Home > Altro > L’arma più efficace contro la droga è l’istruzione

L’arma più efficace contro la droga è l’istruzione

scritto da: Sandro matini | segnala un abuso

L’arma più efficace contro la droga è l’istruzione


Sabato 12 ottobre insegnanti di diversi istituti scolastici romani hanno partecipato al seminario di formazione “La Verità sulla Droga” . C’è voglia di darsi da fare. Gli insegnanti di scuole medie e superiori, hanno partecipato liberamente perche’ “vedono” un’epidemia preoccupante del consumo di droga tra i loro studenti e soprattutto la mancanza di attività capaci di contrastarne il fenomeno che negli anni si è moltiplicato. I volontari romani della Fondazione Un Mondo Libero dalla Droga, a cui fa riferimento la cui campagna sociale “La Verità sulla Droga” hanno illustrato agli insegnanti gli strumenti, peraltro gratuiti, che possono utilizzare nelle loro classi. Il pacchetto educativo “La Verità sulla Droga” fornisce strumenti pratici per istruire i giovani sull’abuso di queste sostanze. Nessuno mette in dubbio la gravità del problema della droga e del suo devastante impatto sui giovani. I risultati scolastici ne soffrono e, peggio ancora, la droga mina la salute e distrugge le vite dei ragazzi.La soluzione migliore è raggiungere i giovani con un’istruzione efficace e basata sui fatti, prima che inizino a far uso di droga. È molto meno probabile che bambini, adolescenti e giovani che conoscono i dati sulla droga inizino a farne uso. La colonna portante del programma antidroga della Fondazione è il documentario di 1 ora e 42 minuti La Verità sulla Droga: Persone Vere, Storie Vere. Il documentario è accompagnato da tredici opuscoli e premiati annunci di pubblica utilità. In totale sono stati distribuiti più di 55 milioni di opuscoli informativi in più di 60 paesi e in più di 20 lingue. Questo Pacchetto Educativo “La Verità sulla Droga” soddisfa la crescente richiesta di strumenti pratici che assistano l’insegnante, l’istruttore o il preside nel trasmettere la verità sulla droga in modo rapido ed efficace. Fornisce lezioni, compiti ed attività di classe che incoraggiano gli studenti a partecipare e attraggono e tengono desta l’attenzione dei giovani. Gli studenti leggono, guardano e, cosa ancora più importante, usano queste informazioni per fare le scelte giuste riguardo al consumo di droga. Non c’è insegnante o genitore che non abbia chiesto: che cosa posso fare per aiutare a tenere i ragazzi lontano dalla droga? Il Pacchetto Educativo “La Verità sulla Droga” aiuta a rispondere a tale domanda, con il massimo beneficio di studenti e giovani del mondo d’oggi. In quanto insegnanti, vogliono aiutare i giovani a restare lontani dalla droga e sanno di doverlo informare prima che lo facciano gli spacciatori. A volte mancano il tempo e le risorse per un’educazione efficace sulla droga, ed i materiali utilizzati sono spesso antiquati, per non parlare del fatto che non si rivolgono realmente ai ragazzi. La Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga è un programma internazionale di prevenzione alla droga no-profit, patrocinato con orgoglio dalla Chiesa di Scientology e dagli Scientologist di tutto il mondo.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mondo Libero dalla Droga a Cascina


CLUB DELLA GIOVENTÙ LIBERA DALLA DROGA


-Brusciano si congratula con Lgt. Raffaele Di Donato Comandante di Stazione dei Carabinieri di Marigliano premiato al 205esimo Anniversario dell'Arma. (Scritto da Antonio Castaldo)


Creare specialisti della prevenzione alla droga


Perché dire No alla droga?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA

 La Chiesa di Scientology aderisce alla giornata mondiale di preghiera per l’Umanità. 14 maggio 2020 Le Chiese di Scientology italiane aderiscono spiritualmente all’appello del Santo Padre per una giornata di preghiera volta a invocare la fine della pandemia.I fedeli di Scientology la vivranno in intima comunione spirituale con i fedeli di tutte le religioni, come pure con coloro che (continua)

MILIONI DI SORRISI SI DIFFONDONO CON IL VIDEO SPREAD A SMILE OLTRE DIECI MILIONI DI VISUALIZZAZIONI

Diffondere un sorriso, in un momento in cui il covid-19 ci porta ad affrontare un’emergenza senza precedenti, è il contributo che sessanta artisti internazionali hanno voluto donare a milioni di persone grazie all’invito della Chiesa di ScientologyScientology Media Productions (centro di produzione digitale)  ha realizzato il video musicale “Spread a Smile” grazie alla collaborazione   (continua)

ARTISTI DI SUCCESSO UNITI PER DIFFONDERE UN SORRISO

ARTISTI DI SUCCESSO UNITI PER DIFFONDERE UN SORRISO
Chick Corea ed altri sessanta artisti internazionali, nel video “Spread a Smile StayWell”. Mentre stiamo affrontando una sfida epocale che ci mette a dura prova sessanta artisti nternazionali, tra cui il famoso jazzista Chick Corea e vincitori di Grammy Award, si sono uniti per diffondere positività. Il risultato è il video musicale “Spread a Smile #StayWell”, un moderno “We are the world”, (continua)

I Ministri Volontari allietano la quarantena dei ragazzi di alcune case famiglia romane

Roma 22 Aprile 2020. Alcune case famiglia del quartiere romano Casalotti vengono aiutate dai Ministri Volontari. Beni alimentari e soprattutto giochi sono richiesti per permettere ai ragazzi di “scaricare” l’energia giovanile accumulata in questi giorni di quarantena. Che prestino servizio presso le proprie comunità o che si trovino all’altro capo del mondo, il motto dei Ministri Volontari di Sci (continua)

ONU: La Chiesa di Scientology in prima linea per mitigare gli impatti del COVID 19

L’ONU ha ritenuto di dover menzionare le diverse risposte date dalle istituzioni religiose e lo ha fatto elencandole nel sito www.unenvironment.org [https://www.unenvironment.org/faith-frontline.covid19] Le organizzazioni basate sulla fede e le istituzioni religiose sono state in prima linea per mitigare gli impatti di COVID19 e fornire alle comunità la guida e il supporto necessari; ognuna forn (continua)