Home > Cibo e Alimentazione > “ Mediterraneo ” per La Festa del Cinema di Roma

“ Mediterraneo ” per La Festa del Cinema di Roma

articolo pubblicato da: andrea.gentili1a@libero.it | segnala un abuso

“ Mediterraneo ” per La Festa del Cinema di Roma
Mediterraneo: è il nome della nuova location che si è inaugurata nello spazio Maxxi di Roma. Un ambiente scandito da sovrapposizioni di elementi tipici del nostro continente: dalla terracotta alla ceramica smaltata, dal vetro al legno in un’atmosfera dal colore post industriale. Un luogo dinamico e suggestivo punto di ritrovo e di aggregazione per un target appassionato d’arte, innovazione e buona cucina naturalmente mediterranea ma con qualche rivisitazione. L’idea è degli imprenditori Giancarlo e Alessandro Cantagallo che hanno portato nella capitale un’idea di ristorazione dal tocco culturale, esaltando sapori antichi rivisitati in chiave innovativa. Il menu proposto, infatti, è un mix di sapori riletti in chiave contemporanea dallo Chef Valerio De Pasquale e dal Sous Chef Emanuele Pompili mentre una delle più famose pasticcere italiane Irene Tolomei addolcirà i palati con le sue prelibatezze. Mediterraneo è la location perfetta, quindi, per gli eventi post cinematografici de La Festa del Cinema di Roma. A cominciare da domenica 20 quando dopo la proiezione del film “La belle epoque” per la regia di Nicola Bedos ed interpretato da Fanny Ardant si festeggerà il post proiezione con una cena privata al Mediterraneo. Per la bella francese ed i suoi 100 ospiti gli chef prepareranno un menù tipicamente mediterraneo: dalla caponata ai tonnarelli con zucchine romanesche con i loro fiori, dalle mezza manica all’amatriciana al petto di vitella alla fornara, per finire con i meravigliosi dolci creazioni della pasticcera Irene Tolomei. Venerdì 25 ottobre, invece, Mediterraneo ospiterà l’evento organizzato da Vanity Fair per festeggiare la presentazione del film/documento “Negramaro: L’anima vista da qui” di Gianluca Grandinetti storia della famosa band composta da Giuliano Sangiorgi, Ermanno Carlà, Andrea Mariano, Danilo Tasco, Andrea De Rocco e Emanuele Spedicato. Per questa occasione sarà organizzata una cena a quattro mani: gli chef di Mediterraneo Valerio De Pasquale, Emanuele Pompili saranno affiancati da due super chef pugliesi amici dei Negramaro, Isabella Poti e Floriano Pellegrini e non mancheranno, come sempre, le dolcezze della maestra pasticcera Irene Tolomei.

mediterraneo | festadelcinema | maxxi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

TERMINAL ISONZO 2: INAUGURATA OGGI, MERCOLEDI' 13 LUGLIO 2011, LA NUOVA STAZIONE CROCIERE DI VENEZIA


Al via "Venezia a Napoli" con anteprima “The other side of the wind” di Welles


A Maratea "Le Giornate del Cinema in Basilicata": il programma completo‏


Venezia a Napoli, i film del lido, edizione festival, 2019 arrivano a Napoli per una settimana fino al 28 ottobre


Crociere nel Mediterraneo, per famiglie ma soprattutto per single


Fantascienza italiana dal successo internazionale: I film di Andrea Ricca


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Incoming a Roma. Le Agenzie di Viaggio non fanno sconti

Incoming a Roma. Le Agenzie di Viaggio non fanno sconti
Incoming a Roma. Le Agenzie di Viaggio non fanno sconti “Sarà una lotta senza quartiere quella che porteremo avanti per tutelare e far rispettare i nostri diritti. Il turismo incoming a Roma (+2,5% da gennaio ad agosto 2019 rispetto all’anno precedente) fa segnare ogni anno incrementi significativi che ci incoraggiano a continuare in questa nostra attività che molti, neppure dieci anni fa, (continua)

I DUE PAPI

I DUE PAPI
Fernando Meirelles, regista nominato all'Oscar per “City of God”, e lo sceneggiatore tre volte candidato all'Oscar Anthony McCarten, raccontano la storia intima di uno dei passaggi di potere più drammatici degli ultimi duemila anni. Frustrato dalla direzione intrapresa dalla Chiesa, il cardinale Bergoglio (Jonathan Pryce) chiede a Papa Benedetto (Anthony Hopkins) il permesso di dimettersi. Di fr (continua)

“Zombieland – Doppio colpo” di Ruben Fleisher dal 14 novembre nelle sale italiane

“Zombieland – Doppio colpo” di Ruben Fleisher dal 14 novembre nelle sale italiane
Sono trascorsi dieci dall’uscita dal loro primo film e Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Abigail Breslin e Emma Stone tornano sul grande schermo con “ Zombieland - Doppio Colpo “, il sequel del cult movie “Benvenuti a Zombieland”. Il primo dei film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 2 ottobre 2009, in Italia la pellicola venne distribuita direttamente per il mercato home video a par (continua)

La zebra e lo scienziato al festival della Tecnologia a Torino

La zebra e lo scienziato al festival della Tecnologia a Torino
In scena nell’ambito del Festival della Tecnologia, presso il Politecnico di Torino, lo spettacolo “La zebra e lo scienziato”, la cui drammaturgia e regia sono curati da Valeria Freiberg, direttrice artistica dell’Associazione Ariadne / Compagnia Teatro A. La pièce sarà rappresentata il 9 novembre alle ore 21. Lo spettacolo è ispirato alla vera e appassionata storia di vita e d’amore tra Laura e (continua)

Assam, paradiso tutto da scoprire dell’India lungo il fiume Brahmaputra

Assam, paradiso tutto da scoprire dell’India lungo il fiume Brahmaputra
L'Assam è uno Stato dell'India, il più esteso del NE dell’India verso il sud est dell’Asia, che con una superficie di 78.000 kmq e 31milioni di abitanti sta da tempo evolvendo il suo sviluppo turistico e che, grande piana fluviale si affaccia, per gran parte, sulla valle del fiume Brahmaputra ( dieci chilometri di larghezza nella sua fascia più larga ) un fiume favoloso, situato al più alto livel (continua)