Home > Musica > “Caffeine Rooms”, il nuovo disco degli oJama

“Caffeine Rooms”, il nuovo disco degli oJama

articolo pubblicato da: IlTaccuino | segnala un abuso

“Caffeine Rooms”, il nuovo disco degli oJama

 

oJama - Caffeine Rooms

Chicchi di alternative rock macinati in un simposio di CBGB style e new wave: questa è la miscela per creare "Caffeine Rooms", con note corpose, taglienti e irrisorie.

Genre: Alternative Rock

Label: Rocketman Records

 

STREAMING https://soundcloud.com/user-241068947/sets/caffeine-rooms

 

“Caffeine Rooms” è l’album d’esordio degli oJama, alternative rock band toscana che, dopo il video-single d’anticipazione di giugno dal titolo “Old Key Studios”, presenta un lavoro frutto di un flusso di coscienza che prende vita quando non ci pensi. Tutte le composizioni sono originali, scritte in stanze colme di qualsiasi tipo di caffeina. L'immaginarsi scene, il guardarsi intorno, sognare una quotidianità diversa, sempre con un tono ironico e il non fare niente per cambiare.

Le sonorità pungenti, frizzanti, spumose, possono avvicinarsi al metallo, allo zinco e colpire pesante. Frammenti di alternative rock anni 70' e brit-rock 80', si intrinsecano a linee funky, sporche, vere.

I brani spaziano da linee funky, melodiche, piuttosto allegre, come in "Man's Feelers" e "I'll Be Gone", a sensazioni buffe, terribili ed incombenti come in "Dancing With My Sharks", "Asphalt's For Cars" e "Teach Me How To Play Chess". Si sorvola su ballate al limite del nostalgico con "Bites", "Disilussion" e "Old Key Studios". La ciliegina è l'ultimo brano, "The Dirty Bottom", che non si fa mancare niente in termini di sonorità, ed è "dove volevamo arrivare con la fine del disco".

 

Tracklist:

1)Man's Feelers

2)Dancing With My Sharks

3)Old Key Studios

4)Teach Me How To Play Chess

5) I'm In The Walls

6) Asphalt's For Cars

7)I'll Be Gone

8)Disillusion

9) Bites

10) The Dirty Bottom

 

 

Bio

Gli oJama nascono nel 2017 in una piccola provincia toscana con ancora nessuna idea precisa in testa né consapevoli del loro continuo evolversi. Nel 2018 incidono due brani fatti in casa con lo scopo di raggiungere qualcosa di più completo. Dopo un'estate passata a perfezionare le loro sonorità riescono ad aprire una collaborazione con Rocketman Records e nel febbraio 2019 registrano a Milano il loro primo album "Caffeine Rooms", un disco che spazia dall'alternative rock al classic rock anni 70/80, con linee funk e melodie sporche. Il contenuto dei testi oscilla tra la dualità e l'esaurimento. La band è composta da Cristiano Manfredi (voce, chitarre), Giacomo Baldi (batteria, percussioni) e Nicola Lazzini (basso).

Foto

Cover https://bit.ly/2ZBk6Yi

Band https://bit.ly/2F8KAEY

Band1 https://bit.ly/2wQOJsL

 

Contatti

https://www.facebook.com/oJamaband/

https://ojama3.bandcamp.com/releases

 

 

Blob Agency Press Media Office

antipop.project@gmail.com

www.facebook.com/BlobAgency

Frank Lavorino 3396038451

Caffeine Rooms | oJama | album | Rocketman records | band | musica | alternative rock | CBGB style | new wave | Old key studios | Cristiano Manfredi | Giacomo Baldi | Nicola Lazzini | Blob Agency Press Media Office |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

What’s Escape Room Electronics in Haunted House?


Nasce Staytosee: una nuova prospettiva di soggiorno nel cuore di Spalato


PIER MAZZOLENI “UOMO DI LEGNO” È IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “GENTE DI TERRA”


JXKJ 1987 Supplier Provide Unique Props Escape Rooms


GUARDARE LE STELLE NON È COME LEGGERE IL GIORNALE: il secondo singolo di Stefano Vergani in rotazione radiofonica


CHARLIE “ROSEMARY” È IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “RUINS OF MEMORIES”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Maurizio Agostini presenta il thriller storico-scientifico “La Terra canta in Do. L’arma segreta di Guglielmo Marconi”

Maurizio Agostini presenta il thriller storico-scientifico “La Terra canta in Do. L’arma segreta di Guglielmo Marconi”
  Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   La Terra canta in Do. L’arma segreta di Guglielmo Marconi  di Maurizio Agostini   Lo scrittore bolognese Maurizio Agostini, già autore dell’intrigante romanzo “Aelia Laelia Crispis. L’enigma della Pietra” presenta “La Terra canta in Do. L’arma segreta di Guglielmo Marconi”, u (continua)

Roberta Zanzonico presenta il romanzo “Blu Stanzessere”

Roberta Zanzonico presenta il romanzo “Blu Stanzessere”
  Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   Blu Stanzessere di Roberta Zanzonico La scrittrice e psichiatra romana Roberta Zanzonico presenta “Blu Stanzessere”, un viaggio nella mente umana, nel suo disperato bisogno di tenere legati a sé i ricordi ma anche nella sua necessità di lasciare andare, di dimenticare. Una storia onirica ambientata in un labirinto di (continua)

Pierluigi Porazzi presenta il social thriller “Il lato nascosto”

Pierluigi Porazzi presenta il social thriller “Il lato nascosto”
  Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   Il lato nascosto di Pierluigi Porazzi Lo scrittore friulano Pierluigi Porazzi presenta “Il lato nascosto”, un thriller al cardiopalma, in cui si fa la conoscenza di due personaggi intensi e profondamente umani, gli ispettori Alba Leone e Ramon Serrano. Una storia coinvolgente che racconta non solo di un efferato omicidio dalle tant (continua)

Gabriella Maldini presenta il saggio “I narratori della modernità”

Gabriella Maldini presenta il saggio “I narratori della modernità”
  Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   I narratori della modernità di Gabriella Maldini La scrittrice e studiosa forlivese Gabriella Maldini presenta “I narratori della modernità”, un saggio sulla letteratura francese dell’Ottocento, e in particolare sulle figure di Honoré de Balzac, Gustave Flaubert, Guy de Maupassant ed Emile Zola. Quattro a (continua)

Flavio Trotti presenta la raccolta di racconti “Mattoni rosso scuro”

Flavio Trotti presenta la raccolta di racconti “Mattoni rosso scuro”
  Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta   Mattoni rosso scuro di Flavio Trotti Lo scrittore veronese Flavio Trotti presenta “Mattoni rosso scuro”, un’intima raccolta di racconti, una riflessione sul tempo che passa, e sulle esperienze che accomunano tutti gli esseri umani. Un viaggio nella vita dello scrittore, che ci permette di entrare nei suoi pensieri e nei suoi (continua)