Home > Cibo e Alimentazione > La porchetta: storia di una tradizione

La porchetta: storia di una tradizione

scritto da: Lacopertina | segnala un abuso

La porchetta: storia di una tradizione


Qualunque sia la sua provenienza, la porchetta è un piatto che da sempre mette d’accordo tutti gli italiani a tavola.

Dove sia nata esattamente, però, rimane ancora un mistero. C’è chi ne rivendica la paternità ad Ariccia nei Castelli Romani, chi a Campli in Abruzzo e chi in Toscana

Il termine deriva dal maschile porchetto, animale prediletto nei riti sacrificali in onore delle divinità antiche. Successivamente, però, si scoprì che era la carne della femmina ad essere più magra ma al tempo stesso più gustosa. Fu così che iniziò la lavorazione di suini di sesso femminile da cui deriva appunto il nome “porchetta”.


Ad ognuno la sua


Protagonista indiscussa delle feste popolari, la porchetta si realizza partendo dal maiale intero, dissanguato, svuotato delle interiora e immerso in una vasca di acqua calda per essere depilato. Vengono poi aggiunti sale e aromi vari, e il tutto viene legato con uno spago e cotto in forno o sullo spiedo

Se la base di partenza è comune in tutta Italia, a fare la differenza sono le modalità di condimento che cambiano da nord a sud. La principale differenza è nell’utilizzo di finocchietto e rosmarino, utilizzati rispettivamente ad Ariccia e in Toscana. 

Nonostante venga sempre fatta raffreddare prima, in realtà il momento migliore per gustarla al meglio è quando è ancora calda, possibilmente tra due fette di pane casereccio croccante. Anche qui però nulla è lasciato al caso: le diverse parti, infatti, devono essere ben bilanciate, in modo tale da avere sia la parte grassa che quella magra, e l’immancabile crosta.


Oggi la porchetta è ormai diffusa in tutta Italia, anche se sono ancora pochi coloro che sanno farla al meglio, rispettando i dettami della tradizione. Per acquistarla, rivolgetevi alle attività e alleaziende agricole specializzate con ampia esperienza del settore. Non ve ne pentirete.



Fonte notizia: https://www.laporchetta.it/it/


porchetta | la porchetta | Parma | Emilia Romagna | Ariccia | Toscana | tradizione culinaria | tradizione italiana | porchetta di Ariccia | porchetta toscana | porchetta di Campli | porchetto | maiale | azienda agricola |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il Salumificio Spader nel progetto internazionale Eurosostenibilità


Le 5 Cose da Mangiare in Umbria


Il 16 settembre tornano le Notti Tarantate di Milano, tre giorni di festa dedicati alle danze tipiche e alle prelibatezze del sud Italia, per l'ultimo gustoso saluto all'estate.   Venerdì e sabato aperture porte ore 18:0


“La paella del Monte”, nasce la ricetta per valorizzare la gastronomia savinese


La Campania si arricchisce di grandi chef titolati


I primi momenti di gloria per Villa Vittoria a Sessa Aurunca


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le diverse lavorazioni del legno a piacenza.

  Da sempre il legno, è il materiale più utilizzato per la creazione di porte, infissi ed elementi d’arredo. Grazie alle sue caratteristiche si può ricavare da questo materiale, prodotti robusti e resistenti, senza dover rinunciare all’estetica. Dal legno si possono ricavare porte artigianali che garantiscono stabilità, resistenza, e durata, attraverso (continua)

Sei di Piacenza , e cerchi un'azienda per sostituire le tue porte!?

  Girometta Mario srl è un’azienda specializzata nel settore di produzione e vendita di porte a piacenza, case, tetti tutti fatti con il legno. Sono di continuo aggiornati sulla ricerca di nuove tecniche che possano facilitare la posa, potenziare la funzionalità, e perfezionare l’estetica delle porte. Propongono un vasto catalogo di porte con la possibilità d (continua)

Spazi piccoli ? usa le porte asimmetriche a libro

  Vuoi dividere degli spazi interni, ma quest’ultimi sono molto piccoli?! Oggi le abitazione sono sempre più piccole, e ciò di cui ognuno ha bisogno in questi casi è cercare di sfruttare tutti gli spazi. Sicuramente il prezzo influisce, non tutti hanno la possibilità di comprare o affittare case con interni grandi e spaziosi, quindi spesso si ha un monoloca (continua)

Eleganza e qualità per le porte interne della tua casa

Sei alla ricerca, per la tua casa, di una porta interna a Parma? C’è la ditta Fasele SRL, una azienda a Salsomaggiore Terme. La qualità ad un prezzo vantaggioso è il motto della Fasele, perchè sono in grado di offrire i bisogni sia in piccole qualità sia in grossi ordinativi con una ampia gamma di offerte esclusive. Quando nasce, nel 1982, in un primo mome (continua)

Le caratteristiche dei tubi calandrati

  La calandratura è una lavorazione che permette di curvare tutti i tipi di materiali, i macchinari che permettono questo tipo di lavorazione sono dotati di 3 alberi trascinatori composti da varie serie di rulli che facilitano la lavorazione. Italcurve è un’azienda specializzata nel settore, in grado si realizzare lavorazioni di calandratura su disegno e su personalizzazi (continua)