Home > Altro > Anche la Befana di Barletta riceve La Via della Felicità

Anche la Befana di Barletta riceve La Via della Felicità

scritto da: Affaripubblicipadova | segnala un abuso

Anche la Befana di Barletta riceve La Via della Felicità


I volontari continuano a generare tolleranza e serenità tramite la distribuzione della guida al buon senso.

 

Un libricino basato interamente sui principi del buon senso e suggerimenti pratici per raggiungere la felicità. La Via della Felicità sta aiutando milioni di persone di tutte le età, in tutti gli aspetti della vita, ad avventurarsi per recuperare di nuovo la loro gioia di vivere. Scritto negli anni Ottanta, per aiutare a fornire risposte pratiche ai contagiosi problemi del crimine, abuso di droga e declino morale nell'intera società, La Via della Felicità contiene 21 precetti ed una guida di come applicarli ogni giorno per diventare più responsabili e per raggiungere una vita migliore e più felice.

 

Droga, violenza e criminalità prosperano solo in una cultura che ha perso concetti chiari del bene e del male; in sostanza ci vuole educazione e ripristino dei valori morali.

 

Per fare questo i volontari del gruppo di Barletta hanno distribuito, anche in questa giornata dedicata all’Epifania, l’opuscolo gratuito de La Via della Felicità a tutti i cittadini.

 

Infatti i volontari sostengono che “La felicità consiste nell’impegnarsi in attività di valore.” Ed è questo che fanno, consegnando da anni, a tutte le famiglie, la guida al buon senso.

 

Il responsabile del gruppo, Ignazio Gianfrancesco, cita le parole dell’umanitario L. Ron Hubbard che scrisse “Si può influenzare la condotta di chi ci circonda. A parte i benefici personali, è possibile offrire il proprio contributo, per quanto modesto, all’inizio di una nuova era nei rapporti umani. Un ciottolo, gettato in acqua, può provocare onde fino alla spiaggia più lontana.”

 

Per maggiori informazioni scrivi a laviadellafelicitapuglia@gmail.com .

 

la via della felicità | guida | buon | senso | valori | morale | responsabilità | tolleranza | giovani | educazione | scuola | bullismo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arriva la Befana con Monica Russo Voce Incanto


"Sicurala 6 Ore di Barletta": Gara podistica sulla distanza temporale delle 6 ore


La Befana si tinge d'Azzurro


ANNO NUOVO, VIA NUOVA


INIZIARE IL NUOVO ANNO SULLA STRADA DELLA FELICITA’


Presentato con successo il libro di Don Franco Galeone


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

COME USARE I CORRETTI PROCOLLI RIDUCE IL RISCHIO CONTAGIO

MATERIALE INFORMATIVO DISPONIBILE AL CENTRO DELLE RISORSE PER LA PREVENZIONE Ognuno di noi può fare la differenza anche in questa situazione di pandemia, bisogna continuare a mantenere le corrette azioni di prevenzione individuale.Ecco un video tutorial da visionare e condividere, dal titolo Come mantenersi in buona salute Per il bene di chi ci circonda bisogna continuare a prendersi cu (continua)

LA VERITA SULL'ECSTASY: la droga è droga come la morte è morte!

Anche se la MDMA produce effetti dannosi, ciò che oggi viene chiamata ecstasy può contenere un grande miscuglio di sostanze: da LSD, cocaina, eroina, anfetamine e metanfetamine, a veleno per topi, caffeina, sostanze per eliminare parassiti intestinali dai cani, ecc. Continuare senza sosta prevenzione alla droga; ecco l’impegno dei volontari Mondo libero dalla droga della Romagna che anche mercoledì saranno in centro a Rimini per una distribuzione a tappeto di copie degli opuscoli La verità sull’ecstasy. Sull'ecstasy sono stati condotti moltissimi studi. Essi dimostrano che: l'assunzione di Ecstasy può provocare un'insufficienza epatica, come nel c (continua)

Come Affrontare le Difficoltà di Studio?

Come Affrontare le Difficoltà di Studio?
Strumenti efficaci per studenti, insegnanti e genitori. Nel 2020 gli studenti italiani, e non solo, hanno dovuto approcciarsi ad una nuova modalità: quella della didattica a distanza.  Ma che ripercussioni ha avuto la DAD sugli studenti?Il 28% degli studenti dichiara infatti che almeno un loro compagno di classe dal lockdown della scorsa primavera ad oggi avrebbe smesso di frequentare le lezioni (tra questi, un quarto ritiene che siano add (continua)

VOLONTARI IN AZIONE: PULIZIA DELLA PINETA DI ZADINA

Prendersi cura dell’ambiente è uno dei precetti de La via della felicità che da anni ispira i volontari romagnoli ad impegnarsi in attività di bonifica di spiagge libere e aree verdi delle principali località. Per riprendere l’attività, lunedì18 gennaio, i volontari “La via della felicità -Amici di L. Ron Hubbard” si ritroveranno a Zadina armati di sacchi e guanti, (continua)

L’importanza di far conoscere e rispettare i Diritti Umani specie in questo particolare momento storico.

Continua la campagna informativa Uniti per i diritti umani a Cervia La confusione generata dalla situazione attuale sta mettendo a dura prova la stabilità sociale. Molte scelte, sanitarie o economiche che stiamo vivendo per far fronte alla pandemia, sembrano ledere alcuni diritti per tutelarne altri. Quindi cos’è la cosa più giusta da fare? La dichiarazione Universale dei diritti uma (continua)