Home > Arte e restauro > Falsa indicazione

Falsa indicazione

scritto da: CSArt | segnala un abuso

Falsa indicazione


La Galleria 8,75 Artecontemporanea di Reggio Emilia (Corso Garibaldi, 4) presenta, dal 14 dicembre 2019 al 18 gennaio 2020, la consueta collettiva di Natale con opere pittoriche, scultoree e fotografiche di una quarantina di autori contemporanei, da Assadour, Benati e Galliani a Scolari, Stefanini e Varini.

L’esposizione trae il titolo – “Falsa indicazione” – da una poesia di Giorgio Caproni che recita: «Confine diceva il cartello. / Cercai la dogana. Non c’era. / Non vidi, dietro il cancello, / ombra di terra straniera».

In mostra, opere di Assadour, Mirko Baricchi, Davide Benati, Julia Bornefeld, Corrado Campisi, Sebastiano Cannarella, Marco Catellani, Giovanni Cossu, Alketa Bercaj Delishaj, Artan Derraj, Mati Fernandi, Candida Ferrari, Giuliano Ferrari, Michele Ferri, Omar Galliani, Federica Giulianini, Ludmila Kazinkina, Iller Incerti, Marino Iotti, Silvio Lacasella, Giulia Lazzaron, Heiner Meyer, Paolo Minoli, Nicoletta Moncalieri, Giulio Montecchi, Simone Pellegrini, Oscar Piovosi, Silvano Scolari, Enzo Silvi, Sebastiano Simonini, Francesco Stefanini, Riccardo Varini, Daniele Vezzani.

Il percorso espositivo si arricchisce, inoltre, con le ricerche di Giorgio Bonilauri, Attilio Braglia, Antonella Davoli, Gino Di Frenna, Giovanna Magnani, Carmen Panciroli, Oscar Piovosi e Vilder Rosi, artisti e soci che animano lo spazio dell’Associazione Culturale 8,75 Artecontemporanea con momenti di dialogo e riflessione.

«La mostra – spiega il gallerista Gino Di Frenna – raccoglie le opere degli artisti che, in venticinque anni di attività, abbiamo presentato in Galleria, unitamente ad alcuni lavori provenienti dalla mia personale raccolta d’arte. Il nostro spazio vive grazie al prezioso supporto dei soci e degli sponsor che ci consentono di proporre alla città mostre di artisti affermati, ma anche approfondimenti rivolti ai giovani e al territorio».

La collettiva, che sarà inaugurata sabato 14 dicembre 2019 alle ore 17.00, sarà visitabile fino al 18 gennaio 2020, martedì, mercoledì, venerdì e sabato e domenica con orario 17.00-19.30; gli altri giorni su appuntamento (tel. 340 3545183, ginodifrenna875arte@yahoo.it, www.csart.it/875, www.facebook.co/galleria875).


Fonte notizia: http://www.csart.it/875


arte | cultura | mostra |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La normativa di riferimento per i farmaci off-label


Farmaco brevetto scaduto: la responsabilità del medico prescrittore


Tac cardiaca a Nuova Villa Claudia per valutare la pervietà delle arterie coronarie e...


Tac cardiaca o Cardio Tac recentemente installata a Nuova Villa Claudia


Haccp gli allergeni in cucina


Falsa prigionia di Mussolini al Gran Sasso, testimonianze inedite per una storia da riscrivere – Vincenzo Di Michele


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ligabue, la figura ritrovata. 11 artisti contemporanei a confronto

