Home > Libri > Allo IED di Milano la presentazione del libro “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”

Allo IED di Milano la presentazione del libro “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”

scritto da: GiadaRossi | segnala un abuso

Allo IED di Milano la presentazione del libro “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”


 Analizzare le forme, le geometrie e i modelli della natura ricavandone principi e regole per una progettazione umana, consapevole e innovativa. Tutto questo è Bionica e Design, un mondo in cui da 40 anni si muove la ricerca di Carmelo Di Bartolo, pioniere del settore e a cui 30 protagonisti Designer e Accademici di oggi rendono omaggio con personali contributi all’interno del libro “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”.

 

Un volume dettagliato che verrà presentato mercoledì 22 gennaio, alle ore 18, allo IED di Milano di via Pietrasanta 14, in un momento celebrativo moderato dal Professor Amilton Arruda, Professore all’Università di Pernambuco, Brasile, direttore di LAB Biodesign ed Editor del libro.

Il volume racconta il valore dell’incrocio tra Bionica e Design, la scienza che partendo dall'osservazione della natura mira ad analizzare e costruire modelli analogici, trasferibili nel progetto.

 

Con questa metodologia sono nati nel tempo importanti progetti. Dal concept di Fiat Multipla, alle Ricerche sulla Mobilità Urbana per Centro Ricerche Fiat. La struttura delle fragole è stata invece trasferita nei Pavimenti di sicurezza per la Metropolitana di Milano, sviluppato con Unione Italiana Ciechi, ATM di Milano e Pirelli Artigo. La respirazione del dromedario analizzata per creare un packaging capace di mantenere freschi gli alimenti; imballaggi di “lunga vita” premiati dall’Istituto Italiano dell’Imballaggio. Oppure studiando le radici delle piante con il progetto di contenimento dei pendii autostradali per Italcementi.

 

Questi sono solo alcuni esempi di bionica applicata ai processi di design.

 

Carmelo Di Bartolo, all’inizio degli anni ’70, è infatti stato uno dei primi alumni IED, in cui ha vestito anche i panni di docente e Direttore; inoltre nel 1982 ha fondato il CRIED – Centro Ricerche Istituto Europeo Design, dal quale sono passate generazioni di allievi e collaboratori dello stesso designer, e nel 1986 ha istituito il Master Internazionale in Bionica e Design.

 

“La Bionica applicata al Design, lo studio delle strutture naturali attraverso modelli analogici, ci ha permesso di vivere momenti di fertilizzazione incrociata, un modo nuovo di relazionarsi al progetto, di creare una grammatica comune, trasversale alle discipline, determinato una vera ‘scuola’ nel modo di approcciare il progetto e affrontarne i passaggi in modo credibile e sostenibile. La mia formazione non convenzionale, mi ha permesso di iniziare percorsi non ortodossi, dando la priorità all’approccio intuitivo e sperimentale - commenta Di Bartolo stesso -. Devo ringraziare i molti collaboratori e colleghi di prima istanza che hanno avuto la determinazione, costanza e capacità di mettere in ordine le tante ‘schegge’, tentando la sistematicità e il metodo”.

 

“Di Bartolo è un grande visionario che ha insegnato a tutti noi studenti a guardare il mondo nelle sue più naturali manifestazioni per capire il funzionamento vero delle cose - afferma nella prefazione al libro Emanuele Soldini, Direttore IED Italia e allievo in prima persona di Di Bartolo -. Questo libro rende omaggio a una persona, un ricercatore, un designer che ha dato tanto alla nostra Istituzione contribuendo alla formazione di intere generazioni di designer innamorati del proprio mestiere”.

