Home > Cultura > Fermiamo la Marijuana facendola conoscere

Fermiamo la Marijuana facendola conoscere

articolo pubblicato da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Fermiamo la Marijuana facendola conoscere

Far conoscere la Marijuana è l'obiettivo dei volontari di "Mondo libero dalla Droga". Oltre 200 copie del libretto "La Verità sulla Marijuana" sono state distribuiti alla comunità di Polaveno. In questo modo i ragazzi e le loro famiglie possono trovare informazioni complete sulla sostanza trovandosi preparati davanti a qualche proposta.

Conoscere per decidere se assumere Marijuana.

Circolano sempre di più i messaggi tesi a presentare la marijuana come una sostanza ad uso "legalizzata", ad uso "ricreativo" e "leggera". I volontari di "Mondo libero dalla Droga" si impegnano quindi nel distribuire libretti informativi "La Verità sulla Marijuana". Questa settimana ne sono stati distribuiti 200 a Polaveno ed altri 300 fra Desenzano, Brescia e Palazzolo

In questo modo molte famiglie hanno l'occasione di confrontarsi sull'argomento rompendo l'abitudine a ignorare il termine droga nei dialoghi familiari. I genitori troppo spesso sperano che le sostanze non entrino mai in contatto con i loro ragazzi. Purtroppo la realtà dimostra che questa speranza è troppo spesso delusa. Meglio quindi procurare l'occasione, con i materiali distribuiti, affinchè i giovani adolescenti conoscano come è fatta la Marijuana, come la si assume e che effetti può dare sia in termini di sballo che di danno.

Si tratta di una battaglia a colpi di informazione nel tentativo di creare una cultura dove i ragazzi conoscano le sostanze PRIMA di provarle con i loro amici. Il divertimento, quello vero, deve essere genuino e non artificiale o indotto da sostanze.

Gli opuscoli, illustrati e di facile lettura, rimandano al sito Noalladroga.it dove sono presenti brevi annunci di forte impatto e documentari più ampi per ogni sostanza oltre alla campagna "Dicevano, Mentivano".

Creiamo una cultura libera dalle droghe.

L’informazione è la pietra angolare del cambiamento. Per questo motivo un’ampia serie di materiali educativi, basati su fatti reali e di forte impatto, viene distribuita gratuitamente alle persone tramite i volontari di "Mondo Libero dalla Droga".

Questi semplici opuscoli permettono di esaminare le proprie scelte in modo libero e senza l'influenza di persone verso le quali spesso nasce un senso di rifiuto.

Gli interessati possono trovano una informazione completa, quanto oggettiva, che affronta gli argomenti in modo semplice, ma non banale.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare.

Si possono utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

 

Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Non tutta la marijuana fa male: prova la nuova cannabis legale


Marijuana, una via verso l'abuso di droghe


Marijuana: verso l'abuso di droghe


No alla droga libera: Scientology informa i cittadini di Pisa sui rischi degli stupefacenti


Desenzano informa le famiglie sulla marijuana


A Chiari si legge della marijuana


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nella Chiesa di Scientology di Brescia si è tenuto il sermone settimanale sul tema dell'anima.

Nella Chiesa di Scientology di Brescia si è tenuto il sermone settimanale sul tema dell'anima.
 Sabato sera si è tenuto il sermone nella cappella della Chiesa di Scientology in Via Bronzetti 20 a Brescia. La cerimonia è stata sobria e molto sentita e partecipata. Gli Scientologist hanno ascoltato il loro Ministro che ha letto alcuni scritti del fondatore oltre al Credo della Chiesa ed alla preghiera per la libertà totale. Il sermone sulla ricerca dell'anima Sabat (continua)

A Desenzano si diffondono informazioni sulla Marijuana

A Desenzano si diffondono informazioni sulla Marijuana
Nuovi opuscoli informativi sulla Marijuana sono stati sono stati distribuiti a Desenzano. Oltre 200 copie sono state collocate nei locali più frequentati del centro. I giovani e le loro famiglie avranno l'opportunità di dialogare sul tema. Un'occasione per parlare di Marijuana. "Mondo libero dalla Droga", con la collaborazione dei volontari, ha distribuito anche questa se (continua)

Una campagna per il rinnovo del "SENSO CIVICO"

Una campagna per il rinnovo del
 Con il desiderio di contribuire allo sviluppo di un rinnovato senso civico nella città, un gruppo di volontari della campagna “La Via della Felicità” ha distribuito 900 omonimi libretti che illustrano 21 precetti morali ampiamente condivisi.   Qualsiasi politica, prodotta dalle migliori intenzioni, non può essere efficace senza che la popolazione sia d (continua)

Il 35° anniversario della fondazione della Associazione Internazionale degli Scientologist

Il 35° anniversario della fondazione della Associazione Internazionale degli Scientologist
A Villa Mazzucchelli Venerdì sera si riuniranno gli scientologist bresciani ed i loro ospiti per celebrare il 35° anniversario della fondazione della Associazione Internazionale degli Scientologist che si tenne nel 1984 a Saint Hill nel Sussex in Inghilterra, ancora oggi sede ufficiale della associazione e dimora di L. Ron Hubbard, il Fondatore di Scientology negli anni 60. S (continua)

Marijuana, la droga di ingresso

Marijuana, la droga di ingresso
Informare sulla Marijuana è l'azione di prevenzione realizzata a Desenzano. Oltre 200 copie degli opuscoli "La Verità sulla Marijuana" sono state distribuiti in vari locali. I ragazzi e i loro genitori possono trovare informazioni complete su una sostanza che inevitabilmente introduce all'uso di altre droghe. L'uso di droghe pesanti inizia con l'assunzione di quelle " (continua)