Home > Eventi e Fiere > Camerota, testimonianze e commozione per la sesta edizione del Premio Nassiriya per la Pace Tra i premiati anche il ministro Boccia, il magistrato Maresca ed il giornalista Sandro Ruotolo

Camerota, testimonianze e commozione per la sesta edizione del Premio Nassiriya per la Pace Tra i premiati anche il ministro Boccia, il magistrato Maresca ed il giornalista Sandro Ruotolo

scritto da: Angela Andolfo | segnala un abuso

Camerota, testimonianze e commozione per la sesta edizione del Premio Nassiriya per la Pace Tra i premiati anche il ministro Boccia, il magistrato Maresca ed il giornalista Sandro Ruotolo


CAMEROTA. Parole di speranza, occhi lucidi, commozione e ricordi: così il Cilento ha commemorato, 16 anni dopo, i caduti di Nassiriya nel santuario dell’Annunziata di Licusati. In prima fila il ministro Francesco Boccia, il sindaco di Camerota Mario Scarpitta ed il presidente del Premio “Nassiriya per la Pace” Vincenzo Rubano. La manifestazione, organizzata dall'associazione culturale Elaia e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero dalla Difesa, dalla Regione Campania, dalla Città Metropolitana di Roma, dalla Provincia di Salerno, dal Parco Nazionale del Cilento e dai Comuni di Camerota, Centola, Celle di Bulgheria, Santa Marina e Caselle in Pittari, ha preso il via con l’inaugurazione di un monumento realizzato nel giardino del Santuario dell’Annunziata in ricordo dei Caduti di Nassiriya. Alla cerimonia hanno partecipato i genitori del caporal maggiore Pietro Petrucci, la più giovane vittima della strage di Nassiriya. Al loro fianco il ministro per gli Affari Regionale Francesco Boccia, il presidente del Premio Vincenzo Rubano, il sindaco Scarpitta, il presidente del Parco del Cilento Tommaso Pellegrino, i generali di Corpo d’Armata dell’Esercito Francesco Paolo Figliuolo e Rosario Castellano, il generale di Divisione dei Carabinieri Maurizio Stefanizzi, il Contrammiraglio Fabio Agostini e il procuratore capo di Vallo della Lucania Antonio Ricci. Al termine della cerimonia è stato conferito il Premio Nassiriya per la Pace al ministro Boccia e a seguire, nell’anfiteatro dell’Annunziata, sono stati conferiti altri riconoscimenti “a persone – ha spiegato il presidente del Premio Rubano - che hanno dato dimostrazione di impegno, di coraggio e di amore per la propria nazione”. Ecco la lista dei premiati: il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, i magistrati Catello Maresca e Katia Cardillo, i giornalisti sottoscorta Sandro Ruotolo e Michele Albanese, il sacerdote don Giacomo Panizza, l’imprenditore sottoscorta Antonino De Masi, il Gen. C.A. Francesco Paolo Figliuolo (Ei), il Gen. C.A. Rosario Castellano (Ei), il Contrammiraglio Fabio Agostini (MM), il Col. Daniele Cesaro, il ten. col. Daniele Campa (Cc), il cap. Davide Acquaviva (Cc), il cap. (Am) Salvatore Matrecano, il ten. Vincenzo Caputo (Cc), il ten. Ivana Fava (Cc), i luogotenenti (Cc) Domenico Nucera e Giuseppe Losciuto, i Caporal Magg. Capo S. Marco Valentino (Ei) e Paolo Esposito (Ei), l’assistente capo della Polizia Stradale Pasquale Vassallo e l’assistente Nicola Finamore, l’agente Riccardo Muci, il soldato Vincenzo Fiorillo (Ei), il giornalista Riccardo Pareggiani, il medico Michele Ferraiuoli, gli avvocati Silvana Paratore e Loreto D’Aiuto, gli imprenditori Antonio Ferrieri e Valerio Iovinella, il conduttore televisivo Gabriele Blair, la Fanfara dei carabinieri della Legione Campania, il ten. col. Nicola Mirante, il magg. Andrea Cinus, il maggiore Marilena Scudieri, il luogotenente Giulio Napoli, il Mar. Ca. Alessandro Rossi, il Mar. Clemente Iodice, l’app. Attilio Bassi e l’equipaggio della motovedetta Sar 851 di Cetraro formata dal 1° Maresciallo Marcello Petrillo e dai Sottocapi di 1 classe Vincenzo Cosentino e Cristian Lianza. Ai genitori del caporal maggiore Petrucci è stato invece consegnato un Premio alla memoria. La cerimonia è stata condotta da Gabriele Blair, con il coordinamento del tenente colonnello Antonio Grilletto. Nell’area della manifestazione sono stati allestiti stand, infopoint e mostre statiche dell’Esercito, dei Carabinieri e dell’Aeronautica Militare che sono stati visitati da oltre trecento studenti provenienti da diversi istituti scolastici della zona. L’intera mattinata è stata allietata dalle note della Fanfara dell’8° Reggimento Bersaglieri di Caserta e dalla Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania. La scorsa settimana, presso Palazzo Valentini a Roma, erano stati consegnati i premi “speciali” 2019 alla giornalista sottoscorta Federica Angeli, al cantante Simone Cristicchi, a monsignor Giovanni D’Ercole, ai ministri Lorenzo Guerini e Teresa Bellanova, al comando generale delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera e un premio alla memoria al giornalista Giancarlo Siani. Il premio Nassiriya proseguirà giovedì prossimo con il tour della legalità di Capitano Ultimo nei comuni di Centola, Celle di Bulgheria, Santa Marina e Caselle in Pittari. Serata conclusiva invece, venerdì alle ore 18.00, a Camerota capoluogo con il concerto della banda della Nato. Prevista la partecipazione del Sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo.


