Home > News > Autotrasporto, scongiurato il fermo. Cosa prevede l’accordo con il Governo

Autotrasporto, scongiurato il fermo. Cosa prevede l’accordo con il Governo

articolo pubblicato da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

Autotrasporto, scongiurato il fermo. Cosa prevede l’accordo con il Governo

 

La minaccia di un nuovo fermo nazionale dell’autotrasporto è stata per il momento accantonata. Governo e associazioni di categoria, infatti, hanno firmato nei giorni scorsi un protocollo d’intesa sulle principali questioni che interessano il settore: dallo sconto sulle accise ai fondi strutturali, fino a toccare quella sugli appalti. Ma procediamo per gradi.

L’incontro avvenuto al Mit tra il Ministro De Micheli e i rappresentanti del comparto non poteva non toccare il spinoso caso delle accise, per le quali il testo della prossima Legge di Bilancio prevede la cancellazione definitiva dello sconto per i mezzi Euro 3. L’impegno della ministra De Micheli è stato quello di proporre un emendamento a questa legge, durante la seconda lettura alla Camera, che ne consente il rinvio della misura da marzo a ottobre 2020, con la possibilità di un’ulteriore proroga della stessa al 1° gennaio 2021. Concreta è anche l’ipotesi di un rinvio anche per i camion Euro 4 al 1° giugno 2021.

Altro punto importante è quello delle risorse strutturali per il settore, rimaste invariate per espressa richiesta del Mit (240 milioni annui). Risorse che sono già state trasferite su capitali di spesa che riguardano pedaggi, formazione, investimenti e deduzioni forfettarie delle spese non documentate.

Ai fondi strutturali si aggiungono quelli per gli investimenti. Confermati nel verbale d’intesa gli importi: 12,9 milioni nel Decreto Fiscale più 18 milioni del Fondo Investimenti per il 2019; 30 milioni di euro per il 2020 e 37 milioni nel 2021. L’intesa, tuttavia, specifica che ulteriori richieste per circa 100 milioni per il triennio 2020/2022 sono state avanzate a valere sul fondo investimenti per il 2020.

C’è poi il tema del miglioramento dell’efficacia delle norme, soprattutto per quanto riguarda il rispetto dei tempi di pagamento da parte della committenza: un punto che interessa molto da vicino anche il trasporto auto con bisarca e per il quale è stato attivato un tavolo che prevede anche la partecipazione del Mef.

Infine, il tema Nuovo Codice degli Appalti: Mit si impegna a esprimere pare favorevole agli emendamenti presentati tesi a chiarire che la misura riguarda esclusivamente gli appalti e non i servizi di trasporto.

trasporto con bisarca | trasporto auto con bisarca | trasporto autoveicoli |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L’autotrasporto italiano punta sulle tariffe minime


Novità in libreria: Fermo! Che la scimmia spara, di David Cintolesi


Acido bempedoico/ezetimibe: accordo Daiichi Sankyo Europe e Esperion Therapeutics


Comunicare le novità del nuovo accordo sulla formazione RSPP


Un quaderno della sicurezza per conoscere la nuova formazione


Daiichi Sankyo e AstraZeneca: accordo su trastuzumab deruxtecan


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nelloptodes Gretae, lo scarabeo in omaggio a Greta Thunberg

Nelloptodes Gretae, lo scarabeo in omaggio a Greta Thunberg
  Avrà sicuramente destato molta curiosità tra gli esperti del trattamento antitarlo la nuova scoperta fatta dal ricercatore del Museo di Storia Naturale di Londra, l’entomologo Michael Darby. Si chiama Nelloptodes Gretae, una nuova specie di insetto dal nome scientifico in onore della giovane attivista svedese Greta Thunberg, nota per le sue battaglie contro i cambiament (continua)

A Natale fatti un bel regalo: Saldatrice Inverter Esab Buddy ARC 180

A Natale fatti un bel regalo: Saldatrice Inverter Esab Buddy ARC 180
 Elevata tecnologia e macchine per officina performanti, ovvero tutto ciò di cui un buon operatore di officina, ma anche un semplice artigiano, ha bisogno nel proprio lavoro. Ma chissà quale investimento un prodotto innovativo di questo tipo richiede. Un problema che non ci si pone se si sceglie di acquistare su Tecnopuglia.it, che per il Natale in arrivo ha deciso di fare un re (continua)

Sostenibilità economica ed ambientale: le sfide future della logistica

Sostenibilità economica ed ambientale: le sfide future della logistica
  Una riflessione generale sul processo di transizione energetica ed ambientale che l’Italia è chiamata ad approntare e al quale tutto l’autotrasporto può contribuire in maniera significativa. Di questo e delle prossime sfide della logistica dei trasporti si è parlato nel corso dell’evento organizzato a Roma da Anita – Associazione Nazionale Impre (continua)

Immobiliare, il miglior mercato al Sud è in Puglia

Immobiliare, il miglior mercato al Sud è in Puglia
  Il quadro delineato nel corso del “Forum del Sud” – Investire nel territorio per rilanciare il Paese”, organizzato da Scenari Immobiliari e Cassa Depositi e Prestiti relativo al tema “Innovare le città e il turismo”, consacra la Puglia come il miglior mercato immobiliare del Sud. Il merito non è solo della professionalità degli opera (continua)

Case ecosostenibili, gli esperti non hanno dubbi: il legno soluzione migliore

Case ecosostenibili, gli esperti non hanno dubbi: il legno soluzione migliore
  Ecosostenibilità ed ecocompatibilità sono oggi due parametri imprescindibili per un’abitazione all’avanguardia. Il concetto di casa moderna, infatti, si basa proprio su fattori essenziali come efficientamento energetico e utilizzo di materiali a basso impatto ambientale, proprio come quelli impiegati da Modesti Srl nella realizzazione di porte e infissi in legno. (continua)