Home > Cultura > La Meraviglia Talks

La Meraviglia Talks

scritto da: Jacopo_headline | segnala un abuso

La Meraviglia Talks


 Le Residenze d’Artista curate da Sergio Risaliti, seguite da Paolo Parisi in qualità di tutor, e sostenute da Manifattura Tabacchi, prevedono una serie di workshop e incontri nel corso dei quali i sei artisti in residenza si trovano insieme a diversi artisti e curatori affermati provenienti dal panorama dell’arte contemporanea, italiana e internazionale.

Sono aperti al pubblico una serie di talk nel corso dei quali il pubblico può interagire direttamente con gli artisti e i curatori che condividono la propria esperienza e ricerca nel corso dei workshop riservati agli artisti in residenza.

Video, installazioni, performance, arte pubblica: ciascun artista e curatore porta in Manifattura Tabacchi il suo universo, attivando un confronto con artisti nel processo di formazione e proiettati nel contesto artistico così come con il pubblico più ampio.

Dopo ogni talk segue un percorso di visita negli atelier degli artisti in residenza.

Il prossimo appuntamento è con Domenico Bianchi – giovedì 14 novembre, 19:00

L’ingresso, da via delle Cascine 35, è libero, fino a esaurimento posti.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: vi presentiamo “Spinoza e la storia”


Finita la favola del giovane Alfio Meraviglia


Iowa’s governor is out of fashion but never out of office


ECOTEC® BY MARCHI & FILDI BELLO, ITALIANO E GIUSTO


Il Baby Camel RE.VERSO™ ridefinisce la morbidezza


C.L.A.S.S. UNA STAGIONE DI GRANDI NOVITA’


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DEPOSITATA UFFICIALMENTE L'INTERROGAZIONE DEL SENATORE BINETTI SULLA FISCALITA' DEL TABACCO RISCALDATO

DEPOSITATA UFFICIALMENTE L'INTERROGAZIONE DEL SENATORE BINETTI SULLA FISCALITA' DEL TABACCO RISCALDATO
E' stata ufficialmente depositata l'interrogazione presentata dal senatore di Forza Italia Paola Binetti relativamente alla tassazione del tabacco riscaldato. Nel testo il senatore chiede "quali siano le motivazioni politiche e tecniche in base alle quali il Ministero dell'economia e delle finanze riconosce tuttora una tassazione ridotta sui prodotti del tabacco riscaldato, attesa l'assenza di evi (continua)

LA START UP ITALIANA EATOUR CONQUISTA L’UNWTO NEL CONCORSO DEDICATO AL TURISMO FOOD E SOSTENIBILITA’

LA START UP ITALIANA EATOUR CONQUISTA L’UNWTO NEL CONCORSO DEDICATO AL TURISMO FOOD E SOSTENIBILITA’
Innovare il settore del turismo attraverso la gastronomia e la sostenibilità. È l’obiettivo del concorso lanciato dall’UNWTO, agenzia delle nazioni unite e dall’Istituto di alta formazione Basque Culinary Center, dedicato a progetti in grado di imprimere cambiamenti sul futuro dell’industria dell’agro-alimentare nel settore turistico e della ristorazione. La start up italiana Eatour è tra le 5 fin (continua)

La mensa post Covid: ai centri estivi si mangia in sicurezza con la Vivenda

La mensa post Covid: ai centri estivi si mangia in sicurezza con la Vivenda
Porzioni monodose e rispetto di tutte le disposizioni di sicurezza. È con queste semplici azioni che Vivenda Spa, azienda del Gruppo La Cascina che cura il servizio di ristorazione scolastica con 5.000 pasti al giorno per le scuole di Firenze, sta gestendo le mense di alcuni centri estivi del capoluogo toscano. Al momento sono oltre 300 i ragazzi ai quali sono destinate le preparazioni di Vivenda. (continua)

ENEGAN PRESENTA I RISULTATI DEL PROGETTO E-CUBE “La Banca dell’energia”

ENEGAN PRESENTA I RISULTATI DEL PROGETTO E-CUBE “La Banca dell’energia”
Un’iniziativa innovativa che parte dalla Gestione della CO2 fino alla produzione di energia da Fonte Rinnovabile passando dalla mobilità elettrica Un’idea innovativa volta a cambiare il concetto di gestione delle forniture elettriche relativamente alla CO2. È l’obiettivo che si pone di raggiungere E-cube, il nuovo ed innovativo progetto di Enegan – riconosciuto con un brevetto internazionale - legato alla condivisione di un sistema articolato che permette la nascita di clienti “particolari” in vista della smart city. L’iniziativa, raggiunta (continua)

ENEGAN LANCIA IL PROTOCOLLO PROTEGGIAMOCI

ENEGAN LANCIA IL PROTOCOLLO PROTEGGIAMOCI
Il progetto nasce con l’obiettivo di proteggere agenti e clienti dai pericoli di contagio da Covid-19 Si chiama ProteggiAMOci ed è un protocollo dedicato agli agenti di commercio per evitare i pericoli di contagio da Covid-19, assoluta novità nel settore a livello nazionale, e sviluppato da Enegan, trader di luce gas e telecomunicazioni. In un momento di emergenza come quello attuale ed in concomitanza con la Fase 2, che si traduce in parziale ripartenza di varie attività, l’azienda ha deciso di m (continua)