Home > Sport > LA CARICA DEI 4…101 DELLA GARDA TRENTINO HM. TRA GLI UOMINI DA BATTERE C’Ė… ELVIS PRESLEY!

LA CARICA DEI 4…101 DELLA GARDA TRENTINO HM. TRA GLI UOMINI DA BATTERE C’Ė… ELVIS PRESLEY!

articolo pubblicato da: Ufficio Stampa Newspower | segnala un abuso

LA CARICA DEI 4…101 DELLA GARDA TRENTINO HM. TRA GLI UOMINI DA BATTERE C’Ė… ELVIS PRESLEY!
 Superati i 4100 concorrenti, il comitato ‘vede’ quota 6000 all’orizzonte
La diciottesima edizione si disputerà il 10 novembre a Riva del Garda
Il parterre di stranieri non si arresta, italiani a raccolta!
Al via anche l’eccentrico runner Nikki Johnstone

Ad oggi, i concorrenti iscritti alla Garda Trentino Half Marathon del 10 novembre a Riva del Garda sono quattromila…101 come la famosa carica che, anziché di cani dalmata, sarà di corridori. Numeri che però aumentano di centinaia in centinaia con il passare dei giorni, con il comitato a “vedere” piano piano quota 6000, a meno di un mese dallo start. La notizia è che la ‘quota’ di stranieri sfiora il 50%, un dato sensazionale per una competizione podistica nostrana, e una nota di (de)merito per i ‘nostri’ che tuttavia hanno ancora tempo per rifarsi, garantendosi una delle corse più spettacolari d’Italia. Circa 300 stranieri in più rispetto al medesimo periodo dello scorso anno e circa 600 italiani in meno, confermando la Garda Trentino Half Marathon come una corsa “di tutti”, una gara che piace soprattutto alle donne, anch’elle pronte a pareggiare i maschi. Piace anche perché è alla portata di tutti, facendo esibire i contenders in un tracciato di 21K con partenza e arrivo a Riva del Garda e in una 10K altrettanto spettacolare e non troppo impegnativa, da Arco a Riva del Garda, senza dimenticare la Kids Run in centro storico.
Tanti ‘nomi’ hanno già dato il proprio assenso, e uno dell’ultim’ora è quello di Nikki Johnstone, un corridore celebre per la propria eccentricità e velocità, capace di ottenere risultati importanti nel 2019 con tempi che si aggirano attorno alle 2 ore e 22 per quanto riguarda la maratona e 1 ora e 12 per quanto concerne la mezza, quasi sempre uscendone vittorioso. L’atleta di Düsseldorf è inoltre conosciuto per aver battuto il Guinness World record dell’“Elvis Presley più veloce" concludendo il tracciato della maratona di Berlino in 2:37:04 e adempiendo ai tassativi requisiti richiesti dal Guinness dei primati: basette, occhiali da pilota, parrucca e abito degno di “The Pelvis”. Pare inoltre che il Re del Rock, ora, sia deciso a palesarsi anche alla Garda Trentino Half Marathon, e chissà se ci riserverà qualche altra trovata… Di certo se la vedrà con concorrenti di oltre 40 nazioni, tra i quali Noel Hitimana e il trentino del Gambia Ousman Jaiteh, ci sarà inoltre la vincitrice della passata edizione, la tedesca Heim, pronta a concedere il bis.
Tra le altre piacevoli notizie per il comitato vi sono i “ritorni” di tanti atleti che in passato hanno già fatto parte della manifestazione, d’altronde 6000 runners non si conquistano a caso, e il lavoro di Sandro Poli e dei suoi collaboratori viene sempre premiato.
Per info ed iscrizioni: www.trentinoeventi.it
 

newspower | garda trentino half marathon | lago di garda | trentino | corsa |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELLO SFIORIRE - Una mostra fotografica celebra la “leggera” bellezza delle donne adulte


