Home > Eventi e Fiere > Notte Bianca a Caserta 2019: la carica dei 60.000 partecipanti ha reso indimenticabile l’evento

Notte Bianca a Caserta 2019: la carica dei 60.000 partecipanti ha reso indimenticabile l’evento

scritto da: Desposito601 | segnala un abuso

Notte Bianca a Caserta 2019: la carica dei 60.000 partecipanti ha reso indimenticabile l’evento


Avv. Gianpiero Menditto, organizzatore dell’evento: “Caserta risponde alla grande e merita solo eventi d’eccellenza!” Notevole successo per le performance di Andrea Sannino, Erminio Sinni e i rapper Priore, Big Effe e Kidma e per la Baila Caliente del maestro Raffaele Iorio. Una carica di 60.000 persone ha affollato le piazze della città di Caserta, sabato 7 dicembre 2019 a partire dal primo pomeriggio per partecipare all’evento: Notte Bianca a Caserta 2019 organizzato dall’Avv. Gianpiero Menditto, presidente dell’associazione “Caserta chiama Caserta” con la collaborazione del Comune di Caserta e l’agenzia Show Live. Un notevole successo è stato riscontrato sia per gli artisti di punta: Andrea Sannino ed Erminio Sinni, dai rapper Priore, Big Effe, Kidma e per la compagnia di ballo “Baila Caliente” diretta dal maestro Raffaele Iorio che a sorpresa ha infiammato la città a suon di balli. “La Notte Bianca di Caserta 2019 ha accesso una luce enorme sulla città di Caserta- afferma l’Avv. Gianpiero Menditto, organizzatore della manifestazione- che merita solo eventi di estrema qualità! Un successo di cui ha fruito anche la tappa del Ce Gusto, impreziosita e valorizzata dagli eventi della nostra manifestazione. Il mio impegno- conclude poi il presidente dell’associazione “Caserta chiama Caserta- sarà quello di replicare eventi come questo in città e valorizzare a dovere Caserta e le sue innumerevoli potenzialità!” L’avvocato Gian Piero Menditto, oltre ad aver coordinato con impegno e passione l’organizzazione della manifestazione, nonostante le notevoli difficoltà, ci tiene a ringraziare in primis il Comune e il sindaco di Caserta Carlo Marino e l’assessore Emiliano Casale, e il comando della Polizia Municipale per l’ottimo lavoro svolto per la gestione del flusso veicolare. L’organizzatore tiene a ringraziare anche Metano Sud, main sponsor del Ce gusto che ha alimentato con le energie rinnovabile alcune piazze in cui si è svolto l’evento. Un ringraziamento speciale e doveroso da parte dell’organizzazione anche all’ Ing. Salvatore Fusco addetto alla progettazione e sicurezza dell’evento, alla Show Live per la direzione Artistica e Marketing e in particolare agli sponsor Power Gas, Rea, Uniced e, e agli altri che hanno contribuito: Open, Cucinando Caserta, Istituto Sant’Antida – Bilingual School, La Bouganville, Ristorante, grill e Lounge Bar, Udicon - Unione per la difesa dei consumatori, Pizzeria Il Monfortino, BarbeQ, PPG-Tipografia e Contauto Due. Un ringraziamento particolare allo staff dell’organizzazione e della Show Live ed in particolare Gianluca Di Pietro, Rosario Fusco, Alessio Desgro, Alessandro Bisceglie e Pasquale Caturano e Giovanni Genovese per aver allestito a proprie spese uno spettacolo attiguo al suo chalet, e anche alla famiglia Canterini per aver allestito un meraviglioso Luna-park a piazza Vanvitelli. Si ricorda che la manifestazione è stata sovvenzionata interamente da sponsor privati.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Notte Bianca a Caserta


7 Small


Notte Bianca a Caserta 2019, programma ufficiale: artisti d’eccezione e non solo per la manifestazione dell’anno


Casertadeluxe, la scelta migliore per visitare Caserta e la sua incantevole provincia


#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


Pmi Campania ha riunito alcuni dei massimi esperti del sistema aerospaziale campano. Fulvio Campagnuolo: “Progetto per un Polo Aerospaziale in provincia di Caserta"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"La partita” su Netflix e in onda su Rai4: il calcio come metafora dell’Italia tra debolezze e contraddizioni


In onda domenica 20 settembre alle ore 21,20 il lungometraggio d’esordio di Francesco  Carnesecchi con Francesco Pannofino, Alberto Di Stasio e Giorgio Colangeli prodotto da Andrette Lo Conte per Freak Factory Disponibile in tutto il mondo su Netflix esordendo nella top ten dei più visti in ItaliaTRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=QBKbEH9agJMFOTO: https://d (continua)

Libri, “Un po’ di Roma” per celebrare i 150 anni dalla breccia di Porta Pia

Libri,  “Un po’ di Roma” per celebrare i 150 anni  dalla breccia di Porta Pia
Il romanzo storico scritto da Alessandro Sacchi per la casa editrice Fioranna  Un romanzo storico per celebrare i 150 anni dalla breccia di Porta Pia. “Un po’ di Roma” è l’ultimo lavoro di Alessandro Sacchi, edito da Fioranna, che racconta le vicende di un Gesuita napoletano. Siamo nel maggio del 1870. Rientrato frettolosamente da una missione in India, il membro della Compagnia di (continua)

ERSILIA CORTESE DA CONSIGLI NUTRIZIONALI PER L’ESTATE

ERSILIA CORTESE DA CONSIGLI NUTRIZIONALI PER L’ESTATE
LA NUTRIZIONISTA TI INSEGNA A MANTENERE I TUOI RISULTATI  Arrivano le vacanze e la domanda che mi fate puntualmente è: COME FACCIO A NON COMPROMETTERE I RISULTATI OTTENUTI FINO AD ORA?Dopo un lungo periodo di lavoro e stress finalmente è arrivato il momento di staccare la spina, concedersi una vacanza, una pausa, un momento di relax. Ma quanti di voi arrivano alla prova costume fel (continua)

Fase 3, spiagge: cibo e bevande si ordinano via smartphone

Fase 3, spiagge: cibo e bevande si ordinano via smartphone
Menù interattivi sulla piattaforma Cibilio per gestire la comanda del lido senza contatti diretti con le persone: pagamento con Paypal o carta di credito Spiagge sempre più smart quelle italiane. Per rispettare le normative di igiene e sicurezza stanno nascendo diverse soluzioni digitali per ridurre al minimo i contatti diretti tra persone, anche sotto l’ombrellone. Viene incontro a (continua)

“Il nome che mi hai sempre dato” disponibile su Rai Cinema Channel: storia di un amore infinito con Mariano Rigillo

“Il nome che mi hai sempre dato” disponibile su Rai Cinema Channel: storia di un amore infinito con Mariano Rigillo
La notizia di cronaca commovente dell’anziano di Gaeta nel film di Giuseppe Alessio NuzzoLa storia di un amore infinito. È disponibile su Rai Cinema Channel il film breve “Il nome che mi hai sempre dato” di Giuseppe Alessio Nuzzo basato su un fatto realmente accaduto, di profonda bellezza: la vicenda di un vedovo anziano che porta tutti i giorni con sé la foto incorniciata della moglie, si s (continua)