Home > Cultura > Sempre più teatro ragazzi al Marrucino di Chieti

Sempre più teatro ragazzi al Marrucino di Chieti

articolo pubblicato da: riccistampa | segnala un abuso

Sempre più teatro ragazzi al Marrucino di Chieti

Teatro d’autore e immagini video per bambine e bambine dai sei anni in su. Dopo il successo del primo spettacolo, ecco Nel castello di Barbablù: il nuovo appuntamento con il Teatro ragazzi Metamer al Marrucino a Chieti, è domenica 26 gennaio alle 17.
 

Uno spettacolo fantasioso e surreale, grazie alla proiezione delle video animazioni e alla scenografia essenziale che viene continuamente manipolata dagli attori: scenari diversi trasformano gli ambienti creando atmosfere di sogno. Dentro al castello c’è un uomo dalla lunga barba blu, e poi ci sono una giovane sposa, una sorella, una madre, due fratelli e un labirinto di corridoi, porte e scale, tutto da scoprire. Dentro questa storia ci sono i giochi che si fanno al buio, i segreti sotto i tavoli, i divieti che i genitori impongono ai figli e c’è una piccola chiave che apre la porta di una stanza proibita. Proibita fino a quando lei, la giovane sposa di Barbablù, non decide di ascoltare  il suo istinto e aprirla.
 


L’idea del Teatro ragazzi nasce dal connubio di sensibilità artistiche tra il centro di produzione teatrale Florian Metateatro e la Deputazione Teatrale del Marrucino e della responsabilità sociale di Metamer, con l’obiettivo di invitare a teatro le bambine e i bambini attraverso quattro rappresentazioni coinvolgenti pensate apposta per loro. Gli spettacoli toccano argomenti diversi, dall’amicizia al coraggio, dal rispetto per la natura alla fantasia, fino alla conoscenza dell’opera lirica.

Così, grazie a Metamer, il Teatro Ragazzi torna a Chieti dopo due anni di assenza. Il progetto si inserisce nel filone delle attività culturali nelle quali il fornitore di gas e luce radicato nel territorio abruzzese e molisano, si pone come supporto attivo: di recente, infatti, Metamer è stata presente in maniera significativa al Teate Winter Festival, al FLA - Festival di letterature e altre cose ed ha cofinanziato la realizzazione del cinedocumentario I Guerrieri del Regno di Oep.

Per questa programmazione teatrale, poi, per i più piccoli c’è un’ulteriore sorpresa. Ad ogni fine rappresentazione, infatti, verrà offerta una gustosa merenda ai piccoli spettatori del teatro, mentre i più grandi avranno modo di conoscere da vicino la realtà Metamer.

Il cartellone prosegue il 9 febbraio con Bella da morir! - Aida e il bambino che sognava l’opera. Ultimo spettacolo l’otto marzo, Doralinda e le muse ovine.

cultura | arte | teatro |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


L’Hotel Chieti Antico Borgo offre servizi sempre più innovativi e tecnologicamente avanzati


Hotel Chieti Antico Borgo: meta ideale per vacanze e weekend


Teatro ragazzi, parte la stagione al Marrucino di Chieti


L’hotel Chieti Antico Borgo è pronto per il concerto di Luca Carboni


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Teatro ragazzi, parte la stagione al Marrucino di Chieti

Teatro ragazzi, parte la stagione al Marrucino di Chieti
Parte il 12 gennaio la nuova stagione del Teatro ragazzi Metamer, rassegna dedicata a bambine e bambini dai 5 anni in su, per avvicinarli al teatro e scoprirne l’energia. Il primo appuntamento al Teatro Marrucino è con Mignolina rap, teatro con pupazzi. Uno spettacolo che parla di natura, salvaguardia dell’ambiente e amicizia, fra canzoni, musica e tanti pupazzi in gommapiuma ch (continua)

Una bibliotechina per il reparto pediatria del Cardarelli di Campobasso

Una bibliotechina per il reparto pediatria del Cardarelli di Campobasso
Nuova iniziativa all’insegna del sociale e della vicinanza al territorio per Metamer, azienda di vendita luce e gas che opera principalmente in Molise e Abruzzo. Mercoledì 18 dicembre alle 13 nell’ospedale Cardarelli di Campobasso verrà regalata la “bibliotechina” a disposizione del reparto pediatria. La libreria contiene una selezione di titoli per i pi&u (continua)

Capodanno 2020, una struttura del 1700, prodotti del territorio e area baby

Capodanno 2020, una struttura del 1700, prodotti del territorio e area baby
Una cena-spettacolo Meravigliosa. Questo il nome scelto per la proposta del Capodanno 2020, a cura dello staff 4Joy, capitanato dal dj Francesco Capodaglio - storica firma della notte, promotore da quasi trent’anni di eventi e spettacoli - che organizza l’evento con Ricky Orlando, Fabio Pelusi, Thomas Cataldo, insieme a comporre lo staff. Tutte persone che operano sul territorio, (continua)

Housing sociale in Abruzzo, un convengo con Legacoop

Housing sociale in Abruzzo, un convengo con Legacoop
Affitti a canone sostenibile, facilitazioni, sostegno. Legacoop per il sociale, per il diritto alla casa, vicina a chi ha più difficoltà, intervenendo dunque con l’housing sociale. Al tema è dedicato il convegno di venerdì 6 dicembre dalle 9,30 all’Aurum: “Housing sociale - Per la rinascita urbana. Progetto della macro regione adriatica” i (continua)

Cambiamenti climatici, la parola agli architetti. Un incontro a Pescara

Cambiamenti climatici, la parola agli architetti. Un incontro a Pescara
Si intitola Un pianeta che cambia-Strumenti e azioni di contrasto ai cambiamenti climatici, il nuovo incontro organizzato dall’ordine degli Architetti pianificatori paesaggisti e conservatori della provincia di Pescara. Appuntamento venerdì 6 dicembre 2019 alle 14,30 all’auditorium Petruzzi a Pescara. L’evento vede il contributo di professionisti nazionali e di studi d (continua)