Home > Spettacoli e TV > Il Teatro de LiNUTILE festeggia il Carnevale in compagnia dei fratelli Grimm

Il Teatro de LiNUTILE festeggia il Carnevale in compagnia dei fratelli Grimm

scritto da: Giuseppebettiol | segnala un abuso

Il Teatro de LiNUTILE festeggia il Carnevale in compagnia dei fratelli Grimm


Sabato 15 febbraio 2020 alle ore 21.00 e domenica 16 febbraio, alle ore 18.00, la Compagnia Giovani de LiNUTILE porterà in scena a Padova (via Agordat 5) “Grimm Story” spettacolo dedicato al magico mondo delle fiabe dei Fratelli Grimm, adattato e diretto da Stefano Eros Macchi e Marta Bettuolo.

Boschi fatati, paesaggi magici e piogge di stelle. In occasione del Carnevale il palco del Teatro de LiNUTILE di via Agordat 5 a Padova si trasformerà in uno scenario da favola per ospitare sabato 15 febbraio 2020 (ore 21.00) e domenica 16 febbraio (ore 18.00), la Compagnia Giovani de LiNUTILE con “Grimm Story” spettacolo dedicato al magico mondo delle fiabe dei Fratelli Grimm.

Lo spettacolo, adattato e diretto da Stefano Eros Macchi e Marta Bettuolo, nasce con l’intento di far conoscere la produzione dei Fratelli Grimm sotto un’ottica diversa e dissacrante. Cogliendo gli spunti dati dalle fiabe per bambini della tradizione tedesca della prima metà dell’800, di cui i fratelli Grimm sono stati i maggiori esponenti, lo spettacolo porta in scena canti, filastrocche e brevi leggende meno note per stimolare la fantasia e la sensibilità dei bambini e coinvolgere e far riflettere gli adulti sui temi legati all’educazione infantile attraverso l’arma dell’ironia.

I fratelli Grimm, sempre in viaggio a raccogliere nuove fiabe da raccontare, hanno affidato al fedele segretario Bruno, il compito di trascrivere i loro appunti per una nuova bellissima raccolta di fiabe. Ma il segretario, un po’ vecchio e un po’ sbadato, non è più sicuro di ricordare. Ecco che in soccorso arriva con i suoi magici poteri Fata Sfata, famosa per risvegliare la fantasia del mondo intero.

Guidati dalla magica creatura, adulti e bambini saranno accompagnati in uno splendido sogno ad occhi aperti, colorato e coinvolgente, attraverso ambientazioni fantastiche tratte dall’immaginario pop.

Biglietti
Biglietto unico 8 €

Informazioni e prenotazioni
tel. 049/2022907
info@teatrodelinutile.com
www.teatrodelitutile.com


Fonte notizia: http://www.teatrodelinutile.com


Teatro | teatro per bambini | carnevale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SOR/RIDO ERGO SUM - Il "PREMIO LiNUTILE DEL TEATRO" a Piazzola Sul Brenta (PD) dal 30 ottobre 2015 al 26 febbraio 2016


Ritorna “Ozi di Capua”. Dal 19 al 28 Luglio 2013 un calendario ricco di eventi


- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


AL VIA IL PROGETTO CARNEVALE GLOBALE


Il Pinocchio di Italo Pecoretti inaugura gli spettacoli per bambini del «Premio LiNUTILE del Teatro» a Piazzola sul Brenta


SOR/RIDO ERGO SUM - "PREMIO LiNUTILE DEL TEATRO" - «Fight Story» venerdì 20 novembre a Piazzola Sul Brenta (PD)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Art Voice Christmas Songs 2021

Art Voice Christmas Songs 2021
Sabato 4 dicembre alle 20.45 il settecentesco Teatro Accademico di Castelfranco Veneto (TV) ospiterà il tradizionale appuntamento natalizio del centro di alta formazione per lo spettacolo. Sul palco le Voci di Art Voice Academy, solisti e cori, e l’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana diretti dal Maestro Diego Basso, eseguiranno un repertorio che coniuga i brani pop rock della tradizione natalizia più amati in tutto il mondo. All’evento presenzieranno Tiziana Giardoni D’Orazio e Roby Facchinetti, che consegneranno le tre borse di studio “Young Pop Rock Music Award”, dedicate a Stefano D’Orazio, a Cristiana Antoniani, Francesca Pagot e Alessia Boccuto. Il mese di dicembre, come da tradizione, a Castelfranco Veneto (TV) apre con la musica.  È la suggestiva cornice dell’edificio settecentesco, progettato dall’architetto Francesco Maria Preti, il Teatro Accademico, ad ospitare, nuovamente in presenza, l’“Art Voice Christmas Songs 2021”, il concerto di Natale di Art Voice Academy, il centro di alta formazione per lo spettacolo diretto dal (continua)

