Home > Turismo e Vacanze > Trascorreresti il Capodanno a Prato?

Trascorreresti il Capodanno a Prato?

scritto da: Pivari | segnala un abuso

Trascorreresti il Capodanno a Prato?


 In Italia ci sono città che non verrebbe mai in mente di visitare o che nel tempo sono state bollate come “città industriali” o città non consone al turismo.

Chi penserebbe mai di trascorrere in queste città il Capodanno?
Difficilmente verrebbe in mente di trascorrere il Capodanno in Toscana, figurarsi a Prato!

Provate a pensare a Matera, dieci anni fa avreste mai pensato di andarla a visitate? Probabilmente non sapevate nemmeno in che regione era. Se poi pensate che nel dopoguerra era considerata vergogna nazionale.

Torino? La famosa città della FIAT, l’avreste mai definita città “turistica? Io ci abitavo e quando dicevo ad amici che era bella, “la piccola Parigi“, quando descrivevo il museo egizio, il museo del cinema, il museo dell’automobile, la palazzina di Stupinigi, Palazzo Madama, l’armeria Reale, il Carignano, … mi guardavano come un extraterrestre: andare per turismo a Torino?

E Prato? Penso che ben poche persone quando vanno per turismo in Toscana vi facciano una sosta, anche veloce.
Prato, un tempo “la città dei cenci“, “la città dei panni vecchi“, oggi “la città dei cinesi” eppure se vi capiterà di soffermarvi ne rimarrete ben impressionati.
La piazza del Duomo, impreziosito dal pulpito di Donatello, è veramente bella ed il castello dell’Imperatore e il palazzo Pretorio non sfigurano di certo. Da non perdere il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci.
Inoltre, come si fa a non comprendere che la sua è una posizione strategica: vicinissima a Firenze ed alla bella Pistoia, non lontano da Montecatini Terme e Lucca e sotto gli Appennini.

Trascorreresti il Capodanno a Prato?


Fonte notizia: https://www.italiaincampagna.com/




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il capodanno cinese e l'impatto sulle importazioni


CAPODANNO BAIA IMPERIALE 2012 RIMINI Info 338-2780899 Pacchetti Hotel Disco Prenotazioni Tavoli Prevendite Biglietti Liste


Erba sintetica: il prato perfetto


Cenone di capodanno con musica a Torino per una notte indimenticabile


Cosa fare a Roma a Capodanno 2016. Tutti gli eventi. Info, offerte e prevendite online


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Cessione del credito “Bonus Vacanza”: la ricetta di Fas Italia per la ripartenza di alberghi e B&B

Cessione del credito “Bonus Vacanza”: la ricetta di Fas Italia per la ripartenza di alberghi e B&B
Investire nel miglioramento della propria struttura ricettiva diventa complicato, in un momento in cui il turismo è messo in crisi dalla recente pandemia causata da Covid 19. La cessione del credito maturata attraverso il “Bonus Vacanza” può essere la soluzione per non rimanere indietro nel campo dell’ospitalità e dell’innovazione.Firenze, 6 ottobre 2020 – La recente pandemia di Covid 19 ha p (continua)

Il volto disumano della globalizzazione: Mario Hubler incontra Lula ex presidente brasiliano

Il volto disumano della globalizzazione: Mario Hubler incontra Lula ex presidente brasiliano
La Fondazione Italiani Europei ha intervistato, nel marzo 2020, l’ex presidente brasiliano Luiz Inácio “Lula” da Silva riguardo al tema della globalizzazione, in un momento antecedente alla diffusione della pandemia COVID19.L’intervista, dal titolo “Il volto umano della globalizzazione” è stata pubblicata sul numero 2/2020 dalla rivista della Fondazione, ed è disponibile online a questo (continua)

Mario Hubler, professionista impegnato costantemente nel progresso del Mezzogiorno

Mario Hubler, professionista impegnato costantemente nel progresso del Mezzogiorno
Le esperienze professionali di Mario Hubler mostrano una sensibilità nei confronti della crescita e della valorizzazione del Sud: ACN e Borgomeo. Quella di Mario Hubler, ingegnere meccanico dalla forte indole manageriale, è una carriera professionale volta alla crescita e alla valorizzazione del Sud Italia. Dopo aver occupato le fila della dirigenza del Comune di Napoli e della Regione Campania, ha vissuto in prima persona l’esperienza dell’America’s Cup Napoli (ACN) del 2013. La grandissima partecipazione della città e il significativo inc (continua)

Mario Hubler Segretario Generale della Fondazione Italianieuropei: fede, professione e cultura

Mario Hubler Segretario Generale della Fondazione Italianieuropei: fede, professione e cultura
Mario Hubler, l’ingegnere dalle spiccata vocazione manageriale, vive una quotidianità intensa, ricca di impegni, interessi e responsabilità Ha l’aria di un ragazzone cresciuto in fretta, Mario Hubler. Oggi ha 48 anni, occhi stretti e incuriositi, mani grandi e voce cadenzata, quando si racconta, parla di tanta fortuna e di responsabilità. Soprattutto le ultime, accumulate rapidamente.Con una laurea in ingegneria meccanica, ha ben presto maturato esperienze in campo manageriale, tecnico ed economico-finanziario. L’attaccamento all (continua)

Mario Hubler introduce il secondo webinar della fondazione Italianieuropei

Mario Hubler introduce il secondo webinar della fondazione Italianieuropei
Come ci cambia il virus: Stato ed Economia l'argomento del secondo webinar a cui partecipano Massimo D’Alema, Bianca Maria Farina, Giovanni Gorno Tempini, Antonio Misiani e Massimo Mucchetti E' finalmente disponibile su youtube il secondo appuntamento webinar per la presentazione del terzo numero del 2020 della Rivista Italianieuropei dal titolo “Come ci cambia il virus”. Ad introdurre il dibattito, il cui tema principale è quello dello Stato come attore di primo piano nella sfida di portare l’intero sistema economico-produttivo nazionale fuori dalla più grande crisi dal dopoguer (continua)