Home > Spettacoli e TV > Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani miglior incasso 2019 nel weekend di lancio

Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani miglior incasso 2019 nel weekend di lancio

scritto da: Renail87 | segnala un abuso

Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani miglior incasso 2019 nel weekend di lancio


Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani è il miglior incasso italiano del 2019 nel weekend di apertura, e si aggiudica il secondo piazzamento nella top ten, con 3 milioni di euro. 

 

Il dato de Il Giorno più Bello del Mondo è una grande vittoria di Alessandro Siani - ha commentato Nicola Maccanico, amministratore delegato di Vision Distribution -  che ha saputo evolvere la sua cinematografia in un territorio family e ha condiviso la scelta di una data diversa e sfidanteCon Vision siamo orgogliosi di averlo accompagnato in questo percorso artistico e di aver dimostrato come sia possibile trovare nuove date anche per i nostri più grandi talenti. Coniugare il successo del singolo film alla crescita del mercato nel suo complesso è possibile. Ci vuole solo coraggio”.

 

Il film prodotto da Vision DistributionBartleby filmBuona Luna e distribuito da Vision Distribution, è la quarta opera di Alessandro Siani da regista. 

cinema | film | siani | napoli | alessandro siani |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


Elettrodomestici da incasso, le migliori marche


Federfranchising Confesercenti: Enza Di Nicola miglior Franchisee (No+Vello)


L’ assessore Sonia Palmeri a Radio Siani: “L’illegalità sfregia la cultura della nostra terra”


"Le strade della Méhari di Giancarlo Siani", a Castelvolturno Miggiano presenta il suo libro su Siani


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Un quasi amore in quarantena nel primo libro di Davide Gambardella, giornalista napoletano

Un quasi amore in quarantena nel primo libro di Davide Gambardella, giornalista napoletano
È già in libreria il racconto “Storia di un (quasi) amore in quarantena”, primo libro del giornalista napoletano Davide Gambardella, edito da Graus e scritto in piena quarantena, quasi un instant book si potrebbe dire. In molti hanno parlato di amori e storie in quarantena, persino di tradimenti, eppure la narrazione di Gambardella è abbastanza insolita e si distingue bene dalle altre pub (continua)

ARTISTI DEL GUSTO, NASCE IN CAMPANIA LA SQUADRA DEL FOOD

ARTISTI DEL GUSTO, NASCE IN CAMPANIA LA SQUADRA DEL FOOD
Un progetto ambizioso nasce al Sud, in Campania, e si presenta, con autorevolezza, come un’iniziativa di cui molto probabilmente se ne avvertiva l’esigenza già da mesi, prima del difficile periodo collegato al lockdown. Nasce infatti Gruppo Artisti del Gusto, grazie ad un accentuato spirito di gruppo, ad una coesione tanto visionaria quanto forte tra una quindicina di professionisti, di varia (continua)

Arte e dolci nel ricordo di Luciano De Crescenzo ai Quartieri Spagnoli di Napoli

Arte e dolci nel ricordo di Luciano De Crescenzo ai Quartieri Spagnoli di Napoli
A un anno dalla scomparsa di Luciano De Crescenzo i Quartieri Spagnoli di Napoli celebrano l’indimenticabile scrittore napoletano con un’iniziativa artistica a vico Tre Regine (angolo via De Deo): l’inaugurazione sabato 18 luglio alle 11.30 di un mural dal titolo “O pallone miez ‘e macchine”, opera di Michele Quercia e Francesca Avolio. Alla manifestazione, promossa dall’Associazione Quartier (continua)

La proposta del Maestro Pasticcere Gennaro Volpe, la zeppola di San Giuseppe dolce per la festa della Mamma

La proposta del Maestro Pasticcere Gennaro Volpe, la zeppola di San Giuseppe dolce per la festa della Mamma
La Festa della Mamma non ha un dolce simbolo, come il panettone a Natale o la colomba a Pasqua. Perciò Gennaro Volpe, pluripremiato Maestro della storica pasticceria "Volpe" ubicata ai Colli Aminei (Napoli), ha proposto la "Zeppola di San Giuseppe" - già dolce simbolo della Festa del Papà - anche come emblema dei festeggiamenti legati alla Festa della Mamma. Perchè un dolc (continua)

Sei torte dai nomi di madri famose nella cultura pop, l’idea della Pasticceria Seccia per la festa della mamma

Sei torte dai nomi di madri famose nella cultura pop, l’idea della Pasticceria Seccia per la festa della mamma
Il covid 19 avrà pure sacrificato la festa del papà e il consueto assaggio delle zeppole di San Giuseppe a marzo, ma non la festa della mamma in questa fase due appena iniziata in Italia. La tradizione vuole che la seconda domenica di maggio, mese mariano, si festeggino le mamme nel nostro paese e non può mancare perciò domenica 10 maggio una torta ad hoc, pensata per l’occasione. Seguendo se (continua)