazione, Marketing e operativo in sala) e Mark Curcuruto (Logistica, HR e responsabile di sala), completano il team di Misto - Mixology e Cibarie Andrea Jachetta (Head Barman), Andrea Quintale (Barman), Manuel Di Castro (Chief Chef) e Dan Mark Dinamarca (Assistant Chef).

PRESS EVENT

SPECIALE MENU DEGUSTAZIONE

18 settembre 2019

 

CIBARIE

 

GRAVLAX DI SALMONE

Gravlax di salmone selvatico Sockeye dell’Alaska

reinterpretato dal nostro chef con crema di formaggio

fresco alle erbette, gocce al gel di lime.

 

CREMA DI PISELLI

La nostra crema di piselli con glassa di aceto balsamico

si sposa alla perfezione con la crema di cipolla rossa.

Lo yogurt greco e la maionese alla curcuma pensano al resto.

 

HUMMUS VIOLA

Abbiamo voluto aggiungere un pizzico di nostro al classico hummus di ceci.

La rapa rossa e lo yogurt di soia si bilanciano

con il pepe di Sichuan, il lime e il timo.

 

TARTARE DI MANZO

Manzo danese battuto al coltello, condito con vermouth rosso

e olio aromatizzato al timo, funghi marinati e senape di Digione.

 

 

TARTARE DI TONNO

Tonno battuto al coltello con sentori di anice, zest di arancia,

julienne di finocchio e crema di cipolla in agrodolce.

 

TARTARE DI SALMONE SCOTTATA

Salmone selvatico Sockeye dell’Alaska battuto al coltello

e scottato a fiamma viva su riso nero e insalata.

 

GAMBERI IN CROSTA DI SESAMO

Gamberi viola dello Ionio scottati al cannello con sesamo nero, formaggio caprino,

zucchine a crudo e nero di sepppia al finocchietto... per viziarsi nel modo giusto.

 

PATATE DADA

Patate in sformato con libertà creativa di verdure.

Al suo interno racchiude  funghi, radicchio e formaggio.

 

MANZO BRULE’

Crudo di manzo scottato su crema arancione con mandorle, spinacino, funghi e germogli.

 L’ultima reinterpretazione di un nostro classico!

 

 

ROTOLINI DI MANZO

Carpacci di Manzo scottati al sakè, ripieni di zucchine julienne e rughetta

con maionese al wasabi, mela verde e pomodorini confit.

 

 

POLPETTE! POLPETTE!! POLPETTE!!!

Tris di polpette aromatizzate con spezie e odori a cura dello chef.

Curcuma e zenzero, melanzane e crema di cipolla, pomodoro e origano da tradizione.

 

 

AGRO E DOLCE DI MAIALE

 

Pancia di maiale e salsicce cotte lentamente con fumo

di quercia, senape al miele e citronette. In bocca si aprirà un modno!

 

 

TONNO BRULE’ IN CROSTA DI SEMI

 

Tonno scottato a fiamma viva in crosta di semi con crema verde, verdurine e lime a vivo.

SFERA DI CIOCCOLATO VARIEGATO

 

Semisfera di cioccolato variegato

ripiena di mousse al pistacchio con spugna di lampone e caramello.

 

 

CHEESECAKE LOVE

 

Sulla base fragrante di biscotti, la nostra Cheesecake ti stupirà

con passion fruit, menta e coulis di lamponi.

 

 

FINTO TORRONE

 

Finto torrone bianco con mandorle tostate e pistacchi,

coulis dolce di frutti rossi, albicocche essiccate e lime a vivo.

 

 

 

 

 

 

 

COCKTAIL

 

 

GINGER FIZZ

 

Gin, Pimm’s N.1, menta fresca, spremuta di limone e sciroppo

di camomilla, allungati con ginger beer.

Accontenta tutte le esigenze, bilanciatissimo.

 

 

MISTO 2.0

 

Il drink che porta il nome del locale non può che rappresentare al meglio il nostro gusto personale! Vermouth rosso e fernet si intrecciano con un amaro al rabarbaro e con il bitter Select!

Amaro, Amore, Amaro, Amore!

 

 

LITTLE RICHARD

 

Un omaggio al primo singolo dell’original King del Rock and Roll, “Tutti Frutti”!

La vodka russa incontra il liquore di sakè alle pesche e uno shrub di pere e lamponi per creare un drink che farà parlare di sé e della sua schiuma d’albume. “Tutti Frutti, aw rooty!”

 

 

 

TARDIS SOUR

 

Un viaggio nello spazio e nel tempo.

Alle note botaniche del gin si aggiungono

gli aromi dello zafferano e dello zenzero. Il lime smorza e il bitter di sedano esalta

tutti i sapori.  Infine, una vaporizzazione di whisky

Torbato  lascia una leggera nota di fumo.

