Home > Ambiente e salute > La “Ricetta del benessere” fa tappa alla scuola primaria Aliotti

La “Ricetta del benessere” fa tappa alla scuola primaria Aliotti

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

La “Ricetta del benessere” fa tappa alla scuola primaria Aliotti


Le Farmacie Comunali di Arezzo fanno tappa alla scuola primaria Aliotti per il secondo appuntamento del ciclo di incontri “Ricetta del benessere”. L’iniziativa è in programma alle 11.00 di mercoledì 11 dicembre e coinvolgerà gli alunni di quarta e di quinta che, nel corso della mattinata, potranno confrontarsi con professionisti di vari settori per ricevere consigli sulle buone abitudini quotidiane per la salute e la cura di sé. L’educazione alla salute e la prevenzione delle malattie sono le finalità di un progetto che ha trovato la sinergia di numerosi enti e associazioni cittadine che hanno unito le rispettive competenze per presentare ai bambini le prescrizioni per una vita all’insegna del benessere che spaziano tra corretta alimentazione, attenzione all’ambiente, sviluppo della manualità e vita in movimento. «Il nostro obiettivo - commenta la dottoressa Marcella Tricca delle Farmacie Comunali di Arezzo che aprirà l’incontro alla Aliotti, - è di promuovere scelte consapevoli fin dai primi anni di vita. La nostra sfera professionale fa riferimento alla dimensione medicinale per ripristinare lo stato di salute, ma il nostro principale impegno è nel fornire quei consigli e quelle indicazioni su un corretto stile di vita per la prevenzione e per il mantenimento dello stesso stato di salute».

L’incontro, condotto da Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini, avrà per protagonisti i giovani alunni che saranno coinvolti attivamente e che potranno rivolgere domande ai relatori per soddisfare ogni curiosità. In termini di abitudini quotidiane, una particolare attenzione sarà rivolta verso le proprietà benefiche di un’alimentazione sana a base di frutta e verdura di stagione che saranno spiegate da Barbara Taverni dell’azienda Agricola Taverni Silvia (fattoria didattica di Coldiretti Arezzo), mentre il presidente di Aisa Impianti Giacomo Cherici illustrerà l’importanza della corretta gestione delle risorse e della riduzione degli sprechi per la salute ambientale. «La tutela dell’ambiente e della salute delle persone - spiega Cherici, - rientra tra le finalità di Aisa Impianti attraverso il progetto Zero Spreco che fa affidamento su una centrale all’avanguardia come quella di San Zeno per il pieno recupero di ogni materia e per la restituzione di energia».

Tra le prescrizioni della ricetta del benessere rientrerà anche lo sviluppo della manualità e della creatività come strumenti di felicità, con una formula che verrà raccontata dalla pittrice e restauratrice Luisa Bisaccioni in rappresentanza di Confartigianato Imprese Arezzo. L’ultima testimonianza sarà infine a cura di Gloria Sadocchi, responsabile dell’agonistica dell’Alga EtruscAtletica, che illustrerà i benefici sul fisico e sulla mente di una vita in movimento. «Il movimento è sinonimo di gioia e di benessere - aggiunge Sadocchi, - e la riscoperta del movimento, che sia libero o inquadrato all’interno degli schemi di un’attività sportiva, è fondamentale per restare in buona salute».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Terme di Castrocaro per una settimana su Rete4


I Corsi della Scuola del Festival del Verde e del Paesaggio


Farmaco brevetto scaduto: la responsabilità del medico prescrittore


Snaidero a Taste of Roma 2015, il food festival piu’ grande del mondo


24 MAGGIO, TAPPA DEL GIRO D’ITALIA DA NON PERDERE. ALTO ADIGE, VAL VENOSTA E …VAL MARTELLO IN SALITA!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il Lions Club Arezzo Mecenate festeggia i venticinque anni di attività

Il Lions Club Arezzo Mecenate festeggia i venticinque anni di attività
Una giornata di festa per i venticinque anni di attività del Lions Club Arezzo Mecenate. L’importante traguardo sarà celebrato sabato 26 settembre attraverso un ricco programma di iniziative nel centro storico che spazieranno tra visite mediche gratuite per i cittadini, un convegno sulla storia del club e una conviviale con il tradizionale passaggio della campana tra vecchio e nuovo president (continua)

Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino

Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino
Consulenze e approfondimenti per il benessere dell’intestino. L’arrivo dell’autunno e la ripresa delle attività dopo la pausa estiva configurano un momento dell’anno particolarmente delicato che è spesso caratterizzato da fastidiosi disturbi gastrointestinali, dunque le Farmacie Comunali di Arezzo hanno promosso un’iniziativa dedicata a questo tema volta a fornire sostegno, aiuto e consigli a (continua)

La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate

La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate
Una casentinese tra le maggiori promesse del karate italiano. L’avvio della nuova stagione dell’Accademia Karate Casentino è stato impreziosito dalla convocazione di Elisa Liguri al raduno collegiale della nazionale giovanile in programma sabato 3 e domenica 4 ottobre a Napoli. L’atleta del 2004 è rientrata nella ristretta cerchia di ragazze che, selezionate per i risultati ottenuti nel 2019, (continua)

“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese

“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese
Una giornata di studio dedicata all’arte in Casentino tra quattordicesimo e quindicesimo secolo. Questo è il tema della sedicesima edizione de “I colloqui di Raggiolo” che sabato 26 settembre, a partire dalle 10.00, riunirà docenti universitari e studiosi dell’arte nei locali dell’Ecomuseo della Castagna di Raggiolo per un’occasione di formazione, di approfondimento e di confronto dedicata al (continua)

Ginnastica Petrarca, tre giornate per scoprire la ginnastica

Ginnastica Petrarca, tre giornate per scoprire la ginnastica
Tre giornate per scoprire la ginnastica. La Ginnastica Petrarca apre le proprie porte ai nuovi atleti con le lezioni di prova rivolte a bambini e bambine a partire dai sei anni dove sarà possibile mettersi alla prova e divertirsi tra giochi, esercizi e percorsi tipici di questa disciplina. L’appuntamento è fissato tra giovedì 24 e sabato 26 settembre, con orario dalle 17.30 alle 19.00, quando (continua)