Home > Lavoro e Formazione > Federico Motta Editore: corsi di lingua inglese pensati per bambini

Federico Motta Editore: corsi di lingua inglese pensati per bambini

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


"English Motta Junior" e "English Motta Junior II" di Federico Motta Editore sono stati progettati e pensati per gli
studenti delle elementari e delle medie inferiori, per apprendere la lingua inglese divertendosi e utilizzando le tecnologie all'epoca più avanzate.

Federico Motta Editore

Federico Motta Editore: English Motta Junior

"English Motta Junior" è il nome del corso lanciato sul mercato da Federico Motta Editore e pensato per un pubblico composto da alunni di scuole elementari. Il protagonista delle lezioni era Alice, una simpatica mela colorata di rosso: ogni singola lezione ruotava intorno alle sue vicende e a quelle della sua famiglia. Tramite lo svolgersi delle conversazioni tra Alice e gli altri personaggi che comparivano nei diversi episodi del corso, gli studenti erano in grado di entrare direttamente in contatto con la quotidianità delle storie proposte e apprendere così con grande facilità e immediatezza la lingua inglese. Questo anche grazie alla presenza dei sottotitoli ai dialoghi, preziosi per i più piccoli per porre l'attenzione sulle espressioni principali. Gli oggetti che erano parte dell'arredamento della cameretta di Alice portavano ognuno alle quattro sezioni che formavano il "Gioca e impara": la sezione delle storie, dove si potevano ascoltare canzoni, favole e filastrocche; la sezione delle regole, dove si potevano imparare a memoria le costruzioni grammaticali; la sezione delle parole, dove era possibile rivedere le nuove parole apparse nei singoli capitoli; infine la sezione dei giochi dove, coadiuvati da una sequela di passatempi per il pc e altri da stampare e strutturare, i ragazzi potevano apprendere la lingua inglese divertendosi allo stesso tempo.

Federico Motta Editore: English Motta Junior II

"English Motta Junior II" era invece il nome di un corso di inglese ideato da Federico Motta Editore appositamente per gli studenti delle suole medie inferiori. Il corso era strutturato in sei moduli differenziati, ognuno dei quali era a sua volta suddiviso in quattro unità didattiche. Ciascun capitolo didattico era poi introdotto da un cartone animato che raccontava le avventure dei due fratelli gemelli James e Gary, dei loro amici e degli abitanti di un minuscolo borgo partorito dalla mente degli autori e chiamato Waderush. La particolarità delle unità didattiche di tale corso era che il cartone animato poteva essere visionato dai partecipanti alla lezione in tre modalità diverse: con l'opzione "solo audio", oppure sottotitolato in lingua inglese, oppure ancora con a margine dello schermo i dialoghi tradotti in lingua italiana. Un'iniziativa decisamente attuale per l'epoca in cui è stata concepita e finalizzata a stimolare bambini e anche adolescenti all'apprendimento della lingua inglese in maniera divertente e con l'utilizzo degli strumenti tecnologicamente più all'avanguardia.


Fonte notizia: https://www.originalcontents.eu/federico-motta-editore-e-i-corsi-di-inglese-per-i-piu-giovani/


Federico Motta Editore |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ennio Morricone: Federico Motta Editore lo celebra in un saggio pubblicato su “L’Età Moderna”


Paperino: la narrazione di Federico Motta Editore nell’Enciclopedia Motta Disney


Milano, Federico Motta Editore nella poesia di Michele De Luca


Da Cliché Motta a Federico Motta Editore: la storia della Casa Editrice milanese


Federico Motta Editore: un racconto innovativo della storia


I volumi dei Decenni di Federico Motta Editore, tra storia e innovazione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ripresa, Andrea Silvestri commenta il contenuto del Decreto Rilancio

Ripresa, Andrea Silvestri commenta il contenuto del Decreto Rilancio
Andrea Silvestri, autore di “Il Fisco che vorrei”, ritiene che il recente provvedimento del Governo non abbia le misure adeguate per tutelare l’economia italiana in questo periodo di estrema difficoltà Da anni Andrea Silvestri è promotore di una riforma incisiva del sistema fiscale italiano: secondo l'esperto in Diritto Tributario, gli ultimi provvedimenti del Governo non stanno andando nella direzione giusta.Andrea Silvestri: perché il Decreto non funziona"Il Decreto Rilancio è deludente e dubito che da solo possa contribuire davvero al rilancio del Paese": sono le parole di Andr (continua)

Serenissima Ristorazione collabora ad una iniziativa in territorio lucano

“Mangia sano, mangia lucano”, che ha visto la partecipazione anche di Serenissima Ristorazione, ha avuto lo scopo di dare visibilità all’alimentazione lucana Serenissima Ristorazione ha preso parte a un'iniziativa nata da una partnership con Coldiretti Basilicata e Azienda Ospedaliera San Carlo di Potenza, allo scopo di dare lustro alla dieta lucana e ad un'idea di ristorazione sostenibile.L'evento in collaborazione con Serenissima RistorazioneSi è svolta il 22 dicembre a Potenza l'iniziativa "Mangia sano, mangia lucano, la mensa ospedaliera sposa (continua)

Settore siderurgico: focus su Riva Acciaio, azienda leader in Italia

I processi interni ed esterni di Riva Acciaio sono costantemente monitorati, in un’ottica improntata allo sviluppo e all’innovazione: questa è la chiave vincente che da sempre caratterizza l’azienda Riva Acciaio nasce in seno a Gruppo Riva nel 1954. Grazie a una vision costantemente improntata sul garantire la qualità e portare avanti lo sviluppo tecnologico, l'azienda è oggi leader italiano nel settore siderurgico.Riva Acciaio: una storia di qualitàRiva Acciaio è leader in Italia nel settore siderurgico. Nata in Gruppo Riva nel 1954, è caratterizzata da una produzione ind (continua)

Fondazione Cariplo, obiettivo economia circolare: l’analisi di Andrea Mascetti

Fondazione Cariplo, obiettivo economia circolare: l’analisi di Andrea Mascetti
Fondazione Cariplo prosegue nelle sue attività di sostegno all’economia circolare: ne parla Andrea Mascetti, Coordinatore della Commissione Arte e cultura e commissario della Commissione Centrale di Beneficenza Continuano le attività di Fondazione Cariplo nel campo della sostenibilità. Andrea Mascetti: lasciare in eredità un pianeta migliore.Fondazione Cariplo, l'impegno per il futuro: l'intervento di Andrea MascettiL'avvento della pandemia da Covid-19 ha portato ad un'accelerazione nel ripensamento dei modelli economici imperanti, evidenziando l'importanza e la necessità di uno sviluppo sostenibile nel (continua)

Energie rinnovabili: focus sulle attività di Gruppo Green Power

Gruppo Green Power è una realtà attiva nell’ambito dei servizi connessi alle energie rinnovabili e all’efficientamento energetico Sostenibilità, impegno per l'ambiente e sicurezza sono alcuni dei fattori che hanno consentito a Gruppo Green Power di raggiungere una posizione di primo piano nei comparti delle energie rinnovabili e delle soluzioni di efficientamento energetico in Italia.Gruppo Green Power, l'etica sostenibile nei servizi energeticiCon sede a Mirano, in provincia di Venezia, Gruppo Green Power&nbs (continua)