Home > Altro > A Villa Francesconi Lanza incontro culturale sul tema "Psichiatria, eugenetica e shoah"

A Villa Francesconi Lanza incontro culturale sul tema "Psichiatria, eugenetica e shoah"

articolo pubblicato da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

A Villa Francesconi Lanza incontro culturale sul tema
la serata si concluderà con un concerto in Omaggio alla musica Klezmer. Padova: il 27 gennaio 2020 è una giornata molto importante per ricordare la più grande tragedia dell’ultimo secolo. Sono molte le iniziative che si terranno lunedì per RICORDARE e mettere in evidenza gli errori del passato, per far si che stragi di questo genere non si ripetano più. Attivi da anni come promotori dei Diritti Umani, i volontari del CCDU - Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani a Padova, il giorno 27 Gennaio organizzano una giornata di iniziative, tra cui una mostra multimediale dal titolo “Psichiatria, Eugenetica e Shoah”, che si terrà presso Villa Francesconi Lanza, in Via Pontevigodarzere 10. Alle 20.30 si terrà un importante momento culturale seguito alle 21.00 da un concerto di Fisarmonica e Pianoforte in Omaggio alla musica Klezmer. Un genere musicale che esprime sia felicità e gioia che sofferenza e malinconia, tipica della musica ebraica. Il CCDU è un'organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata alla difesa dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale. Le sue funzioni sono unicamente quelle di fungere da organo di controllo, scoprendo e denunciando pubblicamente le violazioni psichiatriche dei Diritti Umani nel campo della Salute Mentale. I volontari della sezione di Padova, tramite le loro diverse attività nel territorio, sostengono che «i Diritti Umani devono essere resi una realtà non un sogno idealistico», come scrisse l'umanitario L. Ron Hubbard. Durante tutta la giornata sarà possibile visionare la mostra multimediale e alle ore 20 ci sarà un piccolo rinfresco e in seguito, alle 20.30 un incontro con alcune autorità locali. Per maggiori informazioni contatta il numero 348.333.2499.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Giorno della Memoria: Mostra Multimediale “Psichiatria, Eugenetica e Shoah”


igliaia di persone all’inaugurazione della Chiesa di Scientology di Padova ora in una villa storica


Villa Francesconi-Lanza aperta alla città con la festa di fine estate!


Giorno della Memoria: giornata a porte aperte sul tema “Psichiatria, eugenetica e Shoah”


I pomeriggi: “CAFFE’ A VILLA LANZA”


GIORNATA MONDIALE DELL’AMICIZIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Non si tratta di morale quando parliamo delle vittime più innocenti della Cocaina: i bambini!

Informati prima di rischiare: corso gratuito online La verità sulla Cocaina Tutti sanno che la cocaina è droga, ma non si pensa ai bimbi che nascono tossicodipendenti da madri che ne fanno uso? Si sente spesso dire: “Certo, prendo droga ma sono fatti miei!” Eppure l’uso di droga miete sempre vittime innocenti, da quelli che diventano preda di tossicomani che cercano di finanziare la propria as (continua)

Ministri Volontari: umanità per le altre persone

La maggior parte delle persone hanno il desiderio di aiutare. Spesso non sanno come farlo. In che modo i Ministri Volontari hanno superato ciò? Che cosa sanno e che cosa possono fare? L. Ron Hubbard descrive ognuno di essi come “una persona che su basi di puro volontariato dà aiuto ai suoi simili, fornendo una consulenza semplice ed elementare alle persone che incontra, al fine di aiutarle a s (continua)

#iorestoacasa uniti per i diritti umani - corso interattivo

Questi stessi diritti umani garantiscono la nostra sicurezza e la nostra stessa vita. Oggi più che mai ci troviamo di fronte a catastrofi, guerre e carestie che sembrano quasi insormontabili all’uomo, è come se qualcosa gli fosse sfuggito di mano. Ma la scienza e la saggezza ci hanno portato alla realizzazione di strumenti di sopravvivenza inimmaginabili, che se attuati nel rispetto dei diritti (continua)

Ripristinare il Rispetto di sé in Adulti e Minori: Un programma per i professionisti del settore correttivo

Le scorse settimane con le prime precauzioni adottate per il Coronavirus abbiamo assistito in Italia ad un’esplosione di violenza nelle carceri, un momento veramente difficile per queste realtà. Ripristinare il rispetto di sé, è uno degli obiettivi più importanti da raggiungere per ridurre la criminalità e la recidività, elementi che costituiscono una grave preoccupazione in tutto il campo della (continua)

Coronavirus: stiamo risalendo la china

Bisogna continuare a fare ciò che sta producendo il miglioramento Ecco cosa ci chiedono a viva voce i governanti, i medici, infermieri, studiosi, e chiunque in questi giorni stia lavorando per l’emergenza Coronavirus. La nostra responsabilità come cittadini è proprio quella di aiutare contribuendo al miglioramento della condizione che stiamo vivendo. Si tratta di Etic (continua)