Home > Altro > Spray anti aggressione, Ecco Quando È Legale

Spray anti aggressione, Ecco Quando È Legale

articolo pubblicato da: LuciaLorella | segnala un abuso

 Gli spray anti aggressione sono delle sostanze vendute anche liberamente, che possono essere considerate come degli ausilii per interrompere le aggressioni o per evitarle. Lo spray anti aggressione viene sempre più utilizzato nel corso degli ultimi anni quando vi sono stati numerosi episodi di cronaca che hanno scatenato paura e terrore nelle persone che quindi vogliono sentirsi al sicuro e cercano di difendersi attraverso questi strumenti che non richiedono il porto d'armi né tantomeno l'utilizzo di una specifica autorizzazione. La cosa opportuna però è capire bene come funziona, quando è possibile utilizzarle ed anche in che modo questo strumento non possa scatenare problemi di tipo legale in chi lo utilizza.

La Composizione E Le Caratteristiche Dello Spray anti aggressione

Lo spray anti aggressione viene anche chiamato “al peperoncino”. Questo perché viene realizzato con l'alcaloide capsaicina, ovvero quella sostanza che si trova all'interno della pianta di cayenna, la pianta del peperoncino appunto. È proprio tale alcaloide a dare il sapore piccante al peperoncino e quindi causa una forte irritazione a contatto con le mucose come gli occhi e la bocca. Questo prodotto è vantaggioso perché costa poco, non richiama la necessità di acquisire un porto d'armi ed è assolutamente efficace. Gli effetti dello spray anti aggressione non sono letali, quanto piuttosto riescono a dare il tempo alla presunta e ipotizzata vittima di scappare o di chiamare soccorsi. In tal caso, ci si può ritenere al sicuro e successivamente, si ha la possibilità di non aver aggredito in maniera irreparabile la persona che voleva farvi del male. A partire dal 2011 l'acquisto dello spray anti aggressione è divenuto legale e le richieste sono aumentate. Sono numerosi anche i comuni che hanno scelto di fornire alla polizia municipale di questo prodotto per garantire la sicurezza sulle strade.

Come Funziona Lo Spray anti aggressione

Lo spray viene venduto liberamente in tabaccherie, armerie, supermercati e farmacie. Trovare il prodotto migliore è possibile anche sul web dove ci si trovano spray urticanti con prezzi variabili dai 10 fino ai 30 euro circa. La cosa importante è verificare che all'interno ci sia una miscela di capsaicina, altre sostanze chimiche ed acqua. Queste sostanze, in una capienza massima di 20 millilitri, riescono a rendere il prodotto urticante. La nebulizzazione della capsaicina, quando spinta sul viso di una persona può causare irritazione alla bocca, gli occhi e quindi come conseguenza, una lacrimazione abbondante. Generalmente gli effetti durano tra i 10 ed i 30 minuti nei soggetti più delicati. Si ha tutto il tempo di chiedere aiuto in caso di un'aggressione imminente.

I Limiti Normativi Per L'utilizzo Di Uno Spray anti aggressione

Lo spray anti aggressione può essere utilizzato solo ed esclusivamente in caso di un'aggressione diretta e mai come strumento di offesa. Viene infatti, considerato come un'arma e strumento di legittima difesa. A partire dal Decreto Ministeriale 203 del 12 maggio 2011, è stato possibile utilizzare liberamente o vendere questo prodotto di difesa fai da te. La cosa importante è che per acquistarlo e utilizzarlo bisogna avere un'età superiore a 16 anni. La bomboletta, in più, deve avere una gittata che non superi mai i 3 metri e all'interno deve avere soltanto il principio di capsaicina derivante dalla pianta di cayenna, ovvero quella del peperoncino. Deve essere tenuto in luogo sicuro, deve avere una concentrazione di principio urticante pari solo al 2,5% rispetto al totale della miscela. Inoltre, è opportuno che il prodotto non superi 20 millilitri di dose e che venga utilizzato solo in caso di difesa e non come attacco. Lo spray per l'autodifesa è illegale se utilizzato ad esempio, sugli animali oppure se utilizzato come strumento per il primo passo in un'aggressione. Verificate sempre prima dell'acquisto che si tratti di un prodotto garantito dalla normativa vigente che rispetti tali limiti.

spray anti aggressione | spray peperoncino | autodifesa |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Tutto Ciò Che Devi Sapere Sullo Spray Anti-Aggressione E Il Prezzo


Come Scegliere Il Giusto Spray Al Peperoncino Sui Cani


Dove Trovare Lo Spray Al Peperoncino Legale In Commercio


Spray Antistupro: Dove Comprarle E Perchè


Spray Antiaggressione, Ecco Dove Acquistarlo


Il Miglior Spray Al Peperoncino, Quando Sono Legali E Quando No


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Adesivi Murali Per la Camera da Letto: Tutto Quello Che È Necessario Sapere Prima Dell'acquisto

 Gli adesivi murali vengono sempre più spesso utilizzate all'interno della camera da letto con lo scopo di abbellire una delle stanze più importanti della casa. Cercare di abbellire uno spazio della parete attraverso delle scritte, decorazioni oppure con una speciale carta da parati, vuol dire dare un tocco di personalità, di design, di stile  e di classe a quello sp (continua)

Spray al peperoncino, Dove Comprarlo Per Non Correre Dei Rischi

 Molti si chiedono lo spray al peperoncino dove comprarlo e come utilizzarlo. Questa sostanza anti aggressione, è stata liberalizzata nel 2011 e viene venduta nelle farmacie, tabaccherie, in rete, al supermercato oppure nelle armerie, purché rispettino una serie di requisiti che lo rendano legale e riescano a disciplinarne l'utilizzo. Si tratta di un prodotto assolutamente natur (continua)

Olio Di Neem, A Cosa Serve: Tutti Gli Usi Che Non Ti Aspetti

  A cosa serve l'olio di Neem? Molti si chiedono l'olio di Neem a cosa serve ma non riescono a capire che in realtà questa sostanza ha degli usi molteplici ed inoltre,  può essere anche sfruttata in vari ambiti, non solo in quello della cosmetica. Chiedersi a cosa serve allora, significa anche porsi il problema di come viene realizzato e come può essere sfruttato. L (continua)

Donazioni a Onlus Detraibili, Ecco Come Funzionano E Come Vanno Gestite

  Fare beneficenza significa spegnere un progetto che è rivolto al terzo settore e quindi all'ambito del sociale. Una donazione di questo tipo rientra tra le erogazioni liberali. Infatti, le donazioni Onlus detraibili, sono quelle che permettono di ottenere degli sconti in termini fiscali. Le donazioni a Onlus sono quelle che vengono fatte con lo scopo di sostenere a livello economico (continua)

Successioni Ereditarie, Quali Sono Previste Dalla Normativa Vigente

 Quando si decide di redarre un testamento, è importante cercare di fare in modo che la successione ereditaria venga stabilita in maniera ben precisa. Le successioni ereditarie, qualora non ci fosse un testamento, vengono normate da quello che è la legge vigente. Se invece si vuole fare un testamento specifico che vada a superare quelle che sono le successioni ereditarie previst (continua)