Home > Turismo e Vacanze > Fede e Cultura lungo la Via Francigena

Fede e Cultura lungo la Via Francigena

scritto da: Harry di Prisco | segnala un abuso

Fede e Cultura lungo la Via Francigena


 Il Quasar Institute presenta le opere realizzate con il progetto “Epifanie” nell’ambito dell’iniziativa “Arte sui Cammini” promossa dalla Regione Lazio. Interessati i Comuni di San Lorenzo Nuovo ed Acquapendente.

 
 
Nell’ambito dell’iniziativa  ”Arte sui Cammini”, promossa dalla Regione Lazio in linea con le indicazioni del Consiglio d’Europa, verranno presentate Venerdì 25 ottobre alle ore 11,30 presso la Sala Consiliare del Comune di San Lorenzo Nuovo (VT), le opere realizzate a seguito del Progetto “Epifanie” di Quasar Institute for Advanced Design, vincitore di uno dei sette progetti (sui 35 presentati) che hanno interessato la Regione Lazio per la realizzazione e l’installazione di opere d’arte contemporanea lungo i Cammini della spiritualità, andando così ad arricchire il lavoro di valorizzazione dei percorsi, avviato già da qualche anno. 
 
L’iniziativa ha coinvolto il mondo degli artisti e degli operatori del settore, chiamati a misurarsi con i valori storici ed artistici, oltreché spirituali, dei diversi Cammini religiosi di cui la Regione è ricca, per la realizzazione di opere d’arte in grado di interagire armoniosamente con il paesaggio naturale ed urbano. Il progetto che si è aggiudicato il Quasar Institute for Advanced Design, riguarda esclusivamente la Via Francigena del nord, che va dal confine con la Toscana a San Lorenzo Nuovo e che si sviluppa lungo un tratto ben preciso della Via Cassia. Il percorso proseguiva poi innestandosi sulla Via Cassia romana, toccando Bolsena, Montefiascone, Viterbo, Capranica, Sutri, Monterosi e Roma che si raggiungeva però attraverso l’antica Via Triunphalis che arrivava al Vaticano da Monte Mario in quanto, dopo Monterosi, la via Cassia attraversava territori malsani e poco raccomandabili.
 
Il Progetto “Epifanie” curato dalla Quasar è stato realizzato grazie al coinvolgimento di due grandi artisti, Renzogallo e Andreco i quali hanno dato vita a sei opere d’arte posizionate, una del Comune di Acquapendente, in prossimità della Porta della Ripa, antico accesso alla città, e cinque in quello di San Lorenzo Nuovo. Il percorso intercorrente fra la prima e l’ultima è di circa 20 chilometri e si snoda in parte lungo la via Cassia e in parte su strade secondarie, ma sempre in prossimità di centri abitati. Nel complesso, il tragitto presenta caratteri di grande suggestione culturale ed ambientale (siamo in prossimità del Lago di Bolsena, il più grande bacino lacuale di origine vulcanica d’Europa) e soprattutto, attraversa luoghi storici di grande interesse e antico fascino.
 
All’incontro Interverranno: il Consigliere della Regione Lazio. Enrico Panunzi, il Sindaco di San Lorenzo Nuovo, Massimo Bambini; il Sindaco di Acquapendente, Angelo Ghinassi; il Direttore scientifico del Quasar Institute for Advanced Design, Prof. Benedetto Todaro, oltre agli artisti Renzogallo e Andreco. Interverranno inoltre Rappresentanti dell’Università della Tuscia, dell’Accademia delle Belle Arti di Roma e di Oikos che ha fornito le speciali tinture ecologiche necessarie alla realizzazione delle opere.
H di P
 
 

Epifanie |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Concorso letterario "Via Francigena", aperte le iscrizioni