Fonte notizia: http://www.xeventisrl.it/camerota-testimonianze-e-commozione-per-la-sesta-edizione-del-premio-nassiriya-per-la-pace-tra-i-premiati-anche-il-ministro-boccia-il-magistrato-maresca-ed-il-giornalista-sandro-ruotolo/




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Serramenti Risparmio Energetico: Intervista a Sandro Zavattiero della SAP


Ecco i vincitori del Premio Pavese 2016


Poeti di Napoli. I nuovi leggono i classici


I Vincitori della 10° Edizione Del Premio ” La Pellicola D’oro ” Tantissimi gli ospiti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Alto gradimento anche quest’anno per il concerto di gala “Mandolini sotto le Stelle” edizione 2020.

Alto gradimento anche quest’anno per il concerto di gala “Mandolini sotto le Stelle” edizione 2020.
Tutto esaurito al palazzo Mastrilli di Cardito (NA) per lo straordinario concerto di venerdì 7 agosto, uno spettacolo incentrato sulla musica classica napoletana. Per il settimo anno consecutivo, infatti la “Napoli Mandolin Orchestra”, sotto la preziosa direzione del maestro Mauro Squillante, ha tenuto il concerto di gala “Mandolini sotto le Stelle”, ripreso in differita dalle telecamere di Capri Event, anticipato in diretta anche dalle telecamere del TG3 Campania - RAI. Artisti di qualità hanno condiviso col pubblico una serata all’insegna dell (continua)

PER LA PRIMA VOLTA IN CAMPANIA PRESSO “CASA DI CURA SALUS” DI BATTIPAGLIA, IL DOTT. NOTARFRANCESCO ESEGUIRA’ UN INTERVENTO DI SOSTITUZIONE PROTESICA DI ANCA BILATERALE IN SIMULTANEA.