In Veneto si torna al Cinema con tre euro

In Veneto si torna al Cinema con tre euro
Tutti i martedì del mese di ottobre e novembre in Veneto, recandosi nelle sale cinematografiche aderenti, si potrà fruire di opere d’autore, spesso alternative ai grandi circuiti commerciali, al costo ridotto di soli tre euro. Le proiezioni, inoltre, saranno accompagnate dal commento di un esperto. Riportare il pubblico nelle sale cinematografiche con opere di qualità e riaffermare il ruolo delle sale di spettacolo come presidi culturali sul territorio, in particolare quello veneto. Sono questi gli obbiettivi ambiziosi che si pone l’edizione 2021 de “La Regione del Veneto per il cinema di qualità - La Regione ti porta al cinema con tre euro - I martedì al cinema”, progetto pluriennale d (continua)

Il Pride Village conclude la propria XIV edizione con l’Oktobearfest

Il Pride Village conclude la propria XIV edizione con l’Oktobearfest
Da mercoledì 29 settembre a sabato 2 ottobre il Festival LGBT+ festeggia l’arrivo dell’autunno proponendo al Parco delle Mura di Padova quattro giorni di appuntamenti con birre e specialità bavaresi, cucina, ospiti e tanta musica in collaborazione con Beardoc, punto di riferimento della community ursina. Sabato sera party finale di chiusura della XIV edizione con tutta l’animazione. Con l’arrivo dell’autunno, oltre all’estate giunge a conclusione anche la XIV edizione del Pride Village, il Festival LGBT+ più grande d’Italia, dopo aver regalato al proprio pubblico quattro mesi “sotto le mura” a base di dinner show, radio ed incontri ad ingresso gratuito.Per festeggiare l’ultima settimana, la kermesse patavina ha unito le forze con Beardoc, punto di riferimento della comuni (continua)

Omogenitorialità e comicità nel fine settimana del Padova Pride Village

Omogenitorialità e comicità nel fine settimana del Padova Pride Village
Venerdì 24 settembre ospite del Festival LGBT+ Padovano sarà Luca Trapanese, papà di Alba, e primo caso in Italia di genitore single ad aver adottato una bambina down. Sabato 25 settembre spazio alla comicità di Paolo Camilli con il talk&show “… a pezzi!”. Domenica 26 alle 18.00 il Pride village ospiterà inoltre “Dalla forma alla parola con il Viet Tai Chi”, evento di musica, forme, arte, teatro e parole, organizzato dall’Associazione Neuro Giardinieri. Si preannuncia un fine settimana di quelli da non perdere quello che inizierà venerdì 24 settembre al Pride Village, il festival LGBT+ in corso al Parco delle Mura di Padova. Aperto tutta la settimana, dalla colazione al dopo cena, il Village ha regalato ai padovani da giugno in poi, dinner show, radio ed incontri, ad ingresso gratuito, per ritrovare il piacere di stare insieme nel verde.Ad a (continua)

A Palazzo Cordellina a Vicenza la mostra “Leggi, sogna, viaggia con Agata allegra Mucci” di Maria Pia Morelli in arte Zapi

 A Palazzo Cordellina a Vicenza la mostra  “Leggi, sogna, viaggia  con Agata allegra Mucci” di Maria Pia Morelli in arte Zapi
Apre sabato 18 settembre a Vicenza a Palazzo Cordellina (ore 18) la mostra “Leggi sogna, viaggia con Agata allegra Mucci”, della scrittrice e artista vicentina Maria Pia Morelli in arte “Zapi”. La mostra è organizzata in collaborazione in collaborazione con Biblioteca Bertoliana e Comune di Vicenza Dai dieci libri illustrati di fiabe per ragazze e ragazzi della collana Agata allegra Mucci, in italiano e in inglese, è nata la mostra itinerante che ha già aperto a Bassano del Grappa, Cittadella, Bari, Cortina  e ora fa tappa a Vicenza, dove resterà allestita fino al 17 ottobre, in collaborazione con la Biblioteca Bertoliana e il Comune di Vicenza. L’evento è organizzato grazie a (continua)