Slow Travel Fest ~ Monteriggioni Walks & Talks 2019


Il progetto Epifanie unisce cultura e turismo nel Lazio


La gloria nel vangelo di Giovanni


Pura Delizia Cioccolato Artigianale ad Artimino


La Cattedrale di Fidenza tra romanico e gotico


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La prova costume evidenzia qualche chilo di troppo? niente paura arrivano le "sfogliatelle virtuali"

La prova costume evidenzia qualche chilo di troppo? niente paura arrivano le
L'aperitivo "neapolitan style" a base di Spritz, sfogliatelle rustiche e taralli 'nzogna e pepe Sfogliatella Happy Hour Experience E per i nostalgici di Napoli, arrivano le "sfogliatelle virtuali" Durante le giornate estive non c’è niente di meglio che godersi momenti di relax come quello dell’aperitivo. Approfittando delle ricchezze gastronomiche locali, Vincenzo Ferrieri - patron del marchio "SfogliateLab", da anni impegnato nella valorizzazione dell'arte pasticciera napoletana e dei prodotti tipici campani - propone nel nuovo bar pasticceria ubicato a piazza Dante un aperitivo "neapolita (continua)

A Venezia Napoli è presente con "Le Mosche" di Edgardo Pistone

A Venezia Napoli è presente con
Open Mind Film concorre alla 35° Settimana Internazionale della Critica di Venezia (SIC) con il cortometraggio “Le Mosche” La società di produzione cinematografica, guidata da Sergio Panariello e Luca Zingone, presenta infatti l’unica opera “made in Naples” nella sezione Short Italian Cinema, rappresentando dunque la città partenopea nella prestigiosa rassegna cinematografica internazionale in calendario dal 2 al 12 Settembre prossimi. “Le mosche” è un poetico racconto in bianco e nero che narra in 15 minuti le v (continua)

I primi risultati del MAC – Monterusciello Agro City presentati a Pozzuoli

I primi risultati del MAC – Monterusciello Agro City presentati a Pozzuoli
Il progetto europeo di rigenerazione punta a trasformare il paesaggio-agro urbano i suoli abbandonati e depredati possano essere fonte produttiva e di benessere per la comunità Il Comune di Pozzuoli, in collaborazione con il partenariato Monterusciello Agro City (MAC), ha presentato nella serata del 20 luglio i risultati raggiunti dal MAC, un progetto cofinanziato dall’Urban Innovative Action. Location dell'evento sono state alcune aree del progetto situate nei pressi di “Torre Santa Chiara”. «Il progetto Monteruscello Agro City è un bell’esempio di collaborazion (continua)

A Salerno si gioca con l'evento che unisce sport, cultura e spettacolo per la 42° edizione di GiocaItalia/GiocaSalerno

A Salerno si gioca con l'evento che unisce sport, cultura e spettacolo per la 42° edizione di GiocaItalia/GiocaSalerno
A Salerno prende il via la kermesse che unisce sport, cultura e spettacolo42esima edizione di GiocaItalia/GiocaSalernoTra i tanti protagonisti: Giulio Rapetti Mogol, Umberto Scipione e il trio "Appassionante"La kermesse "GiocaItalia/GiocaSalerno" compie 42 anni. L'iniziativa, organizzata dalla S&M Production torna a Salerno dopo aver girato il mondo per un ventennio, e lo fa in grande stile in (continua)

Alla Masseria Ficazzana di Salve sta per nascere una gustosa novità

Alla Masseria Ficazzana di Salve sta per nascere una gustosa novità
Sarà dolce o salata? Ispirata dalla bellezza della campagna salentina e delle sue antiche tradizioni, la solare e vulcanica Susanna Pepe, titolare della Masseria Ficazzana, Pescoluse Salve (LE), ha inventato un’altra attesa novità gastronomica fresca fresca e leggera per l’estate. Sarà dolce o salata? Il segreto sarà rivelato lunedì 13 luglio nella Masseria Ficazzana, sulla SP Salve-Pescoluse a Salve, in u (continua)