Home > Musica > “Caffeine Rooms”, il nuovo disco degli oJama

“Caffeine Rooms”, il nuovo disco degli oJama

scritto da: IlTaccuino | segnala un abuso

“Caffeine Rooms”, il nuovo disco degli oJama


 

oJama - Caffeine Rooms

Chicchi di alternative rock macinati in un simposio di CBGB style e new wave: questa è la miscela per creare "Caffeine Rooms", con note corpose, taglienti e irrisorie.

Genre: Alternative Rock

Label: Rocketman Records

 

STREAMING https://soundcloud.com/user-241068947/sets/caffeine-rooms

 

“Caffeine Rooms” è l’album d’esordio degli oJama, alternative rock band toscana che, dopo il video-single d’anticipazione di giugno dal titolo “Old Key Studios”, presenta un lavoro frutto di un flusso di coscienza che prende vita quando non ci pensi. Tutte le composizioni sono originali, scritte in stanze colme di qualsiasi tipo di caffeina. L'immaginarsi scene, il guardarsi intorno, sognare una quotidianità diversa, sempre con un tono ironico e il non fare niente per cambiare.

Le sonorità pungenti, frizzanti, spumose, possono avvicinarsi al metallo, allo zinco e colpire pesante. Frammenti di alternative rock anni 70' e brit-rock 80', si intrinsecano a linee funky, sporche, vere.

I brani spaziano da linee funky, melodiche, piuttosto allegre, come in "Man's Feelers" e "I'll Be Gone", a sensazioni buffe, terribili ed incombenti come in "Dancing With My Sharks", "Asphalt's For Cars" e "Teach Me How To Play Chess". Si sorvola su ballate al limite del nostalgico con "Bites", "Disilussion" e "Old Key Studios". La ciliegina è l'ultimo brano, "The Dirty Bottom", che non si fa mancare niente in termini di sonorità, ed è "dove volevamo arrivare con la fine del disco".

 

Tracklist:

1)Man's Feelers

2)Dancing With My Sharks

3)Old Key Studios

4)Teach Me How To Play Chess

5) I'm In The Walls

6) Asphalt's For Cars

7)I'll Be Gone

8)Disillusion

9) Bites

10) The Dirty Bottom

 

 

Bio

Gli oJama nascono nel 2017 in una piccola provincia toscana con ancora nessuna idea precisa in testa né consapevoli del loro continuo evolversi. Nel 2018 incidono due brani fatti in casa con lo scopo di raggiungere qualcosa di più completo. Dopo un'estate passata a perfezionare le loro sonorità riescono ad aprire una collaborazione con Rocketman Records e nel febbraio 2019 registrano a Milano il loro primo album "Caffeine Rooms", un disco che spazia dall'alternative rock al classic rock anni 70/80, con linee funk e melodie sporche. Il contenuto dei testi oscilla tra la dualità e l'esaurimento. La band è composta da Cristiano Manfredi (voce, chitarre), Giacomo Baldi (batteria, percussioni) e Nicola Lazzini (basso).

Foto

Cover https://bit.ly/2ZBk6Yi

Band https://bit.ly/2F8KAEY

Band1 https://bit.ly/2wQOJsL

 

Contatti

https://www.facebook.com/oJamaband/

https://ojama3.bandcamp.com/releases

 

 

Blob Agency Press Media Office

antipop.project@gmail.com

www.facebook.com/BlobAgency

Frank Lavorino 3396038451


Fonte notizia: https://soundcloud.com/user-241068947/sets/caffeine-rooms


Caffeine Rooms | oJama | album | Rocketman records | band | musica | alternative rock | CBGB style | new wave | Old key studios | Cristiano Manfredi | Giacomo Baldi | Nicola Lazzini | Blob Agency Press Media Office |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

What’s Escape Room Electronics in Haunted House?


