Home > Altro > Il Festival del Camminare all'Isola d'Elba

Il Festival del Camminare all'Isola d'Elba

scritto da: Bestrank | segnala un abuso

Il Festival del Camminare all'Isola d'Elba


Il Festival del Camminare all'Isola d'Elba è ormai un appuntamento fisso della primavera toscana. Da marzo a maggio e da settembre a novembre non solo l'Isola d'Elba ma anche le altre del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano si trasformano in piste di trekking alla scoperta degli scorci più belli da visitare. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Che cos'è il Festival del Camminare all'Isola d'Elba

Il Festival del Camminare all'Isola d'Elba è una manifestazione che viene organizzata ogni anno all'Isola d'Elba ma che da qualche tempo sta coinvolgendo anche le altre isole dell'Arcipelago Toscano. Viene organizzato in primavera e in autunno e punta a condurre i visitatori alla scoperta delle zone più belle dell'isola grazie ad escursioni rigorosamente svolte a piedi.

Gli abitanti dell'Isola d'Elba hanno una lunga tradizione di camminate poiché il territorio, nell’antichità, poteva essere percorso solo a piedi a causa della sua conformazione, fatta di pendii e colline.

Oggi il Festival vuole riproporre questa antica tradizione e in più far scoprire ai visitatori la ricchezza di paesaggi mozzafiato e zone di natura incontaminata. Oltre alle escursioni e alle camminate a piedi, poi, il Festival propone eventi, degustazioni e molte altre attività per conoscere la vera natura dell'Isola d'Elba.

Cosa si può fare durante il Festival del Camminare all'Isola d'Elba

Ogni anno il calendario del Festival del Camminare all'Isola d'Elba è ricco di appuntamenti da non perdere. Punto forte della manifestazione è ovviamente costituito dalle tantissime possibilità di camminate che possono essere effettuate da chiunque perché sono suddivise in base al livello di difficoltà del percorso.

Inoltre ogni itinerario è pensato per far scoprire un angolo diverso dell'Isola e la scelta varia in base alla stagione: ad esempio nei mesi autunnali una delle escursioni di trekking più richiesta è quella che porta alla scoperta del Monte Capanne oppure quella nella quale si può svolgere anche birdwatching.

Non mancano eventi enogastronomici, laboratori di vario tipo ed eventi che porteranno i visitatori a calarsi completamente nella realtà isolana e nelle sue bellezze. Tutti gli eventi e le escursioni sono gratuiti ma occorre obbligatoriamente la prenotazione e un abbigliamento adatto, soprattutto nelle passeggiate più difficili.

Perché nasce il Festival del Camminare all'Isola d'Elba

Il Festival del Camminare all'Isola d'Elba nasce nel solco di una tradizione secolare che ha sempre visto negli isolani grandi camminatori, proprio per la conformazione del territorio. Oggi, però, l'evento mira a far conoscere un volto inedito dell'isola e soprattutto a far scoprire anche in mesi solitamente poco turistici le bellezze di un territorio di grande fascino.

L'Isola d'Elba non delude i suoi visitatori soprattutto grazie alle mulattiere, antichi sentieri un tempo battuti solo dai muli, che oggi permettono di poter raggiungere anche zone dell'isola prima proibite ai turisti per la loro difficile dislocazione.

Il calendario ricco di eventi che cambiano di giorno in giorno, stagione dopo stagione, rende l'esperienza del Festival del Camminare all'Isola d'Elba davvero unica nel suo genere per scoprire il lato più bello di quest'isola selvaggia ed accogliente.

Non ti resta quindi che prenotare un traghetto sul portale Traghetti per Isola Elba e raggiungere l’Isola per il Festival. Ricorda solo di prenotare il tuo posto nelle escursioni alle quali intendi partecipare: vanno davvero a ruba!



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Bambini in auto: alcune regole per viaggiare sicuri

Fin dai primissimi giorni di vita i bambini sono considerati dei veri e propri passeggeri. Possono, infatti, essere trasportati in auto senza nessun problema. L'importante è adottare alcuni semplicissimi accorgimenti che, se messi in atto, possono prevenire molte situazioni spiacevoli e permettono ai genitori e ai bambini stessi di viaggiare tranquillamente e in tutta sicurezza. Ma quali sono (continua)

Quanto spendere per un regalo di matrimonio?

Si sa, i matrimoni sono momenti di allegria e di forte emozione. Quando ricevete la partecipazione siete felici per la coppia, un momento importante che hanno deciso di condividere con le persone a loro care. Ma una volta accolto l'invito e accettato di partecipare ci si ferma a pensare: cosa regalo? quanto dovrei spendere? Bisogna fermarsi e valutare una serie di possibilità. Voi invitati pe (continua)

Vacanze in Sardegna: le principali attrazioni naturali e culturali

Incastonata come una perla in mezzo al mediterraneo, la Sardegna raggiungibile in traghetto è un’isola rinomata in tutta il mondo per le bellezze naturalistiche in grado di offrire, e per questo scelta da un numero sempre più elevato, di turisti dalle molteplici nazionalità, che desiderano passare una vacanza unica e indimenticabile, in un luogo che può essere definito tranquillamente paradis (continua)

Vacanze a Capri: le principali attrazioni naturali e culturali

A largo delle splendida Penisola Sorrentina, nel cuore del Golfo di Napoli, si trova l'isola di Capri raggiungibile in traghetto, piccolo gioiello che rappresenta una delle mete turistiche più esclusive al mondo, frequentata sin dal passato dal jet-set internazionale. Non si fatica a comprenderne il motivo viste le bellezze naturalistiche presenti sull'isola, che fanno peraltro da cornice a m (continua)

Vacanze in Sicilia: Meraviglie Naturali da Visitare

La Sicilia raggiungibile in traghetto, come d'altronde tutta l'Italia, è una bellezza unica, indescrivibile in poche righe. Dalla costa alla montagna, dalle acque azzurre e cristalline del mare alle meraviglie naturali da visitare, la Sicilia è una delle mete preferite per le vacanze degli italiani e dei turisti provenienti da ogni parte del mondo. La Sicilia è stata per moltissimi secoli pun (continua)