Home > Altro > La Chiesa di Scientology si occupa di prevenzione da sempre con una campagna di sensibilizzazione

La Chiesa di Scientology si occupa di prevenzione da sempre con una campagna di sensibilizzazione

articolo pubblicato da: Affari Pubblici Milano | segnala un abuso

 La Chiesa di Scientology si occupa di prevenzione da sempre con una campagna di sensibilizzazione, informazione ed informazione per far conoscere tutte le verità sulle droghe. Nel corso del tempo, le iniziative si sono susseguite incessantemente grazie alla dedizione degli Scientologist che si sono anche uniti, a livello internazionale, per finanziare una serie di opuscoli informativi, a cui hanno fatto seguito annunci di pubblica utilità ed un documentario.   

"La verità sulla droga" ha dato il nome alla campagna che sta raggiungendo anche i cittadini di Milano che, in queste serate estive, stanno ricevendo gratuitamente gli opuscoli informativi dai Volontari che indossano l'inconfondibile T-shirt con dicitura "scopri la verità sulla droga".


Tutto il materiale è frutto di una lunga e meticolosa ricerca che sta venendo utilizzato da educatori ed insegnati oltre che da diversi gruppi, singoli individui, associazioni e da chiunque abbia a cuore il problema.


La campagna si ispira alle scoperte del fondatore di Scientology, L. Ron HubbardBenché L. Ron Hubbard fosse già 
da tempo conscio della potenziale influenza della droga sul deterioramento morale delle persone, fu la cosiddetta “rivoluzione psichedelica” degli anni ’60 a dare impulso al suo più intenso impegno su questo fronte. Il suo ragionamento era semplice: nessun uomo può essere spiritualmente libero se schiavo di una sostanza chimica. La droga non solo mette a repentaglio la salute, ma anche la capacità di apprendere, il modo di fare e di pensare, la personalità e la consapevolezza spirituale.

Vista l'importanza del soggetto, la Chiesa di Scientology ha messo a disposizione ulteriore materiale, gratuitamente, che può essere richiesto scrivendo a affaripubblicimilano@scientology.net o richiesto ai volontari che si incontrano in città.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La Chiesa di Scientology di Melbourne : prima Chiesa ideale di Scientology sotto la Croce del Sud


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI?


SCIENTOLOGY E' ...


Scientology e'..


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DA DIANETICS A SCIENTOLOGY

  Fondatore della religione di Scientology è L. Ron Hubbard, un uomo che ha dedicato la propria vita alla ricerca di una risposta alle domande più comuni, che per millenni hanno assillato l'Uomo. La sua forza intellettuale, la sua curiosità e il suo sconfinato spirito di avventura, ne hanno ispirato la ricerca.   I primi risultati (amp (continua)

LA VIA DELLA FELICITA' DI L. RON HUBBARD

      Guardando il mondo odierno ci si rende conto che si sta affrontando un momento di calo etico e morale. I problemi alla base del dilagare del crimine nella società, dell'uso di droga, avidità negli affari, cattiva condotta fino ad arrivare ai conflitti internazionali, sono causati da disonestà e immoralità. La Via della Felici (continua)

IL PROGRAMMA DEL MINISTRO VOLONTARIO CONTENUTO NEL MANUALE DI SCIENTOLOGY

    Il Programma dei Ministri Volontari (VMs) è stato lanciato più di trent'anni fa. Avendo notato un tremendo calo del livello di etica e moralità nella società ed un conseguente aumento di criminalità,  L. Ron Hubbard ha scritto: “Se a qualcuno non piacciono il crimine, la crudeltà, l’ingiustizia e la viol (continua)

UNA VOCE PER L'UMANITÀ

    L’uso di droga e la criminalità, l’intolleranza e la crudeltà, le calamità naturali e quelle create dall'uomo pervadono e degradano ogni area della società. Riconoscendo la necessità vitale di fare qualcosa per affrontare la situazione, la Chiesa di Scientology patrocinano programmi educativi per arrestare l&r (continua)

SETTE DECIMI DELLA NOSTRA VITA VENGONO DEDICATI AL LAVORO

    Sempre più spesso ci si trova ad affrontare difficoltà sul proprio posto di lavoro. Essendo il luogo dove si trascorre la maggior parte del tempo, essere abili nel proprio lavoro e saper risolvere i problemi che si possono verificare durante le ore lavorative può essere di grande aiuto. "Un artigiano non è solo un artigiano, un operaio no (continua)