Home > Musica > Ginevra Nervi firma le canzoni originali della fiction Mediaset “Il Processo” di Stefano Lodovichi

Ginevra Nervi firma le canzoni originali della fiction Mediaset “Il Processo” di Stefano Lodovichi

articolo pubblicato da: Redazione spettacolo | segnala un abuso

Ginevra Nervi firma le canzoni originali della fiction Mediaset “Il Processo” di Stefano Lodovichi

 Ginevra Nervi, cantautrice e compositrice di musica elettronica, firma le canzoni originali dell’attesa fiction Il Processo che andrà in onda dal 29 novembre su Canale 5 con la regia di Stefano Lodovichi ed interpretato da Vittoria Puccini e Francesco Scianna.

La colonna sonora firmata da Giorgio Giampà e il concept costruito insieme al regista hanno permesso all’artista di addentrarsi nel loro immaginario sentendosi affine alle sonorità e ai timbri da loro scelti. Ha potuto, così, creare delle tessiture molto dense, cercando di evocare atmosfere distanti, suoni che arrivassero da un ricordo, come se emergessero da un mondo sommerso.

La Nervi ha fatto un ampio uso della sua voce in questo lavoro, sia come strumento principale che secondario. Grazie all’ uso di distorsoripitch shifter ed utilizzando samplesloops vocali e armonizzazioni per creare pattern ritmici e pads, l’artista è riuscita a dare ruoli diversi alla sua voce e a manipolarla.


NOTE DELL’AUTRICE:
“Un aspetto che mi ha particolarmente affascinata era il contrasto molto forte che emergeva dalla narrazione: due donne diverse tra loro e molto profonde, ciascuna con diversi segreti e pronte a tutto per fare in modo che restassero tali. Mi riferisco alle due protagoniste, Elena Guerra (interpretata da Vittoria Puccini) e Linda Monaco (interpretata da Camilla Filippi). A partire da questa dicotomia tra due femminilità così diverse tra loro ma in qualche modo anche così vicine, ho cercato di mantenere sia colori più ‘dark’, enigmatici, aggiungendo synth molto scuri, percussioni riverberate, che timbri più eterei, intimi e dolci. In questo caso, l’uso della voce come molteplice strumento è stato predominante”.
BIOGRAFIA
Ginevra è una cantautrice e compositrice di musica elettronica nata a Genova. Le sue radici musicali affondano nella New Wave e nel Synth Pop, con profonde influenze dall’elettronica nord europea. Nel 2014 la prima collaborazione nel mondo delle serie tv, con la sigla della serie Il Commissario Rex diretta dai Manetti Bros. Negli anni seguenti alcuni dei suoi brani compaiono su altre serie tv come L’ispettore Coliadro (2016) e nel film The Start Up di Alessandro D’Alatri (2017).
Oggi le sue collaborazioni come autrice di brani originali compaiono sulla serie Il Processo di Stefano Lodovichi (2019) e la seconda stagione de Il Cacciatore di Davide Marengo (2019).
Ginevra ha firmato la colonna sonora del film L’ultimo Piano prodotto dalla scuola di cinema Gian Maria Volontè e ha iniziato una prima collaborazione sul fronte internazionale firmando la colonna sonora del cortometraggio messicano Lactea di Lea Soler (2019).

Musica | Ginevra Nervi | Colonna Sonora | Canale 5 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Infront diritti TV: Antitrust, al momento nessuna decisione


La romana Ginevra Barboni tra le 50 registe più promettenti al mondo


PAMELA PETRAROLO​ Ringrazia la Eds WP Eventi​ di Erno Rossi​, Denise Rossi & William Vittori​


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Donne in gioco, la Fiction prodotta, diretta e interpretata da Michelle Bonev


Astimusica 2012


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Jennifer Mischiati e Francesco Ferdinandi nei panni di Sissi e di Francesco Giuseppe al Palazzo Brancaccio di Roma

Jennifer Mischiati e Francesco Ferdinandi nei panni di Sissi e di Francesco Giuseppe al Palazzo Brancaccio di Roma
 "Anche quest’anno la “magia” si è ripetuta. Si è svolta, infatti la XIV edizione del Gran Ballo di Sissi organizzato dalla Compagnia Nazionale di Danza Storica di cui è presidente  Nino Graziano Luca, in omaggio non solo al mito della principessa austriaca ma anche al fervore culturale dell’Italia dell&rsquo (continua)

Domenica 27 ottobre la Mostra di Leonardo al Palazzo della Cancelleria di Roma ospita lo spettacolo sulla vita di Leonardo Da Vinci

Domenica 27 ottobre la Mostra di Leonardo al Palazzo della Cancelleria di Roma ospita lo spettacolo sulla vita di Leonardo Da Vinci
  Domenica 27 ottobre la Mostra di Leonardo al Palazzo della Cancelleria ospiterà lo spettacolo Alla scoperta di Leonardo sulla vita dell’artista, che sarà proposto in tre fasce orarie: alle 11:00, 15:00 e 17:00. L’obiettivo di questo appuntamento è restituire ai bambini e ai ragazzi, ormai assediati da grandi schermi e rumori invasivi, la possibilità (continua)

La Mostra di Leonardo Da Vinci al Palazzo della Cancelleria con tante novità

La Mostra di Leonardo Da Vinci al Palazzo della Cancelleria con tante novità
 A Roma nelle sale sotterranee del Palazzo della Cancelleria, costruito tra il 1485 e il 1513, è allestita la mostra: “Leonardo da Vinci. Il Genio e le Invenzioni – Le Grandi Macchine interattive”. La mostra sottolinea la natura riflessiva di Leonardo, un uomo che viveva gustando quotidianamente il piacere dell’osservazione, della contemplazione (continua)

Max Nardari diviso tra cinema e Festival: da domani al timone del Sabaudia Studios e dal 18 luglio al cinema con Di Tutti i colori

Max Nardari diviso tra cinema e Festival: da domani al timone del Sabaudia Studios e dal 18 luglio al cinema con Di Tutti i colori
 Dopo il successo de “Una famiglia a soqquadro” prodotto da Reset Production, uscito nelle sale nel 2017 e a breve in anteprima televisiva sulla RAI, il poliedrico regista e produttore Max Nardari torna alla regia con il film  “Di tutti i colori” in uscita nelle sale cinematografiche dal 18 luglio prodotto da Bell Film, White Wolf Production e due case di produzio (continua)

Il World Of Fashion infiamma la Capitale con le meravigliosi creazioni di Maged Bou Tanios, Eva Scala e James Dimech

Il World Of Fashion infiamma la Capitale con le meravigliosi creazioni di Maged Bou Tanios, Eva Scala e James Dimech
 Domenica 7 luglio nella magnifica cornice di Palazzo Brancaccio si è svolta la 22^ edizione del WORLD Of FASHION. Crocevia di un incontro, ideato e diretto da Nino Graziano Luca. A sfilare  sono state le magnifiche creazioni realizzate da importanti stilisti provenienti da varie aree del mondo. Ad aprire il World Of Fashion è stato il libanese Maged Bou Tanios,  (continua)