Carmelo Di Bartolo | Design Bionica | IED | Designer | Libro |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La rivoluzione dello IED: 17 nuovi master per trasformare la creatività in un business


#POLIdesignWeek


UPCYCLING: CON EPSON LA MODA SI FA SOSTENIBILE


Istituto Europeo di Design e Photographers.it insieme per scoprire nuovi talenti


Per la prima volta in Italia la Cumulus Conference al Politecnico di Milano


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Dantebus, la rivoluzione della Tecnologia al servizio dell’Arte!

Dantebus, la rivoluzione della Tecnologia al servizio dell’Arte!
Dantebus Edizioni è la prima casa Casa Editrice che nasce da un Social network per artisti ed offre strumenti professionali altamente tecnologici ed a basso costo, come App personalizzate e Gallerie 3D, per la diffusione dell’Arte Dantebus Edizioni è la prima Casa Editrice nata da un social network per artisti: Dantebus.com. Dantebus.com (online dal maggio del 2016) è un social tutto italiano ed offre uno spazio professionale di condivisione per Scrittori (poeti e narratori), Fotografi, Pittori, Fumettisti, Artisti digitali. Il social, che ad oggi conta più di 100mila artisti iscritti con 500/1000 accessi unici al gior (continua)

Open Innovability: nuova sfida Enel all’insegna della Data Monetization

Open Innovability: nuova sfida Enel all’insegna della Data Monetization
Data Monetization. Letteralmente, Monetizzazione dei dati. È questo il tema della nuova sfida lanciata da Enel sulla sua piattaforma di crowdsourcing Open Innovability®. Enel Innovation Hubs – società del Gruppo che si occupa, tra l’altro, di Business Incubation  – è alla ricerca di modi innovativi per sfruttare i dati interni e quelli esterni al fine di generare nuovi flu (continua)

Endovir Recovery, nasce il nuovo integratore alimentare multivitaminico completo

Endovir Recovery, nasce il nuovo integratore alimentare multivitaminico completo
Un nuovo INTEGRATORE ALIMENTARE formulato attraverso un dosaggio vitaminico iper-concentrato: ENDOVIR RECOVERY è il secondo prodotto della innovativa linea che è stata lanciata da Ebtna-Lab. Dopo il successo ottenuto nei mesi appena trascorsi con lo Spray Orale ENDOVIR, l’azienda ha deciso di puntare con decisione su prodotti derivanti dall’alta tecnologia biotech.Nel caso di ENDOVIR RECOVERY, che è un MULTIVITAMINICO COMPLETO, l’obiettivo, che è stato raggiunto dai tanti ricercatori che lavorano quotidianamente per scopi scientifici, è stato quello di abbinare all’interno di un (continua)

LG presenta i nuovi moduli fotovoltaici serie NeON H e NeON R

LG presenta i nuovi moduli fotovoltaici serie NeON H e NeON R
LG Electronics porta anche sul mercato italiano l’ultima generazione del solare ad alto rendimento. La società ha lanciato le serie NeON H e NeON R, moduli fotovoltaici caratterizzati da alti livelli di potenza e affidabilità LG Electronics porta anche sul mercato italiano l’ultima generazione del solare ad alto rendimento. La società ha lanciato le serie NeON H e NeON R, moduli fotovoltaici caratterizzati da alti livelli di potenza e affidabilità. “I nostri nuovi prodotti sono la soluzione più affidabile ed efficiente che LG abbia mai realizzato”, spiega Kevin Kim, vice presidente e a capo dell’unità En (continua)

La profilassi antitrombotica a domicilio nei pazienti affetti da Covid-19, il modello Cremona

La profilassi antitrombotica a domicilio nei pazienti affetti da Covid-19, il modello Cremona
Formazione continua ai medici di base per permettere agli ospedali di accogliere solo i casi che necessitano di un immediato ricovero (e non solo per il Covid-19) e in particolare corsi sulla profilassi antitrombotica per trattare i pazienti a casa, fanno di Cremona un modello da replicare, anche grazie al sostegno di Italfarmaco. Lo spiega Sophie Testa, Presidente della Federazione Centri pe (continua)