Home > Musica > Marche, Donoma Club: Arriva MARKETT, il format rivelazione del by nigth italiano

Marche, Donoma Club: Arriva MARKETT, il format rivelazione del by nigth italiano

scritto da: Desposito601 | segnala un abuso

Marche, Donoma Club: Arriva MARKETT, il format rivelazione del by nigth italiano


Un evento che questo week end farà impazzire il pubblico marchigiano Sabato 14 dicembre 2019 dalle ore 00:00 alle 05:00 al Donoma Club di Civitanova Marche Markett il party rivelazione della night life italiana sbarca a Civitanova Marche al Donoma Club, punto di riferimento dell’intrattenimento e del divertimento della Riviera Adriatica, nelle Marche e in Italia, sabato 14 dicembre 2019 dalle ore 00:00 alle 05:00. L’evento culto del by night italiano accenderà le vetrine della città marchigiana grazie ad uno show rinnovato, reduce dall’incredibile successo dell’opening party di Napoli. Un format concepito dall’intuizione dell’art director Gio Setola: “ Dopo il successo ottenuto dall’Opening Party di Napoli, siamo più carichi che mai! Faremo divertire il pubblico marchigiano grazie a personaggi e attori che interpreteranno icone e miti della musica pop…e non solo!” Markett: un nuovo Winter Tour che girerà l’Italia Un Winter Tuor che è partito da Napoli alla volta di numerose città italiane. Markett in questa nuova stagione sarà più spettacolare, più esclusivo e più divertente di prima, ma avrà il solito obiettivo: animare i clubbers mettendoli in vetrina e rendendoli assoluti protagonisti del party. Ad animare la serata sarà, come sempre, musica di qualità impreziosita dall’immancabile vocalist Christian Key. Lo show che celebra i miti della cultura pop internazionale grazie a musica e sano divertimento aspetta il pubblico marchigiano questo week end al Donoma Club. Donoma: club punto di riferimento dell’intrattenimento e del divertimento nelle Marche e in Italia Il Donoma, club della Riviera Adriatica, è nato con l’obiettivo di diventare uno dei punti di riferimento dell’intrattenimento e del divertimento nelle Marche e in Italia. Il locale, situato in pieno centro a Civitanova Marche, è caratterizzato da un connubio tra tecnologia e arte e si sviluppa su un’ampia superficie suddivisa in tre aree principali denominate: AREA THEATER, AREA LIVING e BLACK BOX. Il nome non è stato scelto a caso, infatti “Donoma” è una parola che deriva del linguaggio nativo americano, ed il suo significato è: “davanti al sole” simboleggiando la rinascita, l’avvento della luce dopo le tenebre, una nuova luce ad illuminare il mondo della notte. Quest'area nasce dall'ex complesso del Cinema Adriatico, un luogo dotato di estrema eleganza. La sua LIVING ROOM è una zona estremamente elegante, impreziosita da toni classici e da un ambiente riservato per tutti i clienti, mentre la zona denominata “THEATER”, rappresenta il cuore pulsante del club. INFO Quando: sabato 14 dicembre 2019 dalle ore 00:00 alle 05:00 Dove: Donoma Club - Via Mazzini 43, Civitanova Marche - Info 0733 775860


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MARKETT Movie: cinema protagonista del by night all’Hub


Markett torna a Palermo dopo il grande successo dell’opening di ottobre


MARKETT: Pop Star in vetrina


"MARKETT" il tour del format che sta incantando l’Italia del by night


Hub presenta il ritorno a Napoli di Markett: il party che accende le vetrine della città al Partylines, con tante novità


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"La partita” su Netflix e in onda su Rai4: il calcio come metafora dell’Italia tra debolezze e contraddizioni


In onda domenica 20 settembre alle ore 21,20 il lungometraggio d’esordio di Francesco  Carnesecchi con Francesco Pannofino, Alberto Di Stasio e Giorgio Colangeli prodotto da Andrette Lo Conte per Freak Factory Disponibile in tutto il mondo su Netflix esordendo nella top ten dei più visti in ItaliaTRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=QBKbEH9agJMFOTO: https://d (continua)

Libri, “Un po’ di Roma” per celebrare i 150 anni dalla breccia di Porta Pia

Libri,  “Un po’ di Roma” per celebrare i 150 anni  dalla breccia di Porta Pia
Il romanzo storico scritto da Alessandro Sacchi per la casa editrice Fioranna  Un romanzo storico per celebrare i 150 anni dalla breccia di Porta Pia. “Un po’ di Roma” è l’ultimo lavoro di Alessandro Sacchi, edito da Fioranna, che racconta le vicende di un Gesuita napoletano. Siamo nel maggio del 1870. Rientrato frettolosamente da una missione in India, il membro della Compagnia di (continua)

ERSILIA CORTESE DA CONSIGLI NUTRIZIONALI PER L’ESTATE

ERSILIA CORTESE DA CONSIGLI NUTRIZIONALI PER L’ESTATE
LA NUTRIZIONISTA TI INSEGNA A MANTENERE I TUOI RISULTATI  Arrivano le vacanze e la domanda che mi fate puntualmente è: COME FACCIO A NON COMPROMETTERE I RISULTATI OTTENUTI FINO AD ORA?Dopo un lungo periodo di lavoro e stress finalmente è arrivato il momento di staccare la spina, concedersi una vacanza, una pausa, un momento di relax. Ma quanti di voi arrivano alla prova costume fel (continua)

Fase 3, spiagge: cibo e bevande si ordinano via smartphone

Fase 3, spiagge: cibo e bevande si ordinano via smartphone
Menù interattivi sulla piattaforma Cibilio per gestire la comanda del lido senza contatti diretti con le persone: pagamento con Paypal o carta di credito Spiagge sempre più smart quelle italiane. Per rispettare le normative di igiene e sicurezza stanno nascendo diverse soluzioni digitali per ridurre al minimo i contatti diretti tra persone, anche sotto l’ombrellone. Viene incontro a (continua)

“Il nome che mi hai sempre dato” disponibile su Rai Cinema Channel: storia di un amore infinito con Mariano Rigillo

“Il nome che mi hai sempre dato” disponibile su Rai Cinema Channel: storia di un amore infinito con Mariano Rigillo
La notizia di cronaca commovente dell’anziano di Gaeta nel film di Giuseppe Alessio NuzzoLa storia di un amore infinito. È disponibile su Rai Cinema Channel il film breve “Il nome che mi hai sempre dato” di Giuseppe Alessio Nuzzo basato su un fatto realmente accaduto, di profonda bellezza: la vicenda di un vedovo anziano che porta tutti i giorni con sé la foto incorniciata della moglie, si s (continua)