Home > Sport > Un Natale in musica con le lezioni gratuite di Proxima Music

Un Natale in musica con le lezioni gratuite di Proxima Music

articolo pubblicato da: marcocavini | segnala un abuso

Un Natale in musica con le lezioni gratuite di Proxima Music

Un Natale in musica con Proxima Music. La scuola aretina con sede al Liceo Scientifico anticiperà l’arrivo delle festività con una settimana di lezioni gratuite che, in programma nei cinque pomeriggi da lunedì 16 a venerdì 20 dicembre, permetteranno ad ogni aspirante musicista di provare i diversificati strumenti e di essere accompagnato tra le prime note. L’iniziativa è rivolta a persone di tutte le età, dai bambini di cinque anni agli adulti, e rinnova l’impegno di Proxima Music nella promozione e nell’educazione musicale, sfruttando il periodo natalizio per favorire l’avvio di un percorso artistico.

Questo speciale ciclo di lezioni vedrà impegnati tutti i maestri della scuola che garantiranno agli allievi una vasta possibilità di scelta tra i vari strumenti a corda, a fiato, a tastiera, a percussione o elettrici, con una ricchezza didattica che permetterà di assecondare ogni interesse e che spazierà tra i generi della musica classica e della musica moderna. Nell’occasione sarà possibile mettersi alla prova anche nel corso di cajon lanciato recentemente da Proxima Music, nel corso di educazione musicale “FarMusicaInsieme: note, ritmi e canti in inglese” per introdurre i bambini al mondo dei suoni, e in altri percorsi specifici quali tecnica dell’ascolto o solfeggio. Una particolare attenzione sarà rivolta anche allo sviluppo della voce attraverso percorsi individuali e di gruppo di canto lirico, di canto moderno e di TuttiInSong che proporrà una divertente esperienza corale per adulti.

Le lezioni natalizie rappresenteranno dunque un’opportunità per conoscere i singoli docenti, per ottenere un confronto con loro necessario per approfondire un eventuale percorso strumentale o canoro, e per avere un’introduzione dei primi fondamenti tecnici. L’iniziativa sarà aperta anche a musicisti già esperti che necessitano di una formazione specializzata orientata ad un futuro accesso in conservatorio o che ambiscono ad una preparazione tecnica di alto livello. Per ogni lezione è previsto un numero chiuso, dunque gli interessati dovranno prenotarsi scrivendo a info@proximamusic.it o chiamando il 331/199.78.65. «Questa iniziativa - commenta Alessandro Bertolino, direttore generale di Proxima Music, - rappresenta il nostro regalo natalizio agli appassionati di musica della città di Arezzo. Un’intera settimana di lezioni, l’ultima prima della pausa per le festività, sarà infatti dedicata alla promozione musicale attraverso la possibilità di vivere una lezione gratuita che potrebbe rappresentare il primo step di un percorso artistico da proseguire poi nel 2020».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Song Writing e Academy: nuovi corsi per Proxima Music


Proxima Music, al via il progetto del primo coro giovanile


Proxima Music investe sull’educazione musicale per i bambini


Nuova partnership tra Acotel e Hera Comm


Addetti alle pulizie dei bagni: un mestiere difficile e fondamentale per tutti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Dall’oro al bijoux: le novità di Graziella in vetrina a VicenzaOro

Dall’oro al bijoux: le novità di Graziella in vetrina a VicenzaOro
Oro, argento e bijoux: la ricchezza e la varietà delle nuove collezioni di Graziella in vetrina a VicenzaOro. L’importante fiera orafa, primo appuntamento del nuovo anno, ha rappresentato per l’azienda aretina l’occasione per tornare ad incontrare buyers da ogni zona del mondo e per presentare le nuove collezioni, andando così a consolidare ulteriormente la propria (continua)

La scrittrice Giulia Blasi ad Arezzo per parlare di femminismo

La scrittrice Giulia Blasi ad Arezzo per parlare di femminismo
Un pomeriggio con la scrittrice Giulia Blasi per parlare di femminismo e di eguaglianza. Sabato 25 gennaio, l’Urban Creativity Lab in via Leone Leoni ospiterà il primo appuntamento del 2020 della rassegna #InspiringPeople che, giunta alla terza edizione, è motivata dalla volontà di portare in città uomini e donne capaci di realizzare grandi progetti e di essere fo (continua)

La pizza aretina raccontata al Sigep da Riccardo Pancini

La pizza aretina raccontata al Sigep da Riccardo Pancini
La pizza aretina raccontata al Sigep da Riccardo Pancini di Al Foghèr. Il giovane pizzaiolo è stato invitato ad illustrare la propria esperienza professionale nel corso di una delle più importanti fiere internazionali dedicate alla gastronomia che, in programma da sabato 18 a mercoledì 22 gennaio a Rimini Fiere, riunirà visitatori e addetti ai lavori da ogni cont (continua)

Un corso per conoscersi e progettarsi con Arezzo Psicosintesi

Un corso per conoscersi e progettarsi con Arezzo Psicosintesi
Un percorso per approfondire la conoscenza di sé e per esprimere le proprie potenzialità. L’associazione Arezzo Psicosintesi rinnova il proprio impegno nel corso di formazione triennale che, scandito attraverso trentasei incontri, accompagnerà uomini e donne di ogni età ad esplorare la complessità del loro mondo interiore per arrivare a delineare un progett (continua)

Associazioni e manifestazioni storiche aretine in assemblea a Siena

Associazioni e manifestazioni storiche aretine in assemblea a Siena
Associazioni e manifestazioni storiche a confronto nell’assemblea delle provincie di Arezzo, Grosseto e Siena. L’appuntamento è in programma sabato 18 gennaio, dalle 10.30, presso l’Archivio di Stato di Siena e rappresenterà un’occasione di confronto e di coordinamento tra tutte le realtà della Toscana del Sud impegnate in rievocazioni e in ricostruzion (continua)