Home > Cultura > Lato finestrino, sali a bordo del treno e (ri)scopri te stesso

Lato finestrino, sali a bordo del treno e (ri)scopri te stesso

articolo pubblicato da: desposito601 | segnala un abuso

Lato finestrino, sali a bordo del treno e (ri)scopri te stesso
Il primo libro di Giusy Cigni, insegnante partenopea pendolare Lato finestrino, sali a bordo del treno e (ri)scopri te stesso è il primo libro di Giusy Cigni, insegnate pendolare napoletana, un testo impreziosito dallo straripante entusiasmo e l’inevitabile ingenuità dell’esordiente. Bozze vergate a mano su un quadernone tra un viaggio e l’altro sui binari che separano Roma e Napoli, sempre più periferia qualificata della Capitale. Tema di questo romanzo d’esordio è la vita dei pendolari, categoria sociale nata per necessità certo non per volontà. Carichi di dignità, sogni, pensieri e retropensieri, su vagoni che diventano una propaggine della propria casa lasciata all’alba con figli, mogli e mariti ancora al caldo delle lenzuola. Il risultato finale è un libro – Guida editori – delicato e profondo allo stesso tempo, che toglie la maschera a chi la indossa per coprire la propria mediocrità, che ci riporta all’essenzialità della vita, alla sua intima ragion d’essere. “Lato finestrino” invita a guardare negli occhi le persone, ad ascoltarle senza presunzione, ad abbozzare un sorriso anche quando non vorresti, ad essere se stessi. In mezzo, l’escamotage narrativo di un evento straordinario che sconvolge la vita di questi pendolari in balìa di ciò che accade fuori dal finestrino. Sinossi Napoli, Stazione Centrale, binario 16. Un clochard dorme mentre un esercito di pendolari si prepara a salire sul consueto treno delle 6 che li condurrà a Roma per lavoro. Ciascuno partirà portando con sé la propria storia, i desideri, i rimpianti, i sogni e persino le bugie che, una volta seduti in quei vagoni, proveranno a nascondere dietro gli schermi luminosi degli smartphone o addormentandosi accanto ad un vicino di cui non incroceranno neanche lo sguardo. Il viaggio comincia sotto una violenta tempesta che i passeggeri sembrano non percepire affatto, incuranti di ciò che li circonda e ignari di quello che sta per accadere. In un secondo esatto, un evento straordinario destabilizzerà la corsa del treno e le vite di alcuni passeggeri. E' accaduto qualcosa di sbalorditivo. Solo alcuni di loro proveranno a capire. Solo quelli abituati a guardare oltre. Solo quelli capaci di ascoltare. Solo quelli disposti a scrutare dentro loro stessi. Solo quelli pronti a guardare fuori dal finestrino. BIO Autrice Giusy Cigni, classe '81, è nata a Napoli dove vive con marito e due figli. Insegnante da 16 anni, pendolare per dovere, scrittrice per piacere. Coltiva da sempre la passione per l’archeologia e le civiltà classiche, messa in crisi solo dalla saga di "Ritorno al futuro". Il suo motto di vita è “Frangar non flectar”. L'hashtag preferito è #pestammafreezone Prossime presentazioni di "Lato finestrino" di Guida Editori scritto da Giusy Cigni: -5 dicembre ore 16.30 a Le Luci snc in via Morghen 189, NAPOLI -20 dicembre ore 17 a Eccellenze Campane in via Cusani 1, MILANO -27 dicembre ore 17 a Circolo Arci Brecht in via Bentini 20, BOLOGNA Link video https://www.youtube.com/watch?v=ioLlHjBkjLw


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Rockwell Automation con l’ultima versione del sistema PlantPAx riduce il time-to-market e migliora l'esperienza dell'utente 



Lagodigardacamping: il progetto che trasmette ai turisti l’amore per il Lago di Garda


Cachet e musica live: promuovere gli artisti a qualsiasi COSTO


Treno merci Cina-Italia: ecco perché agevolerà l'economia italiana


Sociedade em conta de participaçao


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Carnevale Villa Literno 2020, saranno 5 i giorni di festa in città

Carnevale Villa Literno 2020, saranno 5 i giorni di festa in città
Una nuova edizione ricca di novità, che saranno svelate nei prossimi mesi Orlando Zaccariello, presidente associazione “Carnevale di Villa Literno: “L’evento valorizzerà turismo ed economia locale e sarà volano di sviluppo per la città e l’area casertana” 15, 16, 22, 23 25 febbraio 2019 a Villa Literno Villa Literno è pronta ad accogliere il suo Carnevale che quest’anno durerà ben 5 giorni (continua)

Marche, Donoma Club: Arriva MARKETT, il format rivelazione del by nigth italiano

Marche, Donoma Club: Arriva MARKETT, il format rivelazione del by nigth italiano
Un evento che questo week end farà impazzire il pubblico marchigiano Sabato 14 dicembre 2019 dalle ore 00:00 alle 05:00 al Donoma Club di Civitanova Marche Markett il party rivelazione della night life italiana sbarca a Civitanova Marche al Donoma Club, punto di riferimento dell’intrattenimento e del divertimento della Riviera Adriatica, nelle Marche e in Italia, sabato 14 dicembre 2019 (continua)

Notte Bianca a Caserta 2019: la carica dei 60.000 partecipanti ha reso indimenticabile l’evento

Notte Bianca a Caserta 2019: la carica dei 60.000 partecipanti ha reso indimenticabile l’evento
Avv. Gianpiero Menditto, organizzatore dell’evento: “Caserta risponde alla grande e merita solo eventi d’eccellenza!” Notevole successo per le performance di Andrea Sannino, Erminio Sinni e i rapper Priore, Big Effe e Kidma e per la Baila Caliente del maestro Raffaele Iorio. Una carica di 60.000 persone ha affollato le piazze della città di Caserta, sabato 7 dicembre 2019 a partire dal primo (continua)

Hub presenta il ritorno a Napoli di Markett: il party che accende le vetrine della città al Partylines, con tante novità

 Hub presenta il ritorno a Napoli di Markett: il party che accende le vetrine della città al Partylines, con tante novità
Sabato 30 novembre 2019 dalle ore 23:30 alle 05:00 Ingresso Gratuito entro le 00:30 Partylines questo week end regala al pubblico dell’Hub il ritorno a Napoli del party rivelazione della night life italiana: Markett. L’appuntamento è per sabato 30 novembre 2019 ore 23:30 in via Appia a S. Antimo (Na) con ingresso gratuito valido entro le 00:30. “Tante le novità per questa nuova stagione: n (continua)

Nella piana di Sibari nasce il nuovissimo riso nero Jemma in esclusiva per Magisa

Nella piana di Sibari nasce il nuovissimo riso nero Jemma  in esclusiva per Magisa
Dall’autunno 2019 il bouquet di varietà di riso proposte dalla riseria calabrese Magisa si arricchisce di una “new entry” in esclusiva. E’ da poco nata, infatti, la varietà di riso nero Jemma che potrebbe essere definita scherzosamente “figlia dei social”, perché tutto ha avuto inizio grazie a Facebook dove circa 10 anni fa Giancarlo Praino, terza generazione di una famiglia di imprenditori a (continua)