Home > Sport > Elisa Brocard parte vincendo!

Elisa Brocard parte vincendo!

scritto da: Nicklandmedia | segnala un abuso

Elisa Brocard parte vincendo!


La pausa estiva per Elisa Brocard non è stata all'insegna della tranquillità: un incidente le ha precluso la possibilità di affrontare al meglio le fasi della preparazione in vista della stagione 2019-2020. Ha dunque dovuto lavorare sodo e recuperare una condizione di forma sufficiente per poter affrontare al meglio la Coppa del Mondo. Esordire a Ruka sarebbe stato un azzardo, mentre la tappa di Davos è confermata. Simone Paredi, il suo allenatore, ha contribuito al recupero con un programma di preparazione ad hoc che le ha fatto ritrovare la fiducia giusta. 

 
In attesa di partecipare alle gare del massimo circuito dello sci di fondo, la valdostana di Gressan ha partecipato alla gara d'apertura della OPA Cup (la Coppa Europa), che si è tenuta a Pokljuka, in Slovenia, ottenendo un grande successo davanti alla connazionale Sara Pellegrini nella 10 Km a tecnica libera.
 
«É stato bello iniziare la stagione con una vittoria in OPA Cup – dice la portacolori del Centro Sportivo Esercito – seppur arrivata di un soffio su Sara. Questo successo mi dà fiducia per il prosieguo della stagione, che non è iniziata nel migliore dei modi già in preparazione, a causa dei problemi derivati dall’incidente avuto in estate. Ora ho risolto, sto bene, ma ovviamente la preparazione è stata un po’ rallentata. Per questo motivo non mi aspetto ancora grandi cose per le prossime gare, anche se la vittoria di domenica mi fa ben sperare. Da qui in avanti mi auguro la forma cresca, perché sono consapevole che in Coppa del Mondo ci voglia ancora qualcosa in più per fare bene. Fortunatamente siamo solo a inizio stagione. Quest’anno ho due obiettivi chiari, il Tour de Ski e lo Ski Tour Scandinavo. L’augurio è di essere in forma per quelle due occasioni».
 
In Svizzera non avrà comunque la possibilità di ambire ad un risultato di punta, tuttavia i suoi veri obiettivi sono come detto il Tour de Ski e lo Ski Tour Scandinavo.
 
 

elisa brocard | sci di fondo | sci nordico | opa cup | coppa europa | vittoria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GLI “ALPINI” CONQUISTANO LA MILLEGROBBE, YEUILLA E BROCARD SEMPLICEMENTE SUPERLATIVI


Alan Martinelli ed Elisa Brocard vincono la Marciagranparadiso Rossignol Race a Skating in una giornata da cartolina


CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI DI FONDO, “DIDI” NÖCKLER FA IL BIS E RIECCO LA PILLER


UN PIENO DI “ENERGIA” CON LA SKI SPRINT A PRIMIERO, PER I POLIZIOTTI E LE “ALPINE” RUSH TRICOLORE VINCENTE


La 35ª Marciagranparadiso Rossignol Race regala neve e spettacolo a Cogne con le vittorie di Clementi e Brocard che emergono su quasi 800 partenti.


SKI SPRINT PRIMIERO ENERGIA: 14 INDIMENTICABILI ANNI DI STORIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Lisa Vittozzi e Giuseppe Montello, Biathlon, si raccontano

Lisa Vittozzi e Giuseppe Montello, Biathlon, si raccontano
Il Biathlon, uno dei più spettacolari tra gli sport invernali. Due campioni di fama mondiale, Lisa Vittozzi e Giuseppe Montello. Un giornalista enciclopedico come Giorgio Capodaglio. Ecco che l'intervista perfetta è servita. Lisa Vittozzi, classe 1995, è friulana, di Sappada per l'esattezza. É una delle punte di diamante della squadra nazionale italiana di Biathlon (continua)

Elisa Brocard si racconta aprendo le porte di casa ai suoi fans!

Elisa Brocard si racconta aprendo le porte di casa ai suoi fans!
 Una lunga intervista durata più di un'ora ha visto protagonista Elisa Brocard.   La portacolori del Centro Sportivo Esercito Courmayeur ha aperto le porte di casa ai suoi tifosi e, assieme al suo compagno di vita e preparatore atletico Erik Benedetto, si è raccontata: dalle impressioni relative alla particolare stagione che ha visto una chiusura anticipata e forzata, (continua)

De Fabiani 13° allo Ski Tour

De Fabiani 13° allo Ski Tour
Francesco De Fabiani chiude in crescendo la prima edizione dello Ski Tour, rispolverando le doti da sprinter con un 8° posto e una splendida 30 Km finale da Top 10.   Trondheim, Norvegia – 24 Feb. 2020 • Il neonato Ski Tour di Svezia e Norvegia regala due Top 10 a Francesco De Fabiani, chiudendo 8° nella Sprint in classico e 9° nella classifica di giornata della (continua)

Chanoine e Caminada dominano la MarciaGranParadiso

Chanoine e Caminada dominano la MarciaGranParadiso
Tutti in tecnica classica, sfidando neve lenta e una leggera pioggia che ha accompagnato i concorrenti da metà gara in avanti. Le difficili condizioni meteo non hanno però rovinato lo spettacolo della 37a MarciaGranParadiso (inserita nel circuito Euroloppet), la grande classica di fondo che si è corsa oggi a Cogne e che ha visto al via circa 500 concorrenti. A vincere la (continua)

Quasi 400 giovani in festa per la Mini Marcia - A Cogne anche il Vitalini Nordic Speed Contest

Quasi 400 giovani in festa per la Mini Marcia - A Cogne anche il Vitalini Nordic Speed Contest
È stata un’autentica festa degli sci stretti oggi - sabato - sui Prati di Sant’Orso di Cogne, presi d’assalto da quasi 400 giovani fondisti che hanno partecipato alla Mini MarciaGranParadiso, manifestazione del calendario Asiva organizzata dallo sci club Gran Paradiso. Un pomeriggio di sano agonismo e di grande divertimento a Cogne, dove si è svolto anche il (continua)