Home > Altro > “DIRITTI UMANI: A CHE PUNTO SIAMO? PASSATO E FUTURO"

“DIRITTI UMANI: A CHE PUNTO SIAMO? PASSATO E FUTURO"

scritto da: Affari Pubblici Milano | segnala un abuso


 

 

 
In occasione del 71 ° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, il 9 e 10 dicembre 2019 è stato organizzato un convegno di due giorni presso la sede delle  Nazioni Unite al Palais des Nations di Ginevra sul tema "Diritti umani: a che punto siamo? Passato e Futuro"
L’iniziativa è stata co-sponsorizzata dalle Missioni permanenti di 
Finlandia, Ghana, Kazakistan, Filippine, Repubblica della Sierra Leone e Timor Est alle Nazioni Unite e organizzata dall'Associazione per i Dirtitti Umani e la Tolleranza Onlus in collaborazione con Fundacion para la Mejora de la Vida, la Cultura y la Sociedad United Planet Foundation unitamente ad un insieme di 19 gruppi della società civile e rappresentati di diverse religioni.
In questo importante momento di cambiamenti, quando le sfide nel campo dei diritti umani continuano a crescere giorno dopo giorno, la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite, diventa uno dei documenti più importanti  di tutti i tempi, uno strumento chiave per costruire una cultura di pace.
Il tema del 2019: "Youth Standing Up for Human Rights" è stato sottolineato con particolare attenzione dando un'importanza rilevante al progetto "Youth for Human Rights”, il cui scopo è insegnare ai giovani i diritti umani, in particolare la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite e ispirarli a diventare sostenitori della tolleranza e della pace. Un progetto sostenuto e sponsorizzatodalla Chiesa di Scientologyche ha anche visto il Rev. Eric Roux tra i relatori della sessione “Fedi e Diritti Umani”, al fianco di rappresentanti di diverse religioni.
Nell'ambito dell'invito all'azione universale "Stand Up for Human Rights” i 31 Relatori, che sono intervenuti attraversio le Sessioni “Educazione ai Diritti Umani” " Fede e Diritti Umani "e" Buone pratiche per i Diritti Umani ", hanno confermato ancora una volta che lavorare insieme ha portato a miglioramenti per il benessere e la dignità dell’intera umanità.
Numerose le adesioni di relatori e partecipanti tra il pubblico, come numerosi sono stati i progetti concreti che ne sono scaturiti, in una “due gorni” che ha tirato le somme di un passato dal quale si può solo che imparare per creare un Futuro migliore per tutti.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cesena: Far conoscere i Diritti Umani – in formato cartaceo o attraverso i servizi On-Line


Che cosa c’è di terribile nella società?


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Creiamo la pace insieme - 21 settembre: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE


In tutto il mondo si celebra la Dichiarazione Universale Dei Diritti Umani


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

I Ministri Volontari continuano ad aiutare la Comunità a Milano

I Ministri Volontari continuano ad aiutare la Comunità a Milano
I Ministri Volontari di Scientology a Milano, stanno continuando con le attività per aiutare la comunità più bisognosa. Per non abbandonare chi versa in condizioni critiche, da diversi mesi la Chiesa di Scientology ha avviato  una raccolta di beni di prima necessità tra i propri fedeli, beni che poi vengono smistati e distribuiti dai Ministri Volontari con il sotegno di PR (continua)

LA COMUNITÀ DI SCIENTOLOGY RINNOVA IL SOSTENGO AL PROGETTO UMANITARIO UNITED FOR AFRICA

LA COMUNITÀ DI SCIENTOLOGY RINNOVA IL SOSTENGO AL PROGETTO UMANITARIO UNITED FOR AFRICA
E’ con grande plauso che è stato accolta la notizia dell'apertura di un'altra scuola interamente costruita, arredata e fornita di materiale didattico, dall’Organizzazione per i Diritti Umani e la Tolleranza ETS.  Il progetto United for Africa fu lanciato nel 2006 con il supporto del Dipartimento Diritti Umani della Chiesa di Scientology,  per celebrare l’anniversario della Dichiaraz (continua)

La Verità sulla droga in distribuzione gratuita a Milano

La Verità sulla droga in distribuzione gratuita a Milano
La Chiesa di Scientology sostiene la campagna di prevenzione "La Verità sulla droga"I volontari della Chiesa di Scientology stanno offrendo gratuitamente "La Verità sulla droga" ai negozianti della zona Nord di Milano, affinchè possano a loro volta, renderli disponibili ai cittadini.Il programma “La Verità sulla droga” è composto da una serie di 13 opuscoli ben documentati che, senza usa (continua)

OLTRE 100 MINISTRI VOLONTARI DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY DONANO IL SANGUE

OLTRE 100 MINISTRI VOLONTARI DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY DONANO IL SANGUE
Ultima data, Milano 30 giugno, per l’iniziativa dei Ministri Volontari di Scientology donatori di sangue per AVIS. Con inizio il 12 giugno a Roma, sono state fissate le date per le donazioni che hanno visto coinvolti oltre 100 Ministri Volontari membri del Movimento Umanitario e di soccorso avviato da L. Ron Hubbard negli anni ’70. La scelta del mese di giugno no (continua)

26 GIUGNO - GIORNATA MONDIALE CONTRO L’ABUSO E IL TRAFFICO ILLECITO DI DROGA 2021

26 GIUGNO - GIORNATA MONDIALE CONTRO L’ABUSO E IL TRAFFICO ILLECITO DI DROGA 2021
I Volontari di Dico NO alla droga a Milano con il sostegno di BIKEMI I volontari di Dico NO all droga a Milano hanno portato La Verità sulla droga in bicicletta grazie al sostegno di BIKEMI che ha offerto l’utilizzo dlle biciclette a titolo gratuito e grazie alla chiesa di Scientology che ha offerto tutti gli opuscoli necessari per la città affinchè siano distribuiti gratuitamente. A dare il via alla giornata il consigliere Gandol (continua)