Home > Turismo e Vacanze > L段sola di Malta: uno dei Paesi con meno alberi al mondo

L段sola di Malta: uno dei Paesi con meno alberi al mondo

scritto da: Bestrank | segnala un abuso


 L'isola di Malta insieme all’isola di Gozo e anche a quella di Comino forma l'arcipelago maltese, un paradiso di mare, sole e altre bellezze naturali e artistiche. Il paesaggio mediterraneo dell'isola è molto particolare. L’azzurro del mare e il bianco della sabbia si fondono ad un paesaggio brullo e quasi privo di alberi. 


In verità, un recente studio ha rivelato che Malta è tra i Paesi con meno alberi al mondo in assoluto. La ragione principale è ascrivibile alla sovrappopolazione dell’isola rispetto al territorio disponibile.

Oggi l’isola di Malta conta infatti circa 495 mila abitanti con una densità pari a 1318 abitanti per km²: una delle più alte in Europa. L’esiguità dello spazio e la crescita della popolazione hanno portato ad una politica di taglio selvaggio degli alberi con ben poco riguardo verso l’importanza della vegetazione.

Negli ultimi anni la politica di Malta è però cambiata: l’obiettivo è trasformarla in un luogo più verde e sostenibile e mettere fine al taglio indiscriminato.

L’isola, nonostante i suoi paesaggi e le sue coste abbiano pochi alberi, rimane comunque una tra le più belle località in Europa. Ecco qui alcune delle tappe imperdibili durante un viaggio nell’isola di Malta che potrà iniziare una volta raggiunta l’isola in traghetto prenotando online sul portale web traghettimalta.info il proprio biglietto.

La Valletta, la capitale di Malta

La prima tappa di una visita a Malta è la sua capitale, La Valletta. La città si estende su almeno mezzo chilometro quadrato e racchiude 230 monumenti. Il cuore di La Valletta è il suo centro storico, patrimonio dell’UNESCO.

All’ingresso nella Capitale si è accolti dalla Fontana dei Tritoni, opera dello scultore Vincent Apap. Passeggiando nella città è possibile visitare la Royal Opera House, che un tempo era il teatro più famoso, e il Nuovo Parlamento. È possibile passare momenti di pace e tranquillità nei giardini di Hastings e godersi la vita notturna dei locali e ristoranti della cittadina.

Un tuffo nella storia con le Tre Città e Mdina

La Malta attuale è una città moderna e cosmopolita. Le radici della sua storia sono legate, tuttavia, al Medioevo. Una visita alle Tre Città, nome con il quale ci si riferisce Birgu, a Bormla e Senglea, consente di avere un punto di vista unico sulla storia del Paese.

Un itinerario alla scoperta delle Tre Città deve partire sicuramente dalla prima, Birgu. Birgu, con il suo lungomare vicino al porto, le viuzze strette che portano a edifici storici e imponenti, è il centro più antico tra le tre. In una mattinata è possibile vedere le parti più belle della cittadina per poi spostarsi nel pomeriggio verso Bormla e Senglea, fondate dall’ordine dei cavalieri.

Bormla è la più grande tra le tre e risulta arroccata tra le mura erette dall’ordine dei cavalieri di Malta.

Senglea è abbastanza piccola, come Birgu. Il punto principale di ritrovo è il lungomare ma meritano una visita anche i Gardijola Gardens, da cui si può vedere La Valletta.

Mdina
è una città medioevale nonché antica capitale dell’Isola.
Qui sono presenti le mura originali, raccolte di manufatti ed edifici che raccontano la storia inedita di Malta.

Le spiagge e il mare all’isola di Malta

In estate ovviamente una visita alle più belle spiagge e località marittime di Malta completa l’esperienza di un viaggio nell’isola. Tra le località di mare più belle si può consigliare di andare alla spiaggia di Riviera Bay Golden Bay, Ghadira Bay, Paradise Bay, St Thomas bay e molte altre, specialmente Lagoon Bay. In questo luogo infatti si ha davvero un panorama stupendo.
Si consiglia inoltre anche la visita a Blue Grotto, un arco naturale in cui la lunga azione delle onde marine è riuscita a creare grotte naturali.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NUOVA SEDE PER VELVET MEDIA A MALTA, L但NNUNCIO A MATERA


5 giorni ad Aruba, mini guida per un itinerario perfetto


Malta, l'isola dei Cavalieri!


viaggio-seminario sull段sola di Gozo - Malta


Il Festival del Camminare all'Isola d'Elba


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Quanto spendere per un regalo di matrimonio?

Si sa, i matrimoni sono momenti di allegria e di forte emozione. Quando ricevete la partecipazione siete felici per la coppia, un momento importante che hanno deciso di condividere con le persone a loro care. Ma una volta accolto l'invito e accettato di partecipare ci si ferma a pensare: cosa regalo? quanto dovrei spendere? Bisogna fermarsi e valutare una serie di possibilit. Voi invitati pe (continua)

Vacanze in Sardegna: le principali attrazioni naturali e culturali

Incastonata come una perla in mezzo al mediterraneo, la Sardegna raggiungibile in traghetto un段sola rinomata in tutta il mondo per le bellezze naturalistiche in grado di offrire, e per questo scelta da un numero sempre pi elevato, di turisti dalle molteplici nazionalit, che desiderano passare una vacanza unica e indimenticabile, in un luogo che pu essere definito tranquillamente paradis (continua)

Vacanze a Capri: le principali attrazioni naturali e culturali

A largo delle splendida Penisola Sorrentina, nel cuore del Golfo di Napoli, si trova l'isola di Capri raggiungibile in traghetto, piccolo gioiello che rappresenta una delle mete turistiche pi esclusive al mondo, frequentata sin dal passato dal jet-set internazionale. Non si fatica a comprenderne il motivo viste le bellezze naturalistiche presenti sull'isola, che fanno peraltro da cornice a m (continua)

Vacanze in Sicilia: Meraviglie Naturali da Visitare

La Sicilia raggiungibile in traghetto, come d'altronde tutta l'Italia, una bellezza unica, indescrivibile in poche righe. Dalla costa alla montagna, dalle acque azzurre e cristalline del mare alle meraviglie naturali da visitare, la Sicilia una delle mete preferite per le vacanze degli italiani e dei turisti provenienti da ogni parte del mondo. La Sicilia stata per moltissimi secoli pun (continua)

Vacanze sull'Isola d'Elba: Meraviglie Naturali da Visitare

Isola d'Elba: cosa vedere? Che l'Isola d'Elba sia un territorio ricco di meraviglie naturali uniche nel loro genere non affatto un segreto per nessuno. In effetti si tratta di un'isola che al proprio interno ospita cos tanti luoghi degni di attenzione da lasciare a bocca aperta chiunque. Basti partire da Portoferraio, la cittadina che sorge sulla costa settentrionale e rappresenta il cap (continua)