Home > Libri > APPLAUDIRE CON I PIEDI 2 DI ANNA ROLLANDO IL DIFFICILE E MERAVIGLIOSO MESTIERE DELLA MUSICA

APPLAUDIRE CON I PIEDI 2 DI ANNA ROLLANDO IL DIFFICILE E MERAVIGLIOSO MESTIERE DELLA MUSICA

scritto da: Graphofeel | segnala un abuso

APPLAUDIRE CON I PIEDI 2 DI ANNA ROLLANDO IL DIFFICILE E MERAVIGLIOSO MESTIERE DELLA MUSICA


Non abbiate paura di ascoltare anche cose che ritenete brutte a priori: siamo pieni di preconcetti in ogni settore ma, se proveremo ad essere onesti con noi stessi e a misurarci con altre realtà, scopriremo mondi nuovi che sono inaspettatamente a portata di mano. Così è con la Musica: pensare che la Musica classica sia antica e non abbia più nulla da dirci è un preconcetto inutile. Se è arrivata fino a noi, dopo secoli, significa che ha superato la prova del tempo e continua a parlarci: seguita attraverso i secoli a raccontare emozioni sempre vere, perché l’essere umano non cambia; oppure testimonia di aspetti sociali ancora presenti; o semplicemente ci mette a confronto, ora come in passato, con le nostre anime. L’importante è essere curiosi. (dall’introduzione di Applaudire con i piedi 2)


Applaudire con i piedi 2 (Graphofeel 2019) si propone di raccontare l'affascinante e impervia “arte delle note”: come si studia, come si insegna, come si esegue, come si ascolta. Troppo spesso si considera la musica soltanto come un passatempo. Sicuramente lo è e può essere esercitata in modo divertente e appassionato a tutti livelli. Ma è anche una professione impegnativa e importante, ed è giusto che il lavoro del musicista abbia la dignità che merita. Cosa significa studiare e imparare la musica? Che eccezionali benefici porta sia a bambini che adulti?E ancora: il racconto di come sia cambiata la musica nel tempo, dalla “teoria degli affetti“ nei tempi antichi, fino alle evoluzioni stravaganti della musica del 900, le storie affascinanti e i retroscena delle opere più belle, il pacifico confronto tra musica classica e musica pop.La Musica classica è un territorio sconfinato, e tutti possono trovare qualcosa che corrisponda ai propri gusti e alle proprie emozioni. L’idea di fondo dell’autrice è che bisogna liberarsi dei preconcetti e guardare tutto con curiosità, incoraggiare le persone a scoprire nuove esperienze. Affrontare l’ascolto della musica classica con serenità, consapevoli che ci appartiene e la conosciamo più di quanto crediamo, apre nuovi orizzonti, ricordando che la musica è stata anche emblema di libertà in tempo di oppressione.Una nuova occasione per scoprire un mondo talvolta poco conosciuto, per imparare ad amare e ascoltare senza preconcetti quella che Alphonse de Lamartine definiva “la letteratura del cuore”.

 

Anna Rollando (La Spezia), violista (diplomata al Conservatorio G. Verdi di Milano), concertista classica e pop, ha suonato in centinaia di performance con numerose ed eterogenee formazioni, da Rondò Veneziano al Teatro dell'Opera di Roma, da Massimo Ranieri a Ennio Morricone. Laureata in Scienze della Comunicazione, si interessa di didattica musicale e della creazione di eventi musicali. Ha collaborato in qualità di musicista e di curatore a numerose produzioni Rai e Mediaset, come Buona Domenica, Maurizio Costanzo Show, La Corrida, Ti lascio una canzone, Celebration. Ha pubblicato Applaudire con i piedi (2018), Assolo (2019).


Fonte notizia: https://www.graphofeel.it/index.php/my-account-top/formniveau/applaudire-con-i-piedi-2


MUSICA | LETTERATURA |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Premio Carlo Riccardi: arte, moda, spettacolo e beneficenza


Christian Music ...e i suoi cantautori!


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


HSBC: a TgCom24 parla Anna Tavano, la Head di Global Banking in Italia


Anna La Rosa intervistata da Caterina Balivo a Vieni da me


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LETTERA SULLA PINGUEDINE DI WILLIAM BANTING

LETTERA SULLA PINGUEDINE DI WILLIAM BANTING
Manuale di autoaiuto per gentiluomini obesi Il primo esempio di dieta fondata sul controllo delle calorie “Un corpo snello è segno di istruzione, salute morale e autocontrollo”.Così scrive William Banting, impresario di pompe funebri vissuto in età vittoriana, in questo pamphlet molto noto nel mondo anglosassone, tradotto per la prima volta in italiano. Banting, gravemente obeso, si rivolse al dottor Harvey, che gli prescrisse una dieta basata su alimenti ricchi di proteine come carne e pesce, vi (continua)

ALICE.EXE L'ESORDIO LETTARARIO DELLA GIOVANISSIMA GIULIA FUNICIELLO (GRAPHOFEEL)

ALICE.EXE L'ESORDIO LETTARARIO DELLA GIOVANISSIMA GIULIA FUNICIELLO (GRAPHOFEEL)
Dove finisce il videogioco e quando comincia la realtà? Capirlo è difficile per Alice Tempesta, protagonista di ALICE.EXE, il romanzo scritto dalla giovanissima Giulia Funiciello, nerd romana dalla faccia pulita. Il racconto del mondo dei nativi digitali attraverso la storia di una ragazzina come tante, che ha degli amici, va a scuola, ama la scherma. Tutto cambia quando, un bel giorno, finisce de (continua)

APPLAUDIRE CON I PIEDI DI ANNA ROLLANDO (GRAPHOFEEL) Una guida alla musica colta semplice e accattivante

APPLAUDIRE CON I PIEDI DI ANNA ROLLANDO (GRAPHOFEEL) Una guida alla musica colta semplice e accattivante
Esce per Graphofeel una guida all'ascolto della musica classica semplice e accattivante, scritta da una musicista di razza che saputo spaziare in moltissimi campi. Anna Rollando, ex componente dei Rondò Veneziano, ha lavorato, tra i molti, con Ennio Morricone, Beppe Vessicchio, Franco Battiato, Andrea Bocelli. Il suo libro Applaudire con i piedi è un’introduzione alla musica colta raccontata da “d (continua)