Home > Altro > Ron Perlman nel ruolo di salvatore Leonardo Di Caprio tutti prima linea contro i fuochi australiani: donati 3 milioni di dollari

Ron Perlman nel ruolo di salvatore Leonardo Di Caprio tutti prima linea contro i fuochi australiani: donati 3 milioni di dollari

scritto da: RTS REPUTATION SERVICES TECHNOLOGY | segnala un abuso

Ron Perlman nel ruolo di salvatore Leonardo Di Caprio tutti prima linea contro i fuochi australiani: donati 3 milioni di dollari


 Attore e ambientalista da 30 anni: il premio Oscar Leonardo DiCaprio, attraverso la sua organizzazione ambientalista Earth Alliance (la vedova di Steve Jobs, Laurene Powell Jobs e Brian Sheth, gli altri due partner filantropi della fondazione della star di Hollywood) ha lanciato #AustraliaWildfireFund invitando altri a donare e ad unirsi all'impegno da 3 milioni di dollari che al 100% andrà a sostenere gli sforzi antincendio nell'Australia che brucia, aiutare le comunità locali più colpite dagli incendi, consentire il salvataggio della fauna selvatica e supportare il ripristino a lungo termine di ecosistemi unici. 

 

Le fiamme hanno bruciato un'area doppia rispetto allo stato americano del Maryland, ucciso almeno 25 persone e distrutto 2.000 case.

 

DiCaprio si e' quindi unito ad una lista crescente di celebrità che stanno donando fondi per l'Australia.

Le star australiane innazitutto: Kylie Minogue (mezzo milione di dollari), Chris Hemsworth (1 milione) . Margot Robbie ha postato un video su Instagram in cui dopo aver mostrato le foto della sua famiglia in Australia si è commossa chiedendo di donare anche un solo dollaro alle organizzazioni come la croce rossa o Wires Wildlife Rescuee mobilitate nell'aiuto agli animali e alle popolazioni locali o Rural fire e Country fire che stanno lavorando per spegnere gli incendi. Nicole Kidman con la sua famiglia ha donato 500 mila dollari a Rural Fire Services.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Più vero del film. Uno scandalo finanziario travolge anche Leonardo Di Caprio, il “lupo di Wall Street”


NAPOLI CITTÀ DELLA CONVERSAZIONE


Il professore siciliano Leonardo Durante, uno dei 50 Docenti Migliori del Mondo nel 2021


Brad Pitt e quella dichiarazione d’amore a Leonardo DiCaprio


MARR: approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2020


Adriana Caprio presenta il suo libro


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente

Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente
Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente riportato nel secondo trimestre grazie all'aumento della spesa dei consumatori, delle esportazioni e degli investimenti in scorte, secondo quanto riportato giovedì dal Bureau of Economic Analysis .  Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente riportato nel secondo trimestre grazie all'aumento della spesa dei consumatori, delle esportazioni e degli investimenti in scorte, secondo quanto riportato giovedì dal Bureau of Economic Analysis .È stata la seconda volta che il ritmo di crescita nel trimestre è stato rivisto (continua)

OFF LINE SRL ROMA: vendita arte e contro arte tendenzaJoseph Beuys (Krefeld, 1921 - Düsseldorf, 1986)

OFF LINE SRL ROMA Esattamente cento anni fa, il 12 maggio 1921, a Krefeld nasceva Joseph Beuys, uno dei più importanti e influenti artisti del XX secolo. Beuys è passato alla storia per il suo noto slogan secondo cui “ogni uomo è un artista” (oppure “tutti sono artisti”), spesso mal interpretato (intenzionalmente o meno)   OFF LINE SRL ROMA Esattamente cento anni fa, il 12 maggio 1921, a Krefeld nasceva Joseph Beuys, uno dei più importanti e influenti artisti del XX secolo. Beuys è passato alla storia per il suo noto slogan secondo cui “ogni uomo è un artista” (oppure “tutti sono artisti”), spesso mal interpretato (intenzionalmente o meno): quello che Beuys voleva dire è che ogni persona p (continua)

NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA: difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche

NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA:  difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche
New outlet srl NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA Nel corso del ventesimo secolo, uno dei grandi meriti della moda (e della fotografia di moda) è stato quello di aver giocato un ruolo fondamentale nel rendere popolare l’arte, contribuendo a disseminare motivi artistici nei gruppi sociali che più difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche.Molte case di moda di haute (continua)

Danilo paolini commercialista Proroghe e pacche sulle spalle. Ma non per tutti. Mentre il governo, pressato dalla tenaglia di industriali e sindacati,

Danilo paolini commercialista  Proroghe e pacche sulle spalle. Ma non per tutti. Mentre il governo, pressato dalla tenaglia di industriali e sindacati,
 Danilo paolini commercialista Proroghe e pacche sulle spalle. Ma non per tutti. Mentre il governo, pressato dalla tenaglia di industriali e sindacati, si prepara ad allungare fino al termine dell’anno cassa integrazione, moratoria sui licenziamenti e sospensione delle causali per i rinnovi dei contratti di lavoro a termine, chiude invece la porta agli appelli dei commercialisti che, a nome d (continua)

Arturo Ardimentoso: Recensire un iPhone non è mai facile perchè Apple non è un'azienda

Arturo Ardimentoso: Recensire un iPhone non è mai facile perchè Apple non è un'azienda
Arturo Ardimentoso: Recensire un iPhone non è mai facile perchè Apple non è un'azienda come tutte le altre. Ha una filosofia ben precisa, che traspare in tutti i suoi prodotti e che ci costringe spesso a giudicare scelte molto azzardate, quasi controverse. Il rischio di banalizzare e cadere nella critica fine a se stessa è sempre molto alto e quindi occorre più che mai riflettere, mettersi nei panni di chi ha pensato e progettato questo smartphone e cercare di capire, con occhio critico sì, ma senza fette di salame.  Arturo Ardimentoso: Recensire un iPhone non è mai facile perchè Apple non è un'azienda come tutte le altre. Ha una filosofia ben precisa, che traspare in tutti i suoi prodotti e che ci costringe spesso a giudicare scelte molto azzardate, quasi controverse. Il rischio di banalizzare e cadere nella critica fine a se stessa è sempre molto alto e quindi occorre più che mai riflettere, mette (continua)