“Fantastic!”

 

 

A MI ME GUSTA

 

Tequila blanco e anejo miscelate e addolcite da uno sciroppo di

brandy e agave vengono bilanciate da un bitter sapido di Peychaud’s

e trattate come in un old fashioned whiskey cocktail, ma qui è tutto a base di agave!

 

 

OLD FASHIONED A MODO NOSTRO

 

Il Knob Creek Bourbon e Rye miscelati con zucchero muscovado e angostura

definiscono il nostro ideale Old Faschioned cocktail.

 

 

MANGO FEVER

 

La nostra purea di mango esaltata con honey mix, ginger beer,

lemon soda e lime: l’analcolico che accontenta tutti!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

MISTO - Mixology e Cibarie

 

Via Fezzan 21, Roma

06.45471971

www.mistococktailbar.it

info@mistococktailbar.it



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L’inedita collaborazione tra i due musicisti Armando Corsi e Mauro Culotta partirà dal Rodizio del Pian dei Grilli: due grandi anime unite per una serata di musica indimenticabile


"Una manetta sul mare": I Trilli e i Buio Pesto in concerto per la Onlus Gigi Ghirotti


Sanremo 2013 - Le serate, il regolamento, le attese....


Come scegliere il giusto catering per il tuo matrimonio


MORO di LEGNAGO Scarpe che esprimono personalità


La nuova partnership tra TSC Printronix Auto ID e InterVision Global dà i primi frutti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

NOTTI DI CINEMA A PIAZZA VITTORIO

NOTTI DI CINEMA A PIAZZA VITTORIO
  Anec Lazio è lieta di annunciare la partenza della 21° edizionedi “Notti di Cinema a Piazza Vittorio”, storica arena cinematografica che per oltre 20 anni ha contribuito ad arricchire l'offerta culturale a Roma. Il progetto è vincitore dell'Avviso Pubblico per la concessione gratuita di spazi all'aperto per attività culturali dell'Estate Romana 2021, promosso da Roma Culture su i (continua)

“Così salveremo i semi antichi”: nasce Avasim, l’Alleanza per la Valorizzazione delle Antiche Sementi Italiane e del Mediterraneo.

“Così salveremo i semi antichi”: nasce Avasim, l’Alleanza per la Valorizzazione delle Antiche Sementi Italiane e del Mediterraneo.
Presentata a Roma, la prima “Ricerca esplorativa sul settore dei semi antichi in Italia”, accompagnata dal Manifesto degli intenti e delle azioni per i semi antichi italiani e le loro filiere e dal bollino dei valori MAMA SEEDS® della filiera delle antiche sementi italiane e del mediterraneo voluti dal consorzio internazionale AVASIM.Alla pres (continua)

LA MOBILITÀ COME SERVIZIO E L’UTENTE AL CENTRO DI TUTTO: ECCO COME CI MUOVEREMO

LA MOBILITÀ COME SERVIZIO E L’UTENTE AL CENTRO DI TUTTO: ECCO COME CI MUOVEREMO
mobilità come servizio e l’utente al centro di tutto. Eccolo, in una parola il MaaS (Mobilityas a Service), concetto nuovo e futuro della mobilità in Italia, e non solo. Se ne è parlato nelle due giornate romane con Club Italia e TTS Italia che hanno presentato a Governo, Istituzioni locali, aziende di trasporto pubblico, le linee guida per lo sviluppo dei servizi MaaS e del trasporto collet (continua)

"LEGGENDE OLIMPICHE" I 100 MOMENTI CRUCIALI CHE HANNO INFIAMMATO I GIOCHI OLIMPICI


E' uscito per Iacobelli Editore in tutte le librerie e sui principali store digitali (da Amazon a IBS, da Libraccio al sito dello stesso editore), il libro che racconta i 100 momenti di gloria nella storia delle “Leggende Olimpiche”.Scritto da Giampiero Vigorito, con la prefazione di Sandro Fioravanti e con la partecipazione di alcuni dei più appassionati scrittori e giornalisti sportivi, il (continua)

Nasce il “Premio Maccarese Ambiente”: per promuovere le storie di sostenibilità, riqualificazione del territorio e tradizione culinaria

Nasce il “Premio Maccarese Ambiente”: per promuovere le storie di sostenibilità, riqualificazione del territorio e tradizione culinaria
Maccarese e WWF, insieme da 35 anni per la salvaguardia della Riserva naturale del litorale romano, a partire dal 2021, premieranno le realtà che si distinguono per la capacitàdi difendere, ma anche investire sul territorio, creando bellezza e ricchezza a disposizione di tutti. eADVIl 23 Giugno 2021, a poca distanza dalla Giornata mondiale dell’Ambiente e nell’anno che segna l’ (continua)