Home > Auto e Moto > Concorso Petronas #SyntiumAndMe: protagonisti della Formula Uno

Concorso Petronas #SyntiumAndMe: protagonisti della Formula Uno

articolo pubblicato da: Anice | segnala un abuso

Concorso Petronas #SyntiumAndMe: protagonisti della Formula Uno

 Prosegue con successo l'iniziativa #SyntiumAndMe ideata da PETRONAS Lubricants International (PLI) per festeggiare insieme ai propri clienti le cinque vittorie consecutive nel Campionato Mondiale Costruttori e Piloti di Formula Uno del team Mercedes-AMG PETRONAS Motorsport e che vede al centro il lubrificante da campioni PETRONAS Syntium, uno dei fattori determinanti del dominio del team Mercedes-AMG PETRONAS Motorsport in Formula Uno sin dall'introduzione, nel 2104, dei propulsori ibridi.

 

La speciale promozione #SyntiunAndMe è rivolta a tutti gli automobilisti che effettuano un cambio olio con i prodotti Syntium in una delle officine del network PETRONAS aderenti all’iniziativa. Dopo aver effettuato il cambio d'olio, è sufficiente registrarsi online sul sito italy.syntiumandme.com (Sezione Consumatori) e caricare un'immagine dello scontrino fiscale o della fattura che attesti l'utilizzo del prodotto Syntium per partecipare all'estrazione di una Sport Bag ufficiale del Team F1 PETRONAS

 

Inoltre, è possibile partecipare anche ad un concorso fotografico, scattandosi una foto accanto al fusto PETRONAS Syntium Limited Edition con le immagini della Formula Uno del team Mercedes-AMG PETRONAS Motorsport. Il fusto "Limited Edition" è presente presso tutte le officine autorizzate che aderiscono all'iniziativa. Dopo aver scattato la foto è necessario caricarla sulla sezione FOTO CONTEST dedicata all’iniziativa su syntiumandme.com. La foto che riceverà il maggior numero di voti vincerà il concorso e l'autore si aggiudicherà una polo ufficiale del Team F1 PETRONAS.

 

Entrambe le iniziative #SyntiumAndMe (registrazione dell’acquisto sul sito e foto con il fusto Limited Edition) saranno attive fino al 31 dicembre 2019 e i vincitori saranno annunciati a gennaio 2020.

 

"Dalla pista alla strada" è il concetto che ispira il lavoro e il costante impegno in Ricerca e Sviluppo di PETRONAS, un approccio che consente a tutti gli automobilisti di trarre vantaggio dall'utilizzo di un lubrificante ad elevate prestazioni testato dai campioni di Formula Uno.

 

La gamma di prodotti PETRONAS Syntium, disponibile presso le officine specializzate del network Petronas, è infatti formulata con l'esclusiva tecnologia CoolTech™, una soluzione innovativa per contrastare lo stress e il calore eccessivo del motore e per migliorarne performance e durata nel tempo. PETRONAS propone ora un motivo in più per un cambio d'olio da campioni: #SyntiumAndMe.

 

 

Trovare l'officina più vicina aderente all'iniziativa è semplice e veloce grazie al Workshop Locator presente sul sito del concorso dove è anche possibile trovare tutte le informazioni e le indicazioni per partecipare e provare a vincere premi da Formula Uno

 

Concorso Petronas | concorso petronas #SyntiumAndme | Syntium | Syntiumandme |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Al gran premio di Formula Uno di Monza con il concorso Petronas Podium 2.0


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Ecco le finaliste campane a Miss Italia 2019


In scadenza la Quarta Edizione del Concorso nazionale Letterario Oubliette 04


Quarta edizione del Concorso Letterario Nazionale Oubliette 04


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Groupe CAT nella piattaforma blockchain Vinturas

Groupe CAT nella piattaforma blockchain Vinturas
- Groupe CAT, uno dei principali player indipendenti europei nel trasporto e nella logistica dei veicoli, con operazioni in nord e centro Italia, si unisce a Vinturas - Il consorzio Vinturas è ora composto da Groupe CAT, Axess Logistics, Koopman Logistics Group, NVD e AutoLink - La digitalizzazione della catena di approvvigionamento come soluzione per il conseguimento di una maggiore tras (continua)

Al via a Torino il primo Master in Management del Mieloma

Al via a Torino il primo Master in Management del Mieloma
Ha preso il via il 20 settembre presso la Divisione di Ematologia della Città della Salute e della Scienza di Torino la prima edizione del Master di Primo Livello in Management del Mieloma. La partecipazione al Master, presieduto dai professori Mario Boccadoro dell'Università di Torino e Michele Cavo dell'Università di Bologna, ha fatto registrare il tutto esaurito con giovani (continua)

Al gran premio di Formula Uno di Monza con il concorso Petronas Podium 2.0

Al gran premio di Formula Uno di Monza con il concorso Petronas Podium 2.0
 Per il secondo anno consecutivo Petronas Lubricants International promuove il concorso “Indovina il podio e vai al Gran Premio di Formula Uno a Monza”. In palio 10 biglietti per assistere al GP d’Italia e, presso le officine specializzate del network Petronas, un omaggio griffato e un buono sconto del 20% per il cambio dell’olio. Con l’arrivo dei Gran Premi (continua)

Partono da Torino e arrivano a Chicago i risultati di un nuovo studio sul Mieloma Multiplo

Partono da Torino e arrivano a Chicago i risultati di un nuovo studio sul Mieloma Multiplo
Il Data Center torinese di FONESA svolge un ruolo strategico negli studi clinici nel campo del mieloma multiplo.   È il caso dello studio UNITO-MM-01/FORTE promosso dall’Università degli Studi di Torino e tuttora in corso che coinvolge 474 pazienti con nuova diagnosi di mieloma multiplo. Il Data Center torinese di FONESA gestisce lo studio e si occupa della raccolta e (continua)

Lotta ai tumori del sangue: da Torino importanti passi avanti

Lotta ai tumori del sangue: da Torino importanti passi avanti
 Arriva una buona notizia per la lotta ai tumori del sangue e a comunicarla è l’impresa sociale italiana EMN Research Italy s.r.l. con sede a Torino che annuncia l’avvio, a livello europeo (recentemente approvato dall’AIFA in Italia e dalle autorità competenti in Grecia), di un nuovo studio clinico denominato EMN18 che prevede una terapia sperimentale per (continua)