Home > Cultura > Scientology si occupa della prevenzione dall'uso di droghe

Scientology si occupa della prevenzione dall'uso di droghe

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Scientology si occupa della prevenzione dall'uso di droghe


In occasione del torneo di calcio di San Bartolomeo "Mondo libero dalla droga" ha dialogato con i genitori dei giovani calciatori fornendo loro gli strumenti per la più valida azione di prevenzione, quella in famiglia.

Prevenzione e Repressione

Nei tempi di attesa di un torneo di calcio si incontrano molti genitori che hanno accompagnato i loro giovani atleti. I volontari di "Mondo libero dalla droga" si sono recati presso l'USO San Bartolomeo proprio per dialogare con le famiglie e fornire loro gratuitamente gli strumenti informativi della campagna. Sabato scorso sono stati distribuiti 50 opuscoli "La Verità sulla Marijuana" ad altrettanti genitori che hanno accolto l'iniziativa con interesse e hanno espresso l'intenzione di farne uso con i loro ragazzi ed i loro amici. 

In particolare un familiare, operatore delle forze dell'ordine, ha ringraziato i volontari per l'importante azione preventiva. Ha anche fatto un raffronto fra l'azione repressiva, indispensabile e pericolosa, che riesce a sequestrare notevoli quantitativi di sostanze psicoattive, e l'azione di prevenzione. La repressione infatti, assolutamente necessaria, non riesce a fermare la domanda di droga che continua invece a rinnovarsi. L'azione culturale, basata sulla diffusione di informazioni per prevenzione, è certamente meno incisiva nel breve periodo ma genera un terreno di coscienza degli effetti delle sostanze che durerà e si diffonderà nel tempo. Questo tipo di intervento quindi, se continuato regolarmente, come sta facendo "Mondo libero dalla Droga", potrà contenere molto seriamente la diffusione dell'uso di sostanze.

I contenuti distribuiti sono adatti anche a ragazzi di più giovane età. Il messaggio sul retro del DVD recita infatti "Raggiungiamoli, prima che lo faccia la Droga" evidenziando così che si tratta di una corsa contro il tempo. Non fare nessuna prevenzione, purtroppo espone i ragazzi ad un inevitabile destino, quello di venire informati a riguardo solo dai loro amici che ne fanno già uso. Oltre a sostenere le "buone" ragioni della loro scelta, questi possono avere la necessità di raggranellare qualche soldo per acquistare le proprie dosi.

I volontari di Mondo libero dalla Droga sono orgogliosi di aver potuto collaborare con USO San Bartolomeo nell'offrire ai giovani calciatori e ai loro familiari un messaggio aperto e schietto, che fornisce tutte le informazioni che un ragazzo vorrebbe avere sulle droghe: come si presentano, che aspetto hanno, come si usano, che tipo di "sballo" procurano e che danni creano a breve e medio termine. Il messaggio è reso disponibile anche con centinaia di libretti della serie "La Verità sulla Droga" con diverse versioni, una per ogni sostanza, Alcol compreso naturalmente. 

Mondo Libero dalla Droga continua nella sua opera di diffusione delle informazioni sull’abuso di sostanze con Gazebo e distribuzione di decine di migliaia di copie di materiale informativo ai giovani ogni anno.

Una campagna internazionale.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società. 

La Fondazione "Mondo libero dalla Droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

 


Fonte notizia: https://www.noalladroga.it/drugfacts/lsd.html


Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology
Diffondere una buona educazione anche negli spazi pubblici, ecco il contributo dei Volontari di Scientology al parco Castelli. I Ministri Volontari di Scientology, sabato pomeriggio, si sono recati al parco Castelli, nei pressi dello stadio. Ancora una volta, spinti dal loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono impegnati per una sempre maggiore diffusione della educazione civica.Indossando le immancabili magliette gialle e con la dotazione di guanti, pinze e sacchi, i volontari perlustrato il parco e le siepi c (continua)

I volontari di Scientology per un rinnovato senso civico

I volontari di Scientology per un rinnovato senso civico
I Volontari di Scientology hanno raccolto rifiuti abbandonati al parco Tarello ottenendo apprezzamenti per l'opera di sensibilizzazione verso un maggiore senso civico. Una squadra di 9 Ministri Volontari di Scientology Hanno percorso il parco Tarello che corre a fianco del cavalcavia J.F. Kennedy. Come di consueto, si sono mossi sulla base del loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" che li spinge ad attuare iniziative anche semplici, ma che posso sostenere messaggi positivi. Un rinnovato senso civico adottato a livello individuale, è indispensabile perché (continua)

Intervento al Parco Falcone Borsellino dei Volontari di Scientology

Intervento al Parco Falcone Borsellino dei Volontari di Scientology
Ministri Volontari di Scientology si sono recati al Parco Falcone Borsellino per raccogliere i rifiuti abbandonati diffondendo un messaggio di cura per l'ambiente. I volontari di Scientology diffondono sensibilità individuale per l'ambiente.Sono stati 11 i Ministri Volontari di Scientology che si sono recati al parco Falcone Borsellino della città, situato fra la via F.lli Ugoni e Via dei Mille. Lo hanno fatto, come di consueto, per diffondere una sempre maggiore sensibilità individuale verso la necessità, sempre più impellente, di rispettare l'ambiente. Con (continua)

Volontari di Scientology e l'attenzione di ognuno agli spazi pubblici

Volontari di Scientology e l'attenzione di ognuno agli spazi pubblici
Il messaggio di oggi da parte dei Ministri Volontari di Scientology: Tutti dovremmo porre attenzione a come trattiamo gli spazi pubblici. I volontari di Scientology invitano a porre attenzione ai parchi verdi della città.Una squadra di 11 Ministri Volontari di Scientology si è recata al parco Gallo, per raccogliere rifiuti abbandonati nel parco pubblico frequentato da giovani, famiglie ed anziani. I parchi della città in effetti sono spazi dove le diverse generazioni condividono il loro tempo. Utilizzando il loro motto "Qualcos (continua)

Scientology, la pace e i valori universali

Scientology, la pace e i valori universali
Incontri sul tema della Pace si sono svolti presso la Chiesa di Scientology a Brescia approfondendo i valori universali come fattore di pace La Chiesa di Scientology bresciana ha invitato rappresentanti di altri fedi ad un momento di dialogo sul tema della pace. E' emerso il fatto riconosciuto che molte guerre e molte tensioni o situazioni di crisi, sono in corso nel mondo anche quando i media non ne danno ampia notizia. Si è posta la domanda di come potrebbero intervenire le fedi, magari con una azione comune, per far terminare q (continua)