Home > Altro > I precetti di “La Via della Felicità” a Cornelia e Battistini

I precetti di “La Via della Felicità” a Cornelia e Battistini

scritto da: Sandro matini | segnala un abuso


Oltre 500 le persone raggiunte nei giorni scorsi dai volontari romani di “ La Via della felicità” con la distribuzione gratuita dell’omonimo libretto. Lo scopo è ricordare che il rispetto dei principi morali universali è il principale strumento per un futuro all’insegna della felicità. Le persone che verranno raggiunte avranno modo di conoscere i 21 precetti scritti dal filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard per colmare il vuoto morale in una società sempre più materialistica. I precetti rappresentano un codice praticabile da persone di qualsiasi razza, colore o credo, animate dal desiderio di migliorare le vite di coloro che li circondano. “La Via della Felicità” infatti è un vero e proprio codice morale fondato sul buon senso. Pubblicato nel 1981, allo scopo di fermare il declino morale della società e ripristinare nel mondo l’integrità e la fiducia. La fondazione “La Via della Felicità” ha anche prodotto 21 minispot che mettono in vita i contenuti di questo prezioso opuscolo, spot che vanno in onda in diverse emittenti del territorio romano e della provincia. Usato già da aziende e governi in più nazioni del mondo la fondazione internazionale della “Via della Felicità” mette a disposizione ulteriori strumenti che affiancano l’opuscolo: il DVD “La via della felicità” che, con una serie di minispot e piccoli documentari mette in vita i 21 precetti che formano il principi del libro. Tre programmi da svolgere a lungo termine: uno studiato per il settore scolastico, che da allo studente i principi di base per il rispetto del prossimo, dei propi compagni e dell’ambiente, facendo da complemento al programma scolastico prevenendo eventuali episodi di bullismo, piaga molto diffusa nelle scuole negli ultimi tempi. Il programma per persone in detenzione, ripristinando il rispetto di se, delle leggi, e del vivere civile. Ed infine un programma per le aziende, per incentivare all’onestà, la produttività e portando armonia e fiducia nel contesto lavorativo. Quello di questi giorni è l’ennesimo passo per costruire, man mano, quel senso di convivenza e fiducia tanto cercato dalle persone di buona volontà nella comunità.

La via della Felicità |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

INIZIARE IL NUOVO ANNO SULLA STRADA DELLA FELICITA’


Corso Gratuito Online La Via della Felicità


Ostia, alla Sagra della Tellina si distribuisce “La Via della Felicità”


La diffusione dei precetti della Via della Felicità genera una comunità migliore.


Cosa si può fare per innalzare gli standard dei valori morali nella società?


La via della felicità al Carnevale di Cento


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A Talenti per informare i ragazzi su “La Verità sulla droga”

I volontari romani della Fondazione per un Mondo libero dalla Droga con i preziosi opuscoli “La Verità sulla Droga” si recheranno nel quartiere TalentiRoma : nelle ore serali di sabato 26 settembre,  i volontari forniranno gratuitamente gli opuscoli “La Verità sulla Droga” ai giovani del quartiere Talenti, con l’intento di informarli  su come stanno realmente le cose.È qui che i mat (continua)

Il prezioso lavoro di informazione dei volontari del Ccdu si estende anche all’Olgiata

In alcune zone di Primavalle ed Olgiata  i volontari romani del CCDU hanno raggiunto ancora decine di  persone  informandole  sugli effetti nocivi degli psicofarmaci grazie ai preziosi opuscoli che ne denunciano i rischi. Il costante ed importantissimo lavoro che il CCDU ed i suoi volontari stanno facendo è  finalizzato alla difesa dei Diritti Umani nel campo del (continua)

Rivedremo all’opera le magliette “Gialle”

Roma, domenica 27 Settembre i ministri Volontari di Scientology si dedicheranno nuovamente a riqualificare l’area urbana compresa tra Via Boccea e Via della Maglianella.Chi sono i Ministri Volontari ? E’ importante darne un chiarimento.Il programma dei Ministri Volontari è stato creato a metà degli anni ‘70 dal fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, che ha descritto il Ministro Volontario (continua)

Le strade di Roma si tingono di “Giallo”

Riqualificare le aree urbane della Capitale restituisce ordine, innalza il morale e risulta essere un importante esempio civico. Queste  le ragioni principali per cui i Ministri Volontari di Scientology della Chiesa di Roma si dedicano a queste attività di valore.Chi sono quelli delle “magliette gialle” ? Vediamo di capirlo meglio. Il programma dei Ministri Volontari è stato creato a me (continua)

Roma: efficace la campagna educativa “la Verità sulla droga”

Roma 17 Settembre 2020. E’stato dimostrato in modo conclusivo che quando i giovani vengono informati in merito alla verità sulla droga, sottoforma di corrette informazioni di cos’è e cosa fa, il tasso di consumo cala proporzionalmente.Si erge come prova che l’arma più efficace nella lotta contro l’abuso di droga sta nell’educare. Ed è su questo principio che le attività di informazione, attrav (continua)