PER LA PRIMA VOLTA IN CAMPANIA PRESSO “CASA DI CURA SALUS” DI BATTIPAGLIA, IL DOTT. NOTARFRANCESCO ESEGUIRA’ UN INTERVENTO DI SOSTITUZIONE PROTESICA DI ANCA BILATERALE IN SIMULTANEA.
Il 24 luglio due equipe, dirette dal primario dell’U.F. di Ortopedia e Traumatologia il prof.dott. Donato Notarfrancesco, eseguiranno per la prima volta in Campania, presso la clinica Salus di Battipaglia, un intervento di sostituzione protesica di anca bilaterale in simultanea ad un paziente di 63 anni affetta da coxartrosi bilaterale. La Casa di Cura Salus di Battipaglia ha affiancato il Dott. Donato Notarfrancesco, responsabile dell’U.F. di Ortopedia e Traumatologia, in questa procedura chirurgica mettendo a disposizione tutti i supporti clinico strumentali allo scopo di concretizzare questa tipologia di intervento poco praticato nell’Italia centro meridionale. “Sempre più spesso il paziente affetto da coxartrosi bilat (continua)

Pronti al taglio del nastro per il “Premio Liburia 2020 Caprievent”

Pronti al taglio del nastro per il “Premio Liburia 2020 Caprievent”
Si svolgerà mercoledì 15 luglio, nel Chiostro della Parrocchia del S.S Rosario ad Afragola (NA) con inizio alle ore 18:30, il “Premio Liburia 2020 Caprievent”, consolidato appuntamento annuale che giunge così alla sua quinta edizione, condotta dall’attore Gabriele Blair e dall’affascinante Alexandra Borzea. L’ambito riconoscimento, fortemente voluto dal dott. Pasquale Turco, editore dell’emittente televisiva Caprievent, nasce come espressione culturale finalizzata a valorizzare l’area nord di Napoli, anticamente denominata Terra di Lavoro, ed è proprio per questo motivo che il premio prende il nome dall’antica popolazione dei “leborini” che abitava il territorio. La cerimonia, che gode per l (continua)

ELEZIONI REGIONALI, IN CAMPANIA SI PRESENTA IL “TERZO POLO”

ELEZIONI REGIONALI, IN CAMPANIA SI PRESENTA IL “TERZO POLO”
Lunedì 15 giugno alle 11:30 presso lo “Stelle Hotel The Businest” sito in corso Meridionale, 60/62 – Napoli, la vera novità delle prossime elezioni regionali in Campania si presenta alla stampa ed ai cittadini per spiegare i punti salienti ed il programma elettorale del Terzo Polo per Sergio Angrisano Presidente. La CMI (Confederazione Movimenti Identitari), Movimento NO5G, Movimento NO Obbligo Vaccinale e Movimento Verde in una coalizione che unisce la difesa dell’ambiente, della salute e dei diritti civili alle istanze meridionaliste. In una competizione elettorale che potrebbe apparire perfino scontata, si profila all’orizzonte una novità che scompaginerà gli assetti politici precostituiti offre (continua)

CONFINDUSTRIA SALERNO IL DOTT. OTTAVIO CORIGLIONI ALLA GUIDA DI CONFINDUSTRIA SANITA’

CONFINDUSTRIA SALERNO IL DOTT. OTTAVIO CORIGLIONI ALLA GUIDA DI CONFINDUSTRIA SANITA’
Il Dott. Ottavio Coriglioni amministratore della “Casa di Cura Salus” di Battipaglia è stato eletto Presidente del Gruppo Sanità di Confindustria Salerno. Il Dott. Ottavio Coriglioni amministratore della “Casa di Cura Salus” di Battipaglia è stato eletto Presidente del Gruppo Sanità di Confindustria Salerno. Ad affiancarlo il nuovo Consiglio Direttivo composto da Alfonso Forte (ARSPRIS Gruppo Forte Salerno); Luigi Manto (Medicanova Polidiagnostica); Enzo Raiola (Polo Sanitario - La Filanda); Bruno Accarino (CRTF CRTF Centro di Radiologia e (continua)