Home > Cultura > Il sermone settimanale nella Chiesa di Scientology bresciana

Il sermone settimanale nella Chiesa di Scientology bresciana

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Il sermone settimanale nella Chiesa di Scientology bresciana


Molti fedeli si sono riuniti Sabato sera per ascoltare il sermone che si è tenuto nella cappella della Chiesa di Scientology in Via Bronzetti 20 a Brescia. La cerimonia è stata arricchente. Il Ministro celebrante, come previsto dalla procedura, ha letto alcuni scritti del fondatore senza effettuare una predicazione personale, proprio per rimanere aderenti agli scritti di L. Ron Hubbard.

Il sermone sul valore della onestà intellettuale

Come ogni sabato si è tenuto il sermone nella cappella della Chiesa di Scientology bresciana. Il ministro ha aperto al cerimonia recitando, assieme ai fedeli, il credo di Scientology per poi proseguire con uno scritto dal titolo "Integrità personale" di cui L. Ron Hubbard ha fornito una definizione precisa ed illuminante.

L'integrità, non quella materiale, ma quella dell'individuo stesso è stata espressa in questi termini: "Avere il coraggio di sapere e di dire che cosa hai osservato" che è quanto comunemente si intende riferendosi alla "onestà intellettuale".

Non è sempre facile o scontato avere un tale coraggio. Un esempio può essere quando una persona a noi cara si comporta in modo scorretto. Quanti genitori preferiscono prendersela con gli insegnanti piuttosto che riprendere l'impegno dei figli ? Anche l'interesse economico si può intromettere, impedendoci di "Vedere o Sapere" che la nostra attività lavorativa, sta danneggiando qualcuno senza il rispetto delle norme.

Ecco come Ron si esprime sull'argomento:

Il suo scritto

"Quello che è vero per te è quanto tu stesso hai osservato. E quando perdi questo, hai perso ogni cosa.

Che cos’è l’integrità personale? L’integrità personale consiste nel sapere ciò che sai – tu sai quel che sai – e nell’avere il coraggio di sapere e di dire che cosa hai osservato. L’integrità è questa e non ve n’è altra.

Certo, possiamo parlare di onore, di verità, di nobiltà e di tutte queste cose, di questi termini esoterici. Ma penso che sarebbero compresi molto bene se le nostre osservazioni derivassero davvero da quel che abbiamo osservato, se ci prendessimo cura di osservare quel che stiamo osservando, se osservassimo sempre con l’intento di osservare. E senza mantenere necessariamente un atteggiamento scettico, un atteggiamento critico, oppure una mente aperta – senza necessariamente mantenerli in alcun modo – ma mantenendo di certo un’integrità personale sufficiente e un’adeguata fiducia e fede in noi stessi, con il coraggio di poter osservare quello che stiamo osservando e di poter dire quel che abbiamo osservato.

Niente in Scientology è vero per te, a meno che non sia stato tu ad osservarlo. Ed è vero in base alla tua osservazione.

Questo è tutto."

Difficile immaginare parole con una maggiore concentrazione di saggezza e semplicità. Questo come molti altri scritti, mostrano quanto la religione di Scientology, non richieda un atto di totale fiducia, quanto piuttosto uno studio, una verifica ed una esperienza personale che permetta, non di credere, ma di conoscere. 

 


Fonte notizia: https://www.scientology.it/what-is-scientology/scientology-religious-ceremonies/


Hubbard | Scientology | Anima | Mente |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nella Chiesa di Scientology di Brescia si è tenuto il sermone settimanale sul tema dell'anima.


La Chiesa di Scientology di Melbourne : prima Chiesa ideale di Scientology sotto la Croce del Sud


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scientology, l'avanzamento tecnologico e l'anima umana

Scientology, l'avanzamento tecnologico e l'anima umana
La tecnologia, ormai da alcuni decenni, ha raggiunto traguardi impensabili per chi è nato quando ancora nella case non c'era la televisione o il frigorifero. La vita delle persone è stata per molti aspetti certamente rivoluzionata, ma la conoscenza dell'anima ... Il progresso della ricerca scientifica. Il progresso scientifico e tecnologico degli ultimi 70 anni è stato enorme. Nel 1950 nessuno avrebbe immaginato mai, che ci saremmo tutti mossi con una tavoletta da 150 grammi attraverso la quale avremmo parlato con chiunque, inviato e ricevuto lettere nel giro di un minuto, chiesto informazioni su qualsiasi argomento, trovandole istantaneamente da diverse (continua)

Prevenzione dalle droghe alla stazione

Prevenzione dalle droghe alla stazione
Dopo le opportune iniziative di repressione svolte da Questura e Polizia Locale nel piazzale della Stazione, Mondo libero dalla Droga si è attivata con la ripresa, dopo il recente lockdown, di iniziative di prevenzione. Prevenzione attraverso la diffusione di informazioni obiettive.Sabato scorso il piazzale della stazione ha ospitato un gazebo che, con il contributo di alcuni volontari, ha consentito la distribuzione di 500 opuscoli informativi ai giovani che si stavano recando in città. La prevenzione è l'attività scelta da Mondo libero dalla Droga per dare il proprio contributo teso a fermare la diffusione dell (continua)

Scientology - Un modo per studiare e imparare

Scientology - Un modo per studiare e imparare
Il problema del metodo di insegnamento è tanto basilare quanto irrisolto. Purtroppo il livello di apprendimento dei giovani rimane troppo spesso scadente e in generale non contribuisce ad un progresso culturale della popolazione scolastica. Studiare per riuscire a fareIl problema dell'istruzione è certamente alla attenzione di tutti. In particolare è assente un metodo di studio, un modo concreto da insegnare ai ragazzi che vanno a scuole. Non mi risulta che si siano fatti passi avanti rispetto al leggere e ripetere fino a "saperlo". In questo caso si ottiene un semplice, quanto inutile, "saperlo ripetere". Diverso è "saperlo" ne (continua)

Scientology: iniziativa al vicino Parco Falcone

Scientology: iniziativa al vicino Parco Falcone
Mantenere un po' di pulizia è compito di tutti. Ogni cittadino dovrebbe, quantomeno assicurarsi, di non dimenticare o abbandonare rifiuti negli spazi pubblici, senza usufruire degli appositi dispositivi predisposti dal comune. Sappiamo però che non è sempre così. Una azione di pulizia al Parco Falcone.I Ministri Volontari di Scientology, si sono recati oggi nell'area del vicino Parco Falcone, armati di pinze, guanti e sacchi, per raccogliere un po' dei consueti rifiuti abbandonati che si trovano presso le siepi o intorno agli alberi. E così è stato. Seguendo un percorso stabilito i volontari hanno ispezionato le siepi di Via Fratelli Bronzetti, per po (continua)

Ron e la sua definizione di Arte

Ron e la sua definizione di Arte
Sono molti i termini di cui L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology, ha fornito una sua definizione, che sono sempre semplici ed precise. Lo studio dell'arte e delle sue qualitàProprio come è impossibile considerare L. Ron Hubbard come uomo senza considerare L. Ron Hubbard come artista, è impossibile sperare di poter apprezzare il suo contributo artistico senza conoscere in qualche misura i suoi scritti filosofici in materia d’arte. I suoi primi appunti su questo argomento risalgono al 1943, ma il primo approccio filosofico ver (continua)