Home > Altro > Le Pmi e la sfida dell段nnovazione

Le Pmi e la sfida dell段nnovazione

scritto da: Ricoh Italia | segnala un abuso


Ricoh ha raccolto il parere di 3.300 manager di Pmi europee per capire cosa significhi per loro fare innovazione.

Le aziende di ogni settore sono impegnate a trovare nuovi modi per crescere ed avere successo. Raggiungere questi obiettivi è più complicato rispetto anche solo a cinque anni fa, dal momento che il mercato è più ampio ed è cambiato in modo radicale. Reagendo in modo errato ai cambiamenti, le Pmi lasciano il proprio futuro nelle mani del caso. I manager delle aziende devono comprendere che il terreno di gioco non è più lo stesso e agire di conseguenza.

Una nuova ricerca promossa da Ricoh Europe e condotta da Coleman Parkes analizza il modo in cui i manager delle Pmi si relazionano all’innovazione e alla necessità di evolvere rapidamente.

Il 59% dei manager sostiene che l’innovazione sia una priorità assoluta e il 34% è addirittura convinto che la propria azienda potrà fallire entro il 2020 se non riuscirà trasformarsi per rispondere ai cambiamenti attualmente in atto nel mercato.

 

Per innovazione le Pmi intervistate intendono: 

  • lo sviluppo di nuovi prodotti (aspetto citato dal 60% del campione)
  • l’implementazione di nuove tecnologie negli ambienti di lavoro (56%) 
  • l’introduzione di miglioramenti graduali nei processi (54%) 

Sebbene l’innovazione sia dunque considerata un elemento imprescindibile per competere, il 47% afferma di temere i cambiamenti rilevanti e il 30% ammette di non saper da che parte cominciare.

Tempo di cambiamenti

Il 78% delle Pmi afferma che il settore in cui opera è cambiato molto negli ultimi cinque anni e il 75% ritiene che nei prossimi cinque è destinato a mutare ancora. Dalla ricerca è emerso come i fattori che hanno portato ai maggiori cambiamenti sono stati: evoluzione delle aspettative da parte dei clienti (31%), aumento della competizione (31%), automazione sempre maggiore delle attività (27%), nuovi requisiti normativi (27%) e incertezza economica (25%). Le tecnologie e la digital revolution stanno generando impatti in tutti i settori. Il 74% del campione afferma che la tecnologia aiuti ad innovare e ad aumentare la produttività e secondo il 46% un più ampio utilizzo delle tecnologie digitali consentirebbe di essere più innovativi. 

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ricerca Ricoh: innovazione, un concetto poliedrico per le Pmi europee


Innovazione e Pmi: le persone al centro del cambiamento


Ricerca Ricoh: le Pmi e la sfida dell段nnovazione


Identikit delle Pmi che crescono al ritmo dell段nnovazione


Pmi e innovazione: la parola alle aziende europee


Fulvio Campagnuolo (Pmi Campania): "Pronta un 鄭genda-Caserta: individuate 10 priorit"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il lavoro in team nell弾ra del remote working

Il lavoro in team nell弾ra del remote working
Come collaborare al meglio e ottenere risultati pur non essendo fisicamente nello stesso luogo? In che modo i manager possono agevolare le nuove modalit lavorative? Il punto di vista di Ricoh.  A cura di Nicola Downing, COO di Ricoh Europe  La gestione di un team rappresenta una grande sfida per tutti i manager, includendo aspetti come la condivisione efficace delle strategie di bu (continua)

I rigorosi test di sicurezza effettuati da Keypoint Intelligence promuovono i multifunzione intelligenti di Ricoh

 Il superamento delle valutazioni attesta la capacità di Ricoh di offrire soluzioni in grado di proteggere le informazioni e il business delle aziende.    Keypoint Intelligence - Buyers Lab, organizzazione indipendente che valuta le soluzioni hardware per il document imaging, ha effettuato rigorosi testi di sicurezza sui multifunzione e i dispositivi di stampa di differenti (continua)

Sodexo sceglie Ricoh e la pausa pranzo diventa smart

Sodexo sceglie Ricoh e la pausa pranzo diventa smart
L’azienda leader nel settore della ristorazione collettiva sceglie gli Smart Locker refrigerati di Ricoh per offrire ai propri dipendenti il servizio Lunchbox. Fondata nel 1966 da Pierre Bellon e oggi presente in 67 Paesi in cui ogni giorno serve 100 milioni di consumatori, Sodexo è leader mondiale nei servizi che migliorano la qualità della vita. In Italia sin dal 1974, Sodex (continua)

L段nnovazione di Ricoh premiata da Buyers Lab

 Ricoh IM C300, multifunzione intelligente a colori A4, è stato premiato da Keypoint Intelligence - Buyers Lab come “Outstanding Colour MFP for Mid-Size Workgroups”.   I riconoscimenti BLI Picks vengono assegnati due volte all’anno ai prodotti e ai sistemi per l’ufficio che hanno registrato le migliori prestazioni durante i rigorosi test di laboratorio co (continua)

Intelligenza Artificiale e Robotica: la carta vincente l段ntegrazione con le competenze delle persone

 Da una nuova ricerca Ricoh emerge come la maggior parte dei dipendenti delle aziende europee mostri grande ottimismo nei confronti dell’innovazione tecnologica. IA e Robotica sono protagoniste della trasformazione degli ambienti di lavoro, a patto che l’uomo resti al centro.    Le nuove tecnologie stanno profondamente cambiando le aziende. La ricerca Ricoh “The (continua)