Home > Altro > Finlandia Dolce-Amara per De Fabiani

Finlandia Dolce-Amara per De Fabiani

articolo pubblicato da: nicklandmedia | segnala un abuso

Finlandia Dolce-Amara per De Fabiani

 Avvio di stagione difficile, ma buon morale per il portacolori del Centro Sportivo Esercito, complice un affaticamento alla schiena che ne ha rallentato la preparazione all’evento di Ruka. Prossimo obiettivo Davos, nel Cantone dei Grigioni.

 
 
Ruka, Finlandia – 01 Dic. 2019 • É stato un inizio di stagione difficile, quello di Francesco De Fabiani. Sbarcato in Finlandia a inizio novembre, il gressonaro non aveva avuto alcun problema nella preparazione, che anzi evidenziava un ottimo stato di forma. 
 
La tre giorni di Ruka, tradizionale apertura della Coppa del Mondo, ha evidenziato uno stato di forma discreto ma certamente limitato da quei 5 giorni di stop di due settimane orsono a causa del problema alla schiena, ormai praticamente risolto.
 
Aspettando giorni migliori, Defast deve accontentarsi di applaudire i vari Klæbo, primo nella Sprint e nella Pursuit e Niskanen, primo nella 15 km in classico. Ma veniamo ai risultati: nella sprint in classico di apertura, De Fabiani dopo una buona qualifica ha chiuso 23°. Nella 15 Km in alternato ha pagato un calo nella seconda parte e ha chiuso 30°, mentre nell’inseguimento in pattinato ha faticato e concluso 32°, con il 43° tempo di giornata, senza ovviamente mai entrare in gara per le posizioni di vertice.
 
«É stato un avvio di stagione difficile – dice Francesco – purtroppo non ho ancora la forma dei giorni migliori, ma credo che sia anche normale dopo l’infortunio che è arrivato in un momento cruciale. Se analizziamo la Sprint, mi reputo soddisfatto perché ho passato senza problemi la qualifica e poi forse potevo passare anche i quarti, complice qualche errorino mio». Sulla distance in classico De Fabiani è realista: «In realtà speravo di entrare nei 15, invece sono arrivato lontano dai primi perché dopo metà gara avevo le gambe vuote e senza energia». L’ultima giornata non ha certo dato risposte positive: «Sicuramente non potevo sperare di ritrovare la forma nella Pursuit, è evidente che l’importante per me era chiudere la tre giorni soprattutto in salute, senza il mal di schiena, cosa che è avvenuta. Il dolore c’è ancora ma non mi ha limitato assolutamente in gara».
 
Se dal punto di vista dei risultati il bottino è magro, il gressonaro ha invece un ottimo morale: «Mi sento di dire che a livello fisico non sto per niente male, mi aspettavo di non essere brillante, così è stato, anche perché il problema attuale sono le gambe ad essere decisamente stanche. La condizione è in crescita e credo che con due settimane di allenamento riuscirò a colmare il gap e a ritornare ad essere competitivo per la gara di Coppa del Mondo di Davos, in Svizzera, dove lo scorso anno fui settimo nella 15 Km in skating».
 
 
________________________________
Ufficio Stampa di Francesco De Fabiani
Nicolò Caneparo, Nickland Media
Paolo Mei, PaoloMeiSpeaker
 

francesco de fabiani | defast | iamfrancidefa | ruka | sci di fondo | sci nordico | coppa del mondo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Riparte dalla Finlandia la stagione di Francesco De Fabiani


Buona partenza al Tour de Ski per De Fabiani


É un De Fabiani stellare: 2° a Oberstdorf


Francesco De Fabiani 4° nella 15 Km di Québec City


De Fabiani fantastico 2° al Tour de Ski


Francesco De Fabiani sfiora il podio al Mini-Tour


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

De Fabiani riaggancia la top ten a Nové Město

De Fabiani riaggancia la top ten a Nové Město
L’alpino di Gressoney ritrova il sorriso con due ottime prove in coppa del mondo in Repubblica Ceca, entrando addirittura nella top ten nell’inseguimento in classico.    Nové Město, Repubblica Ceca – 19 Gen. 2020 • Nové Město regala a Defast i primi due risultati di buon livello dell’anno. Dopo il difficile avvio di stagione, con (continua)

Riparte dalla Repubblica Ceca la stagione di Coppa del Mondo di De Fabiani

Riparte dalla Repubblica Ceca la stagione di Coppa del Mondo di De Fabiani
Riprende nel prossimo week-end a Nove Mesto l’avventura internazionale di Francesco De Fabiani con due gare distance.   Nové Město, Repubblica Ceca – 16 Gen. 2020 • É tempo di riaccendere i motori e di ripartire a pieno regime. La stagione di "DeFast", interrottasi a Dobbiaco due settimane fa durante uno sfortunato Tour de Ski, riprender&agr (continua)

Meno di tre settimane al via della #MGP2020

Meno di tre settimane al via della #MGP2020
Mancano oramai meno di tre settimane al via del weekend che avrà come protagonista la Marciagranparadiso 2020. La 37ª edizione che comprende la Skating al venerdì, la MiniMarcia al sabato e la Classic alla domenica, avrà infatti luogo dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020 a Cogne, come da tradizione. Definiti nel frattempo anche il programma e il regolamento della manife (continua)

Finisce a Dobbiaco il Tour de Ski di Francesco De Fabiani

Finisce a Dobbiaco il Tour de Ski di Francesco De Fabiani
Dopo tre tappe difficili, l’atleta del CSE ha deciso di chiudere anzitempo la parentesi nella prestigiosa gara a tappe, con lo sguardo rivolto ai prossimi impegni in Coppa del Mondo.   Dobbiaco, Italia – 31 Dic. 2019 • É durato solo tre tappe il Tour di Defast. Ad influenzare sulla scelta, una condizione che tarda ad arrivare, unitamente ai risultati che sono sta (continua)

Manca solo un mese alla 37ma edizione della Marciagranparadiso

Manca solo un mese alla 37ma edizione della Marciagranparadiso
Mancano solo più 30 giorni al weekend che avrà come protagonista la Marciagranparadiso 2020. La 37ª edizione avrà infatti luogo dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020 a Cogne, come da tradizione. Anche quest'anno la manifestazione è parte del prestigioso circuito europeo di granfondo Euroloppet, grazie al quale sarà massiccia la presenza di partecipanti stranier (continua)