Nasce Staytosee: una nuova prospettiva di soggiorno nel cuore di Spalato


PIER MAZZOLENI “UOMO DI LEGNO” È IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “GENTE DI TERRA”


JXKJ 1987 Supplier Provide Unique Props Escape Rooms


GUARDARE LE STELLE NON È COME LEGGERE IL GIORNALE: il secondo singolo di Stefano Vergani in rotazione radiofonica


CHARLIE “ROSEMARY” È IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “RUINS OF MEMORIES”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Madeleine Hakizimana presenta il teen drama “Mi manchi Tan”

Madeleine Hakizimana presenta il teen drama “Mi manchi Tan”
Un romanzo coraggioso, che vuole dipingere un disincantato affresco del complicato mondo degli adolescenti di oggi; una vicenda narrata senza filtri, che mette in scena la lacerazione delle loro fragili illusioni. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Mi manchi Tan di Madeleine HakizimanaLa scrittrice veneta Madeleine Hakizimana presenta “Mi manchi Tan”, un appassionante teen drama che racconta una storia d’amore utopica, in cui c’è chi soffre ed è devoto totalmente all’oggetto del suo desiderio, e c’è chi prende e fugge senza pensare alle conseguenze della sua insensibilità. Un romanzo coraggio (continua)

Cristiano Venturelli presenta il thriller soprannaturale “BeatriX”

Cristiano Venturelli presenta il thriller soprannaturale “BeatriX”
I percorsi di vita di Beatrice e Carla rappresentano simbolicamente l’ardua ricerca dell’essere umano finalizzata alla realizzazione del proprio potenziale; attraverso le loro storie, l’autore racconta dell’importanza di avere uno scopo che renda l’esistenza degna di essere vissuta, e non solo mera sopravvivenza. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta BeatriX di Cristiano VenturelliLo scrittore modenese Cristiano Venturelli presenta “BeatriX”, un thriller soprannaturale che racconta la storia di due donne tanto diverse quanto intimamente vicine, perché condividono il devastante dolore per la perdita di una persona amata. I percorsi di vita di Beatrice e Carla rappresentano simbolicamente l’ardu (continua)

Henry Kolt presenta il romanzo “Tutto come (im)previsto. La scatola delle Ex”

Henry Kolt presenta il romanzo “Tutto come (im)previsto. La scatola delle Ex”
Una storia intrattenente dal sapore dolceamaro, che ricorda ai lettori come spesso la vita si diverta a scombinare i nostri piani, e a condurci verso direzioni inaspettate. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Tutto come (im)previsto. La scatola delle Ex di Henry KoltHenry Kolt presenta “Tutto come (im)previsto. La scatola delle Ex”, un romanzo di formazione parzialmente autobiografico, che racconta di un momento dell’esistenza del protagonista in cui il passato torna a bussare alla porta, riportando alla luce memorie sepolte, sentimenti sopiti e tante do (continua)

“Swami”, il nuovo romanzo rosa di Isabella Braggion

“Swami”, il nuovo romanzo rosa di Isabella Braggion
Una storia che parla dell’inesauribile e a volte pericolosa illusione degli esseri umani di trovare il vero amore, e dell’estenuante ricerca di una felicità che non si riveli effimera. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Swami di Isabella BraggionLa scrittrice veneta Isabella Braggion presenta “Swami”, un romanzo vertiginosamente cangiante: da love story tormentata a feroce partita a scacchi fra due divinità femminili, trasformandosi infine in un incubo divorato dalla gelosia e dalla brama di possesso. Una storia che parla dell’inesauribile e a volte pericolosa ill (continua)

“Come in un romanzo. Viaggio nella Libroterapia”, il nuovo saggio di Barbara Venturini

“Come in un romanzo. Viaggio nella Libroterapia”, il nuovo saggio di Barbara Venturini
Un viaggio nel mondo della Libroterapia, metodologia che utilizza la lettura come complemento al processo terapeutico: dalle sue origini alle sue applicazioni. Leggere ci dà la possibilità di emozionarci, di comprendere meglio noi stessi e gli altri da diversi punti di vista. Dalle letture fatte in questi anni sono emersi vissuti rielaborati e condivisi in gruppo dai quali sono nati degli scritti, a sfondo autobiografico, raccolti in questo libro, ognuno ispirato dalla lettura di un romanzo. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Come in un romanzo. Viaggio nella Libroterapiadi Barbara VenturiniLa psicologa e psicoterapeuta marchigiana Barbara Venturini presenta “Come in un romanzo. Viaggio nella Libroterapia”, un interessante cammino attraverso i territori della psiche e dei libri. L’autrice mostra il saldo legame che esiste tra psicologia e letteratura, e ci introduce al (continua)