Home > News > Diffondere la comprensione dei DIRITTI UMANI a Senigallia

Diffondere la comprensione dei DIRITTI UMANI a Senigallia

scritto da: Volontariato | segnala un abuso

 Diffondere la comprensione dei DIRITTI UMANI a Senigallia


E’ vitale conoscere e applicare La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani per ottenere una società migliore

I susseguirsi di casi di assassini, di appropriazione indebita, di corruzione e via dicendo continuano a ricordarci che la cultura moderna è tormentata da un turbinio di malanni sociali in grado di minare l’esistenza stessa della nostra civiltà.
A questo proposito i volontari di Uniti per i diritti umani e della Chiesa di Scientology sostenitori dei Diritti Umani, domenica 27 Ottobre, nel cuore di Senigallia, faranno una distribuzione di opuscoli dal titolo Che cosa sono i diritti umani?

E’ come se la decenza e l’integrità dei nostri antenati siano state dimenticate nel mezzo  di un attacco di materialismo, con violenza, crimine e intolleranza che proliferano e pervadono le onde radio e i titoli dei
giornali.
E non si tratta solo di violenza, ma di un degrado strisciante che pervade ed erode le fondamenta della nostra cultura. Quasi nessuna nazione europea sfugge all’occhio del ciclone.
Non vi è da meravigliarsi che molti si chiedono dove si possa trovare la pace o se possa essere trovata in primo luogo.
Quasi tutti riconoscono che la vera gioia e la felicità sono cose preziose, che vanno a braccetto con la PACE. Ma riconoscono anche che è difficile cercare di sopravvivere in un mondo caotico e turbolento.
I problemi a cui ci troviamo di fronte, guerra, povertà, crisi economiche, intolleranza, hanno tutti qualcosa in comune.

Laddove i principi morali della gentilezza e del rispetto reciproco non hanno alcuna importanza o significato, come ci possiamo aspettare che gli individui, per non parlare di intere nazioni, si trattino in modo dignitoso?
Esiste un modo per avere una  vita  più felice e più sicura per l’umanità?
Si può fare qualcosa per colmare questa moderna lacuna?
Sicuramente la Carta dei Diritti Umani, può contribuire in modo notevole, ma finché i diritti rimangono ben scritti su un foglio di carta non cambieranno nulla, ameno ché non vengano letti, compresi e applicati dalla gente. Ogni persona dal più giovane bimbo che è in grado di leggere al più anziano, uomo o donna che sia, ricco o povero può fare la differenza, se in possesso di questa conoscenza. In fondo i diritti individuali confinano con i diritti di chi ci sta vicino e, come una macchia d’olio, permeano la società.

Solo così è possibile renderli una REALTA’ sociale, proprio come auspicava l’umanitario L. Ron Hubbard quando disse: “I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico.”

Per informazioni:www.unitiperidirittiumani.it

 

 


Fonte notizia: http://www.unitiperidirittiumani.it


diritti umani | uniti per i diritti umani | scientology | senigallia | opusculi | L Ron Hubbard | LRH |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Senigallia: educare al rispetto tramite i diritti umani


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


Che cosa c’è di terribile nella società?


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Creiamo la pace insieme - 21 settembre: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A San Benedetto del Tronto ancora prevenzione con 600 opuscoli messi nelle mani delle persone

  A San Benedetto del Tronto ancora prevenzione con 600 opuscoli messi nelle mani delle persone
Informazione per far scoprire come funzionano le droghe. I volontari Mondo libero dalla droga, ieri erano a San Benedetto del Tronto per creare prevenzione e informare i giovani, e non solo, su come funzionano le droghe alcuni farmaci di cui si abusa e le loro conseguenze. 600 opuscoli consegnati direttamente alle persone! Si parla di farmaci prescritti, marijuana e antidolorifici. Molte le p (continua)

Fai anche tu il dono ai nonni delle case di riposo della tua città

Fai anche tu il dono ai nonni delle case di riposo della tua città
Si è conclusa per l’Epifania l’iniziativa rivolta ai Nonni della città, con centinaia di doni consegnati alle case di riposo di Cervia. Dopo il Natale, anche l’Epifania vede gli anziani delle case di riposo, rallegrati e coinvolti con canti, dolcetti e tante Befane che portano i tradizionali dolcetti e tanti regali. Nei giorni scorsi l’allegria e arrivata (continua)

Riprenderanno a febbraio le lezioni di canto gratuite per bambini a Villa Lanza

Riprenderanno a febbraio le lezioni di canto gratuite per bambini a Villa Lanza
 Lo scopo dell’iniziativa è di far emergere l’abilità del canto nei più piccoli e di avvicinare al canto i più grandicelli. Dopo il successo dei mesi scorsi, riprende martedì 4 febbraio la serie di lezioni gratuite per bambini: Cantare in Villa. La serie di lezioni, che hanno avuto inizio ad ottobre 2019 si sono concluse a Dicembre, riprenderan (continua)

Mondo libero dalla droga torna a Civitanova Marche

Mondo libero dalla droga torna a Civitanova Marche
 Proprio nella giornata di domenica, ancora sotto la suggestione delle atmosfere natalizie, i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA sono tornati per l'ennesima volta per le strade del Centro e sul lungomare per distribuire ben 600 copie degli opuscoli dedicati alla prevenzione contro l'uso delle sostanze stupefacenti: CRACK - DROGHE INALANTI e addirittura sull'abuso di FARMACI prescritti. Ogg (continua)

Volontari Mondo libero dalla droga a Ravenna per un migliore 2020!

 Si avvicina la notte di Capodanno e un tocco di prevenzione può ridurre molti danni…informazioni anche online. I volontari di Mondo libero dalla droga, sempre attivi nella prevenzione, ritornano lunedì 30 dicembre a Ravenna per diffondere materiale informativo dal titolo La verità sulla droga. Il tutto disponibile anche online all’indirizzo www.drugfreew (continua)