Home > News > Il presidente della Union Security Valerio Iovinella nominato Responsabile Nazionale per la Sicurezza dell'Associazione Tutela Forze Armate

Il presidente della Union Security Valerio Iovinella nominato Responsabile Nazionale per la Sicurezza dell'Associazione Tutela Forze Armate

articolo pubblicato da: Angela Andolfo | segnala un abuso

Il presidente della Union Security Valerio Iovinella nominato Responsabile Nazionale per la Sicurezza dell'Associazione Tutela Forze Armate

 Associazione Tutela Forze Armate, il presidente della Union Security Valerio Iovinella nominato Responsabile Nazionale per la Sicurezza: “Onorato dell’incarico, ridare dignità all’intera categoria delle guardie particolari giurate. 

È la prima volta che ad entrare a far parte dell’Associazione Tutela Forze Armate, associazione nata per tutelare i Diritti dei militari e degli ex militari appartenenti alle Forze Armate ed ai Corpi Armati dello Stato, ci sia un rappresentante del mondo delle guardie particolari giurate. La nomina di Valerio Iovinella, presidente della Union Security Group, nonché Ambasciatore dei Diritti Umani, esperto e consulente in Italia e all’estero per la sicurezza pubblica e privata, apre una nuova era per i diritti del mondo della vigilanza privata.
“Ringrazio per la stima e per l’incarico ricevuto il presidente dell’Associazione Tutela Forze Armate Giovanni Maria Bonci – afferma Valerio Iovinella -. È un obiettivo importante per la tutela di tutte le forze armate e soprattutto per le guardie particolari giurate che fino ad oggi non era prevista. Per me è importante tutelare la categoria delle guardie particolari giurate – sottolinea Iovinella – ed io sono un imprenditore che tutela la categoria da dove provengo e dove ho investito. Fino ad oggi non è stato fatto abbastanza per le guardie particolari giurate – spiega il presidente della Union Security Group Valerio Iovinella – categoria dove ci sono uomini e donne che rischiano la vita giorno dopo giorno”. 
 Già pronti i primi punti da portare all’attenzione del direttivo: i criteri delle tariffe eque ed invariabili e il rinnovo contrattuale. “Le guardie particolari giurate non potranno mai essere equiparate alla polizia o ai carabinieri – conclude il presidente della Union Security Group Valerio Iovinella – ma devono avere una qualifica che gli permetta di essere tutelati, il tutto per dare dignità e serenità dell’intera categoria”


Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La mia passione

La mia passione
 Una passione nata gia’ in giovanissima età. Quella di Domenico venti attore indossatore modello presentatore . Già dall’età di 8 anni amava prendere parte alla recite scolastiche e in qualche occasione la sua parte la recitava in anteprima per la sua famiglia e i parenti. Un qualcosa che nasce da dentro. Arrivato ad un età adulta  decise di parte (continua)

E' un modello dell agenzia Freestyle di Pietro Bellaiuto, il più bello d'Italia

E' un modello dell agenzia Freestyle di Pietro Bellaiuto, il più bello d'Italia
 AVELLINO – Si è conclusa la 40esima edizione nazionale del famoso concorso di bellezza maschile organizzato da Silvio Fasano di Alassio e prodotto da un comitato di giornalisti nazionali presieduti da Arturo Bascetta. Dimitri Federico Marotti, 18 anni di Avellino, studente campione internazionale di Taekendò,  «Il + bello d’Italia originale» del 201 (continua)

Via alla presentazione del libro “L’AMORE NON MUORE” di Gianni Puca.

Via alla presentazione del libro “L’AMORE NON MUORE” di Gianni  Puca.
Giovedì 28 novembre 2019, alle ore 18:30, presso il Teatro Mercadante di Napoli, (Piazza Municipio, 46), è in programma la presentazione del libro “L’Amore non Muore” di Gianni Puca. I lavori saranno moderati da Pietro Treccagnoli e sono previsti i saluti di Emilio Di Marzio, Consigliere dell’amministrazione del Teatro Mercadante e Rosaria Rizzo per Colonnese (continua)

Gli Armaioli Napoletani del XVI e XVII secolo viaggio storico e militare nell'artigianato dell'epoca

Gli Armaioli Napoletani del XVI e XVII secolo viaggio storico e militare nell'artigianato dell'epoca
 Un nuovo, importante, tassello si aggiunge al mosaico prezioso di quella ricerca della nostra identità storica di popolo e nazione che, ormai, non conosce soste. “Armaioli Napoletani nei secoli XVI e XVII” di Francesco Colonnesi è il nuovo libro edito da Giammarino Editore (prefazione di Sergio di Jugolasvia, 16,50 €, pp. 144). L’autore, avvocato, giudice (continua)

Castellabate: accesso al mare mezzi di soccorso, ancora tutto fermo.

Castellabate: accesso al mare mezzi di soccorso, ancora tutto fermo.
 Oltre al problema degli accessi al mare per i cittadini e i turisti del Comune di Castellabate in questi anni è emerso in maniera sempre più crescente e preoccupante anche un’altra criticità legata all’accessibilità delle nostre spiagge: I SOCCORSI in caso di incidenti e/o malori. Sappiamo tutti come in questi casi la tempestività dell’in (continua)