Home > Sport > Buona trasferta tedesca per De Fabiani

Buona trasferta tedesca per De Fabiani

articolo pubblicato da: nicklandmedia | segnala un abuso

Buona trasferta tedesca per De Fabiani

Dalle nevi amiche di Oberstdorf, l’alpino del C.S.E. porta a casa un 18° posto nello Skiathlon e buone sensazioni in classico. Ora sguardo rivolto ai campionati italiani di Bergamo.
 

Oberstdorf, Germania – 26 Gen. 2020Oberstdorf, sede dei Campionati del Mondo 2021 (e di quelli targati 1987) porta bene, ma non benissimo a Francesco De Fabiani. Proprio lì, dove poco più di un anno fa aveva sfiorato la vittoria nel Tour de Ski, si sono disputate una 15 + 15 km di Skiathlon e una Sprint in classico.

Nella gara del sabato, la distance in due tecniche, DeFast ha regalato emozioni nella prima parte, quella a lui più congeniale in classico: «Sono partito bene, avevo sci che tenevano perfettamente in salita, forse non velocissimi ma certamente all’altezza della situazione. Ho cercato di stare sempre nelle prime posizioni per potermi giocare al meglio le mie chances». Ampiamente nella Top 10 al termine della sezione in classico (dove, per alcuni tratti abbiamo visto forse il miglior De Fabiani della stagione), Francesco ha pagato nella prova in skating: «Come ogni anno entro in forma più tardi nello skating, rispetto al classico, quindi posso dire di essere soddisfatto della mia prova, che denota comunque un buon momento di crescita psico-fisica che mi fa ben sperare per il futuro».

La prova, vinta dal solito Bolshunov, ha evidenziato lo strapotere delle due nazioni più forti, Russia e Norvegia.

La sprint della domenica, vinta da Klæbo, è stata avara di soddisfazioni: «Purtroppo ho pagato l’affaticamento causato dallo Skiathlon e ho dormito male, motivo per cui non sono stato mai in gara».

Per De Fabiani il prossimo appuntamento saranno i campionati italiani in programma il prossimo week-end a Gromo, nel Bergamo Ski Tour: «Sarò in gara nella distance di 15 Km TL a cronometro, mentre non sono ancora sicuro di fare la Sprint in classico».

Per quanto riguarda la Coppa del Mondo, il prossimo step sarà quello di Falun, sede dei campionati del mondo 2015,  dove si disputeranno una 30 Km TL, che potrebbe diventare, causa mancanza di neve, una 15 Km TL Mass Start e una Sprint in classico.
 
__________________________________
Ufficio Stampa  di Francesco De Fabiani
Redatto da Paolo Mei
Tradotto da Nicolò Caneparo

francesco de fabiani | defast | iamfrancidefa | oberstdorf | sci di fondo | sci nordico | coppa del mondo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Francesco De Fabiani sfiora il podio al Mini-Tour


É un De Fabiani stellare: 2° a Oberstdorf


Francesco De Fabiani 4° nella 15 Km di Québec City


De Fabiani fantastico 2° al Tour de Ski


De Fabiani: continua la crescita di condizione


DOBBIACO SHOW FRA SKATING E CLASSICO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Elisa Brocard si racconta aprendo le porte di casa ai suoi fans!

Elisa Brocard si racconta aprendo le porte di casa ai suoi fans!
 Una lunga intervista durata più di un'ora ha visto protagonista Elisa Brocard.   La portacolori del Centro Sportivo Esercito Courmayeur ha aperto le porte di casa ai suoi tifosi e, assieme al suo compagno di vita e preparatore atletico Erik Benedetto, si è raccontata: dalle impressioni relative alla particolare stagione che ha visto una chiusura anticipata e forzata, (continua)

De Fabiani 13° allo Ski Tour

De Fabiani 13° allo Ski Tour
Francesco De Fabiani chiude in crescendo la prima edizione dello Ski Tour, rispolverando le doti da sprinter con un 8° posto e una splendida 30 Km finale da Top 10.   Trondheim, Norvegia – 24 Feb. 2020 • Il neonato Ski Tour di Svezia e Norvegia regala due Top 10 a Francesco De Fabiani, chiudendo 8° nella Sprint in classico e 9° nella classifica di giornata della (continua)

Chanoine e Caminada dominano la MarciaGranParadiso

Chanoine e Caminada dominano la MarciaGranParadiso
Tutti in tecnica classica, sfidando neve lenta e una leggera pioggia che ha accompagnato i concorrenti da metà gara in avanti. Le difficili condizioni meteo non hanno però rovinato lo spettacolo della 37a MarciaGranParadiso (inserita nel circuito Euroloppet), la grande classica di fondo che si è corsa oggi a Cogne e che ha visto al via circa 500 concorrenti. A vincere la (continua)

Quasi 400 giovani in festa per la Mini Marcia - A Cogne anche il Vitalini Nordic Speed Contest

Quasi 400 giovani in festa per la Mini Marcia - A Cogne anche il Vitalini Nordic Speed Contest
È stata un’autentica festa degli sci stretti oggi - sabato - sui Prati di Sant’Orso di Cogne, presi d’assalto da quasi 400 giovani fondisti che hanno partecipato alla Mini MarciaGranParadiso, manifestazione del calendario Asiva organizzata dallo sci club Gran Paradiso. Un pomeriggio di sano agonismo e di grande divertimento a Cogne, dove si è svolto anche il (continua)

Wladimir Cuaz e Chiara Caminada dominano la skating che ha inaugurato la 37a Marciagranparadiso

Wladimir Cuaz e Chiara Caminada dominano la skating che ha inaugurato la 37a Marciagranparadiso
Splendida cornice e una giornata da cartolina a Cogne, dove questa mattina si è aperta la 37a edizione della MarciaGranParadiso, prova inserita all’interno del circuito Euroloppet. Cielo terso, piste tirate a lucido e temperature piacevoli hanno accolto i partecipanti della 25 chilometri in tecnica libera che si sono sfidati sull’anello disegnato tra Valnontey ed Epinel, (continua)