ELVIS, il musical al teatro Brancaccio di Roma


CONCORSO UNICO L’ORO DEL GARDA 2018: PREMIATI I MIGLIORI OLI GARDA DOP


IL MITO DI ELVIS RIVIVE AL BRANCACCIO DI ROMA


GARDA TRENTINO HALF MARATHON L’11 NOVEMBRE “OGNI ANNO UN’EMOZIONE NUOVA”. GIÁ 4370 AL VIA


TERRE Alte - Italian Luxury Knitwear


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SCI DI FONDO VETRINA PREGIATA: GF VAL CASIES IN DIRETTA RAI SPORT. “CIN CIN” TRA COMITATO E AUTORITÀ

SCI DI FONDO VETRINA PREGIATA: GF VAL CASIES IN DIRETTA RAI SPORT. “CIN CIN” TRA COMITATO E AUTORITÀ
  Gran Fondo Val Casies il 15 e 16 febbraio 2020 30 o 42 km in tecnica classica (sabato) e libera (domenica) Riunione del comitato di Felderer alla presenza dei sindaci Schwingshackl e Taschler Diretta sui canali della tv nazionale per la 37.a ski-marathon Una delle ski-marathon più popolari dell’arco alpino avrà ciò che merita, con i canali della televisione (continua)

THOMAS MORIGGL RACCONTA “LA VENOSTA”. PAESAGGIO IMBIANCATO E CONTEST IMPERDIBILE

THOMAS MORIGGL RACCONTA “LA VENOSTA”. PAESAGGIO IMBIANCATO E CONTEST IMPERDIBILE
 Esordio de “La Venosta” il 14 e 15 dicembre in Alto Adige L’ex olimpionico Thomas Moriggl ha testato il percorso Amatori ‘a contatto’ con i campioni Visma Ski Classics Iscrizioni aperte, pista pronta e scenario completamente innevato Originario di Malles Venosta, non lontano dai terreni di conquista de “La Venosta” del 14 e 15 dicembre in Alto (continua)

A CAREZZA LO SNOWBOARD Ė “TOP”. LA MACCHINA ORGANIZZATIVA LAVORA A PIENO REGIME

A CAREZZA LO SNOWBOARD Ė “TOP”. LA MACCHINA ORGANIZZATIVA LAVORA A PIENO REGIME
 FIS World Cup Parallel Giant Slalom il 19 dicembre a Carezza Intervista al presidente Andreas Obkircher e a Georg Eisath del Consorzio di Carezza “Pra di Tori” pista di gara e a disposizione degli appassionati da dicembre Oltre 150 volontari si prodigheranno nel realizzare un grande evento Ce la farà Nadya Ochner a ripetere l’impresa della passata edizione? La (continua)

NEVE E SPETTACOLO GARANTITI ALLA “SGAMBEDA”. PERCORSO AD HOC, ISCRIZIONI APERTE E… CHE PREMI!

NEVE E SPETTACOLO GARANTITI ALLA “SGAMBEDA”. PERCORSO AD HOC, ISCRIZIONI APERTE E… CHE PREMI!
 Show sugli sci stretti a Livigno dal 29 novembre al 1° dicembre La “Sgambeda” festeggia il trentennale con felpa e prodotti tipici nel pacco gara Non solo medaglia artigianale, premi ad estrazione all’arrivo Tappe di apertura del challenge Visma Ski Classics nel “Piccolo Tibet” Paesaggio fiabesco e neve da… record a Livigno, con la coltre bianca (continua)

SKIRI TROPHY SECONDO I GIOVANI ARTISTI. STATUA DI GHIACCIO A TEMA VAL DI FIEMME OLIMPICA

SKIRI TROPHY SECONDO I GIOVANI ARTISTI. STATUA DI GHIACCIO A TEMA VAL DI FIEMME OLIMPICA
 Skiri Trophy XCountry a Lago di Tesero il 18-19 gennaio 2020 G.S. Castello “a scuola” dal Liceo del Design e delle Arti “G.Soraperra” La giuria premia l’elaborato di Irene Tabanelli (classe 3 LA F) 2.a e 3.a posizione per Alice Stroppa-Davide Petrone e Alice Cavada-Denise Chenetti La Val di Fiemme nel 2026 sarà olimpica e i ragazzi del Liceo del Des (continua)