Ligabue, la figura ritrovata. 11 artisti contemporanei a confronto
Con il trionfo del film "Volevo nascondermi" di Giorgio Diritti ai David di Donatello 2021, apre al pubblico con rinnovato entusiasmo la mostra "Ligabue, la figura ritrovata. 11 artisti contemporanei a confronto", allestita nel Salone dei Giganti di Palazzo Bentivoglio a Gualtieri (RE) a partire da un nuovo corpus di opere di Antonio Ligabue, selezionate da Francesco Negri. Per la prima volta nella sua storia, la Fondazione Museo Antonio Ligabue si apre agli artisti del presente, presentando un inedito confronto tra Antonio Ligabue ed undici artisti contemporanei invitati dai curatori Nadia Stefanel e Matteo Galbiati. Con il trionfo del film “Volevo nascondermi” di Giorgio Diritti ai David di Donatello 2021 – miglior film, miglior regia e miglior attore protagonista a Elio Germano nei panni di Antonio Ligabue, oltre ai riconoscimenti per migliore autore della fotografia, migliore scenografia, migliore acconciatore e migliore suono – sabato 15 maggio apre al pubblico con rinnovato entusiasmo la mostra “Liga (continua)

Il grido di allarme dell’ANGAMC: senza provvedimenti, il settore rischia il collasso

Il grido di allarme dell’ANGAMC: senza provvedimenti, il settore rischia il collasso
Lettera inviata dall'ANGAMC al ministro Franceschini L’Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea, unica voce a livello italiano a rappresentare la categoria dei galleristi, si rivolge nuovamente al ministro della Cultura, on. Dario Franceschini, per richiamare l’attenzione del governo sulla necessità di dare risposte concrete al sistema dell’arte italiano e in particolare al comparto delle gallerie, attraverso l’attuazione d (continua)

Dream team. 9 artisti a confronto

Dream team. 9 artisti a confronto
La Galleria Bonioni Arte di Reggio Emilia presenta, dal 7 maggio al 20 giugno 2021, la collettiva "Dream team. 9 artisti a confronto", con opere selezionate di Mirko Baricchi, Josè Demetrio, Luca Freschi, Fosco Grisendi, Giorgio Laveri, Giulia Maglionico, Luca Moscariello, Rudy Pulcinelli e Fabio Taramasco. La Galleria Bonioni Arte di Reggio Emilia (Corso Garibaldi, 43) presenta, dal 7 maggio al 20 giugno 2021, la collettiva “Dream team. 9 artisti a confronto”, con opere selezionate di Mirko Baricchi, Josè Demetrio, Luca Freschi, Fosco Grisendi, Giorgio Laveri, Giulia Maglionico, Luca Moscariello, Rudy Pulcinelli e Fabio Taramasco. «Siamo certi – spiega Federico Bonioni – di voler ripartire (continua)

Corrispondenze Barocche

Corrispondenze Barocche
Prosegue e si consolida la collaborazione tra "La Galleria. Collezione e Archivio Storico" di BPER Banca e i Musei Civici di Modena con la mostra "Corrispondenze barocche", a cura di Lucia Peruzzi, in programma dal 7 maggio al 22 agosto 2021 presso gli spazi espositivi di via Scudari 9 a Modena. Prosegue e si consolida la collaborazione tra “La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca e i Musei Civici di Modena con la mostra “Corrispondenze barocche”, in programma dal 7 maggio al 22 agosto 2021 presso gli spazi espositivi di via Scudari 9 a Modena. Curata da Lucia Peruzzi, storica dell’arte e consulente di BPER Banca, l’esposizione approfondisce alcune tematiche della (continua)

Arte per immagini. Interviste a dodici grandi artisti del nostro tempo

Arte per immagini. Interviste a dodici grandi artisti del nostro tempo
Dodici interviste, tanti anni di lavoro, innumerevoli viaggi per offrire uno spaccato della pittura figurativa italiana dal secondo dopoguerra a oggi attraverso le vite di alcuni dei suoi protagonisti, individuati grazie al supporto di Alfredo Paglione. Tra le novità editoriali della Casa editrice Carabba si segnala il volume “Arte per immagini. Interviste a dodici grandi artisti del nostro tempo” di AnnaMaria Santoro, con prefazione di Elena Pontiggia, postfazione di Gabriele Simongini e apparato bio-bibliografico a cura di Valentina Cocco. Il libro offre uno spaccato della pittura figurativa italiana dal secondo dopoguerra a oggi